Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Motorola ha raddoppiato i suoi dispositivi Moto X nel 2015, offrendo due diversi modelli in questa famosa famiglia. Il Moto X Style è il modello più grande con specifiche più avanzate, con il Moto X Play (recensito qui) il sostituto più naturale del precedente modello X.

Tuttavia, il Moto X Play si dimette anche dal Moto X dellanno scorso in termini di design. Questo lo rende probabilmente meno premium, ma con ciò ne deriva un prezzo più conveniente, posizionandolo contro artisti del calibro di Honor 7 e OnePlus 2. Quindi Play the Moto X è per il 2015?

Il nostro parere veloce

Il Moto X Play è un auricolare che sembra avere un obiettivo primario: la durata della batteria. Se vuoi un campione di resistenza, allora Moto X Play potrebbe essere il telefono che fa per te.

Ci sono anche altri aspetti positivi. Il design può essere personalizzato, lesperienza della fotocamera è migliorata rispetto allultima generazione e il minimo bloatware a bordo rende un telefono solido con prestazioni eccellenti come i telefoni di fascia media.

Ma cè la leggera sensazione che il Play trascini il Moto X lontano dallessere unalternativa di punta competitiva in qualcosa che si colloca tra il conveniente Moto G e dove ti aspetti che si trovi lX. In questo senso, è una sorta di diluizione del marchio Moto X e i fan potrebbero preferire la più ampia scelta di finiture di qualità e una maggiore potenza del Moto X Style.

In definitiva, il Moto X Play è un telefono che cerca di competere con artisti del calibro di Honor 7 e OnePlus 2. Fa un buon lavoro nella maggior parte delle aree e, anche se forse non è così eccitante come i suoi rivali più economici, sicuramente inchioda uno cosa al di sopra e al di là della sua concorrenza: la durata della batteria.

Recensione Motorola Moto X Play: bellezza con una grande batteria

Recensione Motorola Moto X Play: bellezza con una grande batteria

4.5 stars - Pocket-lint recommended
Pro
  • Durata della batteria
  • Opzioni Moto Maker
  • Prezzo
  • Praticamente senza bloatware
Contro
  • Non estremamente eccitante
  • Prestazioni della fotocamera in condizioni di scarsa illuminazione scarse
  • Nessuno scanner di impronte digitali

Recensione Moto X Play: Design

Il Moto X Play adotta un design familiare, attenendosi alle curve introdotte sul Moto X originale e che si sono riflesse su numerosi altri dispositivi, incluso il Nexus 6 del 2014.

A 169 g cè un po di peso su questo dispositivo da 5,5 pollici, che misura 148 x 75 mm con il retro curvo che significa uno spessore variabile da 8,9 a 10,9 mm. Come il Nexus 6, la curva del Moto X Play sembra aggiungere un po di volume alla mano rispetto ad alcuni dei dispositivi più piatti e sottili in circolazione.

Pocket-lintmotorola moto x play recensione immagine 9

Ma il vero punto di differenziazione del design è la piastra posteriore rimovibile. Questo inserto in plastica Shell può essere rimosso, il che significa che puoi cambiare le opzioni di colore. Queste conchiglie costano £ 20 ciascuna e ci sono otto opzioni disponibili da Motorola, che rendono la personalizzazione rapida e semplice.

Questo è in aggiunta allopzione per personalizzare lintero telefono al momento dellordine utilizzando il servizio Moto Maker, quindi piuttosto che i neri e i grigi standard, puoi invece optare per larancione, il rosa, il blu o molte altre opzioni - e non ci sono ulteriori opzioni costo (anche lincisione è gratuita). Moto Maker aggiunge solo £ 40 se aumenti la memoria interna da 16 GB a 32 GB.

Il corpo del Moto X Play è abbastanza solido, con la shell tattile e fornisce un sacco di presa. Ma abbiamo scoperto che il pulsante di standby vibra quando si tocca il telefono, il che abbassa leggermente il lato. Cè ancora una discreta quantità di cornice attorno al display e gli altoparlanti frontali indicano che il telefono è potenzialmente più alto di quanto dovrebbe essere.

Nel complesso, tuttavia, non cè molto senso di cambiamento rispetto ai dispositivi precedenti, ma ciò potrebbe non avere importanza per i potenziali clienti di Moto X Play. Dato il prezzo, sembra un dispositivo a cui qualcuno che amava il Moto G potrebbe voler intensificare. Nel Moto X Play cè anche un certo grado di idrorepellenza grazie al nano-rivestimento, progettato per proteggere il telefono dagli schizzi.

Pocket-lintmotorola moto x play recensione immagine 11

Recensione Moto X Play: Display

Il Moto X Play si inserisce in una fascia sub-premium da una posizione hardware, nonché da una posizione di prezzo. A partire dal display, il display da 5,5 pollici con risoluzione 1920 x 1080 offre una densità di 401ppi, che è media in termini di specifiche ma significa comunque che il display è ragionevolmente nitido.

Abbiamo visto un certo numero di display con queste dimensioni e risoluzione, come l Huawei Mate S o l iPhone 6S Plus , e abbiamo poche lamentele. Sì, in termini assoluti non può risolvere i dettagli con la stessa precisione di alcuni dei rivali Quad HD più costosi, ma non possiamo dire che sia estremamente dannoso per lesperienza complessiva.

Il display del Moto X Play offre due impostazioni di colore per la riproduzione - normale o vibrante - e lo abbiamo trovato abbastanza luminoso. Cè un sacco di colore e vivacità, anche se ha una sfumatura gialla rispetto ai migliori display là fuori. Tuttavia, gli angoli di visuale sono buoni, quindi cè poco di cui lamentarsi.

Recensione Moto X Play: Hardware

Una delle aree in cui il Moto X Play rivela il suo posizionamento più conveniente è nellhardware. È alimentato da un chipset Qualcomm Snapdragon 615 octo-core con 2 GB di RAM. Questo è un chipset di fascia media, il che significa che, sebbene Moto X Play eseguirà le tue attività quotidiane con facilità, non è il telefono più potente in circolazione.

Ma sarai comunque in grado di giocare agli ultimi giochi e la maggior parte delle cose è fluida e veloce. Il Play forse non ha lo scatto che offrono alcuni dei dispositivi più potenti, ma non abbiamo trovato che questo fosse un problema. Abbiamo avviato Real Racing 3 e abbiamo scoperto che il telefono si riscaldava un po, ma non così drasticamente come alcuni telefoni che abbiamo usato nel 2015.

Oltre ai 16 GB di memoria interna (di serie), cè uno slot microSD per lespansione della memoria aggiuntiva, che accetta schede fino a 128 GB. È bello vedere la microSD offerta qui, dato che Motorola ha lanciato il flip-flop con gli slot per schede microSD negli ultimi anni.

Ci sono due altoparlanti frontali sul Moto X Play che danno un ottimo volume, anche se rispetto a quelli che si trovano sulla famiglia HTC One, lofferta Motorola manca di profondità. Tuttavia, ottieni una separazione rispettabile quando giochi o guardi film.

Una delle omissioni del Play - e qualcosa che stiamo vedendo di più nei telefoni di fascia media - è uno scanner di impronte digitali. Motorola non è andata avanti per implementare lultima tendenza nellhardware degli smartphone e per un nuovo dispositivo, che lo fa sembrare un po datato appena uscito dalla scatola.

Pocket-lintmotorola moto x play recensione immagine 10

Recensione Moto X Play: durata della batteria

Il punto in cui il Moto X Play vuole davvero rivendicare la sua affermazione è nella durata della batteria. Abbiamo detto che questo telefono era un po grosso, ma quando scopri che ha una batteria da 3.630 mAh allinterno, potresti accettare quello spessore.

Il Moto X Play non è dotato di funzioni intelligenti aggiuntive per ridurre il consumo della batteria, come ad esempio nei telefoni Sony Xperia, ma ha unenorme capacità della batteria. È più capiente del Samsung Galaxy Note 4 , più grande del Sony Xperia Z5 e più grande del fratello maggiore Moto X Style.

Non solo ha una batteria di grande capacità, ma poiché il Play non è dotato dellhardware più potente, cè meno consumo anche in quel reparto. Il risultato è un telefono che naviga tutto il giorno. Dobbiamo ancora scaricare questo telefono in mezza giornata nel modo in cui lo faranno il Samsung Galaxy S6 o lHTC One M9. Invece, ci viene presentato un dispositivo che ti farà passare il fine settimana senza troppi problemi. E le cose dovrebbero solo migliorare con lavvento di Android 6.0 Marshmallow e delle sue funzioni native Doze.

Non cè la ricarica wireless, però, e non cè un caricabatterie veloce nella confezione, il che è un peccato data la compatibilità del Moto X Play. Con una batteria grande come questa potresti voler acquistare un caricabatterie TurboPower (£ 25 direttamente da Motorola) solo per accelerare la ricarica.

Nel complesso, il Moto X Play è uno dei telefoni con le migliori prestazioni in termini di durata della batteria che abbiamo visto questanno. Sembra che questo sia il vero gioco di questo modello Moto X.

Recensione Moto X Play: Fotocamere

La grande debolezza dei precedenti dispositivi Motorola sono state le prestazioni mediocri della fotocamera. Motorola sta cercando di mettere tutto questo nel Moto X Play, con una fotocamera posteriore da 21 megapixel, che offre apertura f/2.0 e autofocus a rilevamento di fase per mantenere le cose veloci. Cè anche un flash dual tone in supporto.

Sul fronte del software Motorola opta per un sistema di acquisizione rapida, progettato per darti risultati più rapidi permettendoti di toccare un punto qualsiasi per scattare la foto. Questo approccio non ci piace proprio perché sei in balia di ciò che la telecamera pensa dovrebbe essere a fuoco - e se pensa che nulla dovrebbe essere a fuoco, sei in balia anche di quello.

Ciò significa che lincidenza delle foto sfocate aumenta rispetto alla maggior parte delle altre app per fotocamere che ti consentono di toccare per mettere a fuoco, quindi toccare per scattare. Cè una soluzione alternativa con un controllo manuale della messa a fuoco e dellopzione di esposizione, ma è quindi un gioco da ragazzi dover passare a questa impostazione per scattare foto.

Pocket-lintmotorola moto x play recensione immagine 19

In buona luce le cose funzionano abbastanza bene. La fotocamera trova la messa a fuoco rapidamente e di solito con una certa precisione, ma se vuoi che il tuo punto focale sia qualcosa di lato o su uno sfondo più prominente, la fotocamera farà fatica. In condizioni di scarsa illuminazione, la fotocamera mostra i suoi punti deboli con lammorbidimento e il rumore dellimmagine, quindi manca di mordente, anche in condizioni non particolarmente deboli.

Cè unopzione HDR automatico che a volte potresti voler spingere per bilanciare scene con unampia differenza tra luci e ombre, ma la modalità HDR è efficace senza essere troppo drammatica ed eterea.

La fotocamera frontale da 5 megapixel è abbastanza buona, quindi sarai in grado di scattare un selfie decente. Ci piace che tu possa applicare lHDR e il controllo manuale dellesposizione anche a questa fotocamera frontale.

In definitiva, le prestazioni della fotocamera sono piuttosto buone sul Moto X Play. Potresti voler passare a unaltra app della fotocamera se, come noi, non ti piacciono i meccanismi di acquisizione dellapp predefinita, ma abbiamo riscontrato che lapp di base di Google Fotocamera funzionava abbastanza bene.

Pocket-lintmotorola moto x play recensione immagine 12

Recensione Moto X Play: Software

Una delle cose interessanti dei telefoni Moto è quanto siano vicini ad Android di serie. Ciò significa che nessun re-skin eccessivo o numerose app incorporate al di sopra e al di là del sistema operativo standardizzato di Google.

Nelle ultime settimane abbiamo sentito Motorola affermare che le cose si avvicineranno ancora di più, con il ritiro di alcune delle app incluse, tra cui Moto Migrate e Moto Assist. Man mano che Android avanza nel suo formato Marshmallow, Motorola lascerà semplicemente che le funzioni principali del sistema operativo aggiornato si occupino di tali compiti.

Al momento in cui scriviamo, Moto X Play è su Android Lollipop, quindi alcuni di quei "miglioramenti" Motorola sono ancora presenti su questo dispositivo di recensione. Non troviamo che sia un grosso problema, tuttavia, rispetto ai modelli Huawei, Sony, Samsung o LG là fuori, il Moto X è il più vicino possibile a unesperienza Google Nexus. Cè molto poco che si mette in mezzo.

Per altri potrebbe esserci la sensazione di perdere alcune funzionalità o aggiunte. Non esiste un lettore multimediale di fantasia che offre supporto DLNA, o una gamma di interruttori hardware o personalizzazione della home page, ma queste sono cose di cui sentiamo di poter vivere senza. Il Moto X Play ti offre una piattaforma pulita su cui goderti il meglio di Android e cè del merito in questo semplice approccio, garantendo un funzionamento regolare.

Abbiamo trovato il Moto X Play fluido e stabile. Come abbiamo detto, forse non è veloce come alcuni telefoni più potenti, ma siamo soddisfatti delle prestazioni a questo prezzo.

Tuttavia, ci sono alcuni sottili cambiamenti rispetto ad Android di serie. Abbiamo già menzionato la fotocamera Motorola, a cui si aggiunge una galleria in alternativa allapp Foto di Google. La galleria offre alcune funzionalità interessanti, come la possibilità di assemblare video di momenti salienti dalle tue foto, ideali per condividere i momenti salienti della tua giornata con gli amici.

Queste 3 custodie manterranno il tuo iPhone 13 sottile, protetto e dallaspetto fantastico

Per ricapitolare

Il Moto X Play scivola in uno spazio tra il Moto G e quello che ti aspetti che sia il Moto X. La vera star è la durata della batteria, poiché questo è uno dei migliori dispositivi di resistenza che abbiamo visto e i fan di Android apprezzeranno lesperienza senza bloatware. Ma i fan di Moto X non lo troveranno un telefono terribilmente eccitante.

Scritto da Chris Hall.