Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Dal 2014 il Moto G ha fatto esplodere i calzini del mercato dei telefoni economici. Allepoca era di gran lunga il miglior telefono economico. Ma ragazzo, le cose si muovono rapidamente e il Moto G5 Plus ne è uno specchio sotto molti aspetti.

In soli tre anni i telefoni economici si sono fatti strada oltre la barriera di £ 130 nello spazio di mercato di £ 250 di fascia media. OnePlus sta ora toccando la periferia di punta con il suo OnePlus 3T da £ 400 . Samsung, nel frattempo, ha rafforzato la sua presa sul mercato di punta con il Galaxy S8+ da quasi 800 sterline . Tutto ciò dimostra quanto sia conveniente il Moto G5 Plus, a £ 249.

Ma non si tratta solo di soldi. Il G5 è anche un telefono straordinariamente buono, tutto sommato, sicuramente capace come molti avranno mai bisogno. È anche un telefono che riporta Moto in ottima forma: dopo una transizione un po discontinua quando Lenovo ha rilevato il marchio - che ha visto la serie G4 di precedente generazione in qualche modo uscire dai binari - il G5 Plus è ancora una volta in una posizione forte per prendere la corona come re del telefono economico.

Il nostro parere veloce

Questo è il punto cruciale del Moto G5 Plus: non troverai un telefono migliore per £ 250.

Forse non può più essere definito un vero budget, dato che il prezzo è molto lontano dai tempi del dispositivo di prima generazione, ma poi ottieni molto di più per i tuoi soldi: costruzione in metallo, alcune specifiche allettanti e prestazioni complessive e un software che fornisce tanto, se non di più, di quanto la maggior parte avrà mai bisogno.

Gli svantaggi sono relativamente piccoli: non acquisteremmo la finitura dorata, dato il modo in cui sembra bicolore; che la sporgenza della fotocamera non è necessaria senza la stabilizzazione ottica dellimmagine, irrilevante per il linguaggio del design, inoltre la messa a fuoco ravvicinata è scarsa; e lo schermo non è il più ultra-vibrante o luminoso (rispetto a unammiraglia, comunque, ma non te ne accorgerai da solo).

La somma totale di tutto ciò che rende un telefono economico che risolve i problemi con il precedente modello G4 Plus, preparandosi per una proposta di prima classe. Il G5 è di dimensioni migliori, meglio progettato, più bello e con NFC (nel modello del Regno Unito) insieme a quellelegante scanner di impronte digitali con controllo dei gesti è semplicemente migliore di qualsiasi altra cosa troverai per i soldi.

Le alternative da considerare...

Pocket-lintmoto g5 plus immagine alternativa 1

Samsung Galaxy A5

Per quanto riguarda il prezzo, il Galaxy A5 è un po alla portata in quanto costa oltre £ 100 in più, ma pensiamo che il suo design consolidato e lottima esperienza utente lo rendano uno dei telefoni di fascia media di fascia alta in circolazione.

Leggi larticolo completo: recensione Samsung Galaxy A5

Pocket-lintmoto g5 plus immagine alternativa 2

Vodafone Smart Platinum 7

È un telefono bloccato dal gestore telefonico, ma Smart Platinum 7 offre un ottimo rapporto qualità-prezzo se sei un cliente Voda. È veloce, ha unottima struttura, un aspetto sorprendente e ottime doti audio. Questo lo contrassegna come uno dei migliori telefoni che puoi acquistare intorno al segno di £ 300.

Leggi larticolo completo: recensione Smart Platinum 7

Pocket-lintmoto g5 plus immagine alternativa 3

Lenovo Moto G5

Il cugino più piccolo ed economico del Plus non ha la stessa scala o potenza, ma se è il budget che vuoi davvero, per un telefono in metallo, il suo cartellino del prezzo di £ 159 lo rende buono come viene.

Leggi larticolo completo: Anteprima Moto G5

Recensione Moto G5 Plus: una grande dose di premium, senza il cartellino del prezzo proibitivo

Recensione Moto G5 Plus: una grande dose di premium, senza il cartellino del prezzo proibitivo

4.5 stars - Pocket-lint recommended
Pro
  • Per i soldi è il miglior telefono della sua categoria
  • Il sensore di impronte digitali e i controlli gestuali funzionano bene
  • La qualità costruttiva in metallo solido
  • Può eseguire app e giochi davvero bene
Contro
  • La messa a fuoco ravvicinata della fotocamera è scarsa
  • Lo schermo ha una protezione che manca di finezza montata
  • Non lo schermo più vibrante
  • Alcuni tempi di caricamento lenti
  • Non venduto sulloro

Recensione Lenovo Moto G5 Plus: design

  • Design del corpo in metallo
  • Batteria non rimovibile (ricarica Micro-USB)
  • Scanner di impronte digitali (più NFC)
  • 32 GB di memoria; Espansione slot microSD
  • 150,2 x 74 x 7,7 mm; 155 g

Esistono due modelli Moto G di quinta generazione: il G5 e il G5 Plus. Come suggerisce il nome di questultimo, il Plus porta una maggiore dimensione dello schermo (e quindi una dimensione corporea complessiva), una maggiore potenza interna, un corpo più sottile (con batteria non removibile) e uno scanner di impronte digitali con NFC (near field communication - uso per dispositivi mobili). pagamenti o semplice abbinamento Bluetooth (non disponibile negli Stati Uniti e in alcuni altri territori)). È il dispositivo più costoso, a £ 249 anziché £ 159 del G5, ma il Plus è il dispositivo più capace a tutto tondo.

Pocket-lintmoto g5 plus recensione immagine 7

Con il Moto G4 Plus del 2016 ci siamo sentiti confusi. Quel modello era dotato di uno scanner di impronte digitali ma non di NFC (quindi niente pagamenti mobili), il suo schermo da 5,5 pollici faceva sembrare il dispositivo gigantesco - nonostante, in modo confuso, fosse esattamente le stesse dimensioni del modello G4 standard - e il suo scanner di impronte digitali quadrato era solo , beh, orribile da usare. Il G5 Plus, per fortuna, corregge tutti questi errori, avvolgendo insieme un design nuovo, più coerente e dallaspetto migliore.

Beh, per lo più di bellaspetto. La versione Gold del G5 Plus, come recensito qui, ha una parte posteriore quasi bicolore nel punto in cui il telaio incontra il pannello posteriore, apparendo male abbinato. Opteremmo invece per il cosiddetto modello Grey. Oh, e lo schermo ha una protezione incorporata su di esso che lascia uno spazio tra lo scanner di impronte digitali e laltoparlante superiore che sembra sospettosamente come qualcuno che spunta la casella "scorciatoia" durante la produzione.

Pocket-lintmoto g5 plus recensione immagine 9

Ma questi sono piccoli dettagli quando si tratta di un telefono economico. E, in generale, siamo davvero impressionati dal G5 Plus. È fatto di metallo, quindi si sente solido nella mano, inoltre ha eliminato la scala stupida dei precedenti modelli G4 per sentirsi a posto nella mano. Non ci sono nemmeno molti segni visibili di butteratura del sensore come il modello Moto Z di fascia alta, il che rende il design dallaspetto più ordinato, nonostante il Plus tenga chiaramente conto del linguaggio di design della Z, come evidente in quella grande fotocamera circolare sporgente sezione posteriore (la fotocamera standard del G5 è a filo).

La parte posteriore del Plus non è rimovibile (nonostante sembri), quindi la batteria è fissata allinterno del dispositivo. Ciò non ha impedito a Moto di limitare lespansione, tuttavia, con un vassoio in alto per la nano SIM e la scheda microSD che occupano il posto donore (alcuni territori offrono la doppia SIM). Quindi, se la memoria interna da 32 GB non è sufficiente per te, è semplicissimo acquistare una scheda economica per espanderla.

Pocket-lintmoto g5 plus recensione immagine 6

Ciò che il G5 Plus non include - e saresti perdonato se pensi che potrebbe, dato il design circolare della fotocamera - è la compatibilità con Moto Mods. Questi extra aggiuntivi, come sostenuto dalla serie Moto Z, includono un proiettore, una batteria aggiuntiva e altre funzionalità accessorie, ma a nostro avviso la loro assenza in un telefono di questo livello non sembra fuori luogo. Dopotutto, stai acquistando un G5 perché vuoi qualcosa di capace e conveniente.

Recensione Lenovo Moto G5 Plus: Display

  • Pannello LCD IPS da 5,2 pollici
  • Risoluzione Full HD (1920 x 1080)

Per quanto riguarda il display, pensiamo che il Plus abbia raggiunto il punto debole a 5,2 pollici. La risoluzione Full HD (1920 x 1080) del pannello è ampia per queste dimensioni, non che possa essere definita un fiore allocchiello, ma poiché sono tanti pixel quanti ne ha la maggior parte delle persone sui loro televisori da 50 pollici in questi giorni, è molto risoluto.

Queste 3 custodie manterranno il tuo iPhone 13 sottile, protetto e dallaspetto fantastico

Poiché si tratta di un pannello LCD IPS, significa anche che gli angoli di visualizzazione sono decenti, quindi non cè nessuno di quei cali di contrasto che potresti aver visto su dispositivi più economici - il tipo che ti lascerebbe inclinare la testa da un lato allaltro.

Pocket-lintmoto g5 plus recensione immagine 8

Confronta lo schermo del G5 Plus con il pannello di un dispositivo di punta, tuttavia, e noterai chiaramente le differenze: cè una vera mancanza di vivacità, con i colori primari che non hanno molto pop; mentre la luminosità massima non raggiunge i livelli abbaglianti, ma è abbastanza luminoso, quindi non è un grosso problema.

Nel complesso, quindi, lo schermo del G5 Plus è buono come ci si potrebbe aspettare a questo prezzo. Cè una risoluzione sufficiente per guardare i film di qualità Blu-ray da vicino sul tuo viso e, in isolamento, non sarai sconvolto dal fatto che non sembri così brillante o vibrante come un dispositivo che costa il doppio del prezzo.

Recensione Lenovo Moto G5 Plus: software e navigazione

  • Navigazione con impronta digitale basata su scorrimento e tocco
  • Disponibili anche tasti funzione Android (come impostazione predefinita)
  • Sistema operativo Android 7.0, app Moto

Quando si accende per la prima volta il Moto G5 Plus fa un rumore udibile, mostrando un marketing colorato e persino gridando anche la classica linea "Hello Moto". Fortunatamente non lo fa ogni volta, altrimenti avresti la paura di dover eseguire un riavvio in pubblico.

Fin dallinizio il software G5 sembra davvero pulito e ordinato. Esegue Google Android 7.0 come sistema operativo, che non è troppo pesantemente adulterato. Le app sono facili da individuare nellombra inferiore tocca per espandere; le cartelle possono essere facilmente create nelle schermate iniziali e gli emblemi e le cartelle circolari dellapp hanno un bellaspetto; le notifiche e le impostazioni sono accessibili scorrendo verso il basso.

Pocket-lintmoto g5 plus recensione immagine 10

Ciò che Moto aggiunge serve solo come vantaggio: poiché il G5 Plus incarna quel nuovo scanner di impronte digitali a forma di pillola - che sembra molto meglio di quello quadrato più vecchio - ha uno speciale asso nella manica One-touch Nav. Questa modalità rimuove dallo schermo il solito trio di tasti funzione di Android (home, back e app recenti) e utilizza invece i gesti per eseguire i comandi. Scorri a sinistra del tasto per tornare indietro; scorri verso destra per aprire la schermata delle app correnti; premere per tornare alla schermata iniziale (o per bloccare lo schermo); tieni premuto per attivare il launcher di Google Now.

È unintegrazione piuttosto elegante, che viene applicata solo se riesci a seguire con successo le istruzioni, che si trovano allinterno dellapp Moto (potrebbe essere posizionata meglio, dato che è una funzionalità così importante che ha quasi bisogno di essere introdotta in modo più diretto allavvio il dispositivo) - che fornisce anche un feedback tattile ad ogni pressione, dando limpressione di premere un vero pulsante, anche se non cè depressione fisica di uno. Allinizio potrebbe sembrare un po strano da usare, ma il fatto è che puoi sempre ripristinare i controlli sullo schermo predefiniti.

immagine screenshot moto g5 plus 5

Lapp Moto include anche una serie di gesti basati sullazione: doppio colpo di karate per attivare la torcia; torsione per una rapida acquisizione della fotocamera; scorrere sullo schermo per ridurre linterfaccia; sollevare il dispositivo per interromperne lo squillo; o capovolgi il telefono per attivare automaticamente la modalità Non disturbare. Ognuna di queste azioni può essere attivata o disattivata indipendentemente, quindi potresti sceglierne solo una che ritieni utile e lasciare le altre disattivate.

Recensione Lenovo Moto G5 Plus: prestazioni e batteria

  • Processore octa-core Qualcomm Snapdragon 625; 3 GB di RAM
  • Batteria da 3.000 mAh (non removibile)
  • Nessuna compatibilità con le Moto Mod

Una cosa che i telefoni economici spesso non riescono a gestire così bene sono le app più pesanti. Ma, in realtà, il chipset octa-core del G5 Plus è abbastanza potente e bilanciato da gestire il multi-tasking e la sua giusta quota di app più impegnative.

Infatti, essendo appena uscito dallHuawei P10 Plus, il G5 Plus esegue effettivamente le animazioni in Candy Crush Saga in modo più coerente e fluido, senza intoppi tra le sezioni del gioco. Certo, il Moto è molto, molto più lento per caricare il gioco in prima istanza, che è una caratteristica standard di avere meno RAM (3 GB per il modello del Regno Unito), ma una volta che quegli ingranaggi iniziano a girare, il G5 Plus è un solido esecutore da quello che abbiamo visto.

moto g5 plus screenshot immagine 3

Anche durante lesecuzione di una moltitudine di attività - il secondo giorno abbiamo dovuto lavorare in remoto, utilizzando una combinazione di streaming musicale Bluetooth, hotspot Wi-Fi, giochi casuali in treno, oltre a tutte le solite e-mail e messaggi WhatsApp - e abbiamo trovato il la batteria è durata bene. Era sceso al 40 percento dopo 12 ore a causa della forte domanda, ma una sera più lenta ha visto il dispositivo fornire altre 4 ore di utilizzo, con noi che rotolavamo a letto al segno del 25 percento dopo 16 ore. È più che sufficiente per luso di un solo giorno.

Stavamo cercando la spina un po prima di quanto avremmo fatto con un dispositivo come Moto Z Play o Huawei Mate 9 , ma è in linea con altri dispositivi con una capacità della batteria di 3.000 mAh.

Pocket-lintmoto g5 plus recensione immagine 2

Quando si tratta di caricare il G5 Plus mostra uno dei suoi punti dietro i tempi: ospita uno slot Micro-USB, non uno slot USB Type-C più aggiornato. Tuttavia, nella confezione è presente un caricabatterie TurboCharge da 15 W, il che significa che la ricarica rapida TurboCharge è possibile: non è così super veloce come alcuni degli standard di punta più snelli. Tuttavia, con circa 6 ore di utilizzo in più da soli 15 minuti trascorsi alla spina, non è una cosa negativa.

Recensione Lenovo Moto G5 Plus: Fotocamera

  • Sensore posteriore da 23 megapixel, obiettivo f/1.7
  • Dual AF pixel (per lautofocus a rilevamento di fase sul sensore)
  • Nessuna stabilizzazione ottica presente
  • Fotocamera frontale da 5 megapixel

Lultima parte importante delle specifiche del G5 Plus è la sua fotocamera, che è piuttosto impressionante considerando il prezzo di questo telefono. Il sensore è lo stesso utilizzato in molti telefoni Samsung Galaxy di alto livello, quindi la qualità è ben oltre il punto in cui si trovava la serie G. Tuttavia, non è di qualità Samsung, dato il modo in cui Moto elabora gli scatti.

In uso, lesperienza del software si traduce abbastanza bene, ma, ancora una volta, non è la fotocamera più fluida che abbiamo mai usato. Linterfaccia è semplice: tocca lo schermo per mettere a fuoco, trascina intorno al simbolo del sole per regolare la compensazione dellesposizione, quindi premi lotturatore virtuale per scattare una foto. Ma ha dei problemi: la messa a fuoco ravvicinata raramente o non funziona mai, optando invece per lo sfondo a contrasto più elevato (anche quando si toglie la messa a fuoco lontano da questo); inoltre, una volta che la messa a fuoco è stata impostata e si desidera regolarla, la fotocamera centra nuovamente la messa a fuoco, il che è irritante.

moto g5 plus immagini di esempio 3

La cosa interessante è che il meglio della fotocamera del G5 Plus è nascosto. Questa lil beaut offre pixel Dual AF, il che significa che il rilevamento di fase sul sensore è possibile per una messa a fuoco più rapida, ma non lo sapresti davvero a meno che tu non abbia la fotocamera impostata sulla modalità professionale (schermata sopra), che offre una messa a fuoco in tempo reale regolazione del punto, con aree AF distinte visualizzate sullo schermo. La modalità Pro sblocca anche rotelle/dispositivi di scorrimento regolabili sullo schermo per controllare le opzioni di bilanciamento del bianco, misurazione, timer, sensibilità ISO e compensazione dellesposizione, quindi tutto, a parte la velocità dellotturatore, è disponibile qui.

Con alcuni piccoli accorgimenti, pensiamo che Moto potrebbe combinare le funzionalità più specifiche con limpostazione predefinita point-and-shoot di facile utilizzo per unesperienza più avanzata fin dallinizio; qualcosa per rendere la fotocamera un po più speciale.

In termini di qualità, il G5 Plus soddisfa il suo scopo e dimostra che non è necessario spendere diverse centinaia di sterline per una fotocamera. E poiché questa vivrà sempre nelle tue tasche, beh, sai cosa si dice: la migliore fotocamera è quella che hai addosso.

moto g5 plus immagini di esempio 1

Il nostro unico commento, in realtà, è che il modo in cui Moto elabora gli scatti è un po duro. Aumenta la nitidezza, il che dà un bordo ai dettagli, come le finestre in un paesaggio urbano, e man mano che la luce diminuisce, il rumore screziato dellimmagine allinterno degli scatti aumenta. Tutto questo è abbastanza tipico della fotocamera di un telefono, ma un tocco più leggero per lelaborazione e il G5 Plus sarebbe un passo migliore. Così comè, è abbastanza decente, piuttosto che eccezionale.

Infine cè lelemento posteriore sporgente, che sembra essere solo a scopo di design: qui non cè la stabilizzazione ottica dellimmagine, il che è un peccato, quindi mentre il sensore a bordo della Moto potrebbe essere più avanzato di una volta - e lo stesso vale per quellobiettivo veloce f/1.7 - i risultati complessivi sono un po indietro rispetto al meglio del meglio.

Per ricapitolare

Rispetto al G4 Plus, il G5 ha dimensioni migliori, un design migliore, un aspetto migliore e con NFC (nel modello del Regno Unito) insieme a quellelegante scanner per impronte digitali con controllo dei gesti è semplicemente migliore di qualsiasi altra cosa troverai per il i soldi.

Scritto da Mike Lowe.