Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - LG è lazienda di schermi flessibili, incarnata dallo smartphone LG G Flex. Mentre Samsung sta perseguendo lo stesso obiettivo, non è proprio allo stesso livello.

Onestamente ho sentimenti molto contrastanti sullintera faccenda dello schermo flessibile. Nelle TV siamo abbastanza sicuri che gli schermi curvi siano piuttosto inutili. Nei telefoni e nella tecnologia indossabile, ha più senso: dopotutto, se riesci a piegare lo schermo, potresti iniziare a seguire le curve del corpo o realizzare telefoni più compatti quando non ne hai bisogno, e grande quando lo fai. È roba da Ritorno al Futuro.

Il G Flex è un prodotto degno di considerazione da solo. È basato sullLG G2, un telefono che abbiamo davvero adorato. Utilizza lo stesso processore, memoria e ha lo stesso supporto audio di alta qualità, per cui lo adoriamo. Tuttavia, il G Flex ha uno schermo OLED a risoluzione inferiore, e questo è interessante perché LG afferma che questo migliora la velocità del telefono e la longevità della batteria per carica.

Miglioramenti o meno, il G Flex è un telefono che molti troveranno decisamente strano. Abbiamo passato un po di tempo con il portatile per vedere se potevamo amare la sua curva o meno.

Il nostro parere veloce

Adoriamo G Flex, perché è un telefono interessante e che ha funzionato per noi. Tuttavia, la realtà è che la maggior parte delle persone troverà che è troppo grande, di forma troppo irregolare e, soprattutto, troppo costoso. Ci saranno, ovviamente, quelli per i quali questa è unottima scelta, e per quelle persone non possiamo approvarla abbastanza. Ma per la maggior parte questo telefono curvo probabilmente non è lo smartphone che stai cercando.

La forma dello schermo è una specie di espediente. Non labbiamo notato come una superficie meno riflettente, ma ci siamo comunque divertiti a usarlo come schermo. La curva è interessante e rende le telefonate adatte in quanto il dispositivo sembra meno una lastra contro il viso rispetto ad altri telefoni di grandi dimensioni.

Ma lintera faccenda della piegabilità è solo un po deludente. Non dubitiamo che questo telefono abbia maggiori probabilità di rimanere tutto intero se lo fai cadere, e meglio in generale se ci si siede sopra, ma non abbiamo mai trovato che fossero un grosso problema prima. Hai le stesse probabilità di frantumare la parte anteriore di questo telefono come qualsiasi altro perché utilizza Gorilla Glass 2. La flessibilità potrebbe essere utile per alcuni, ma poiché è curvo, ci sono più possibilità che tu lo pieghi rispetto a un normale telefono, quindi risponde a un problema che non esiste.

Ma ci sono abbastanza cose incredibili in questo telefono da renderlo un piacere da usare perché, essenzialmente, è un LG G2 in un corpo diverso. Ci piacciono molto le personalizzazioni di LG, la sua interfaccia utente è attraente e lazienda ha aggiunto alcune cose carine. Aggiungi una durata della batteria killer che non troverai altrove e ci sono un sacco di aspetti positivi.

Ma tutta la cosa curva? Non siamo convinti che sia mai stato necessario qui, nonostante sia una tecnologia divertente e intelligente.

Recensione LG G Flex

Recensione LG G Flex

4.0 stelle
Pro
  • Il design interessante "girerà le teste"
  • Comodo da usare come telefono
  • Straordinaria durata della batteria
  • Grande schermo è favoloso da usare
  • Funzionalità audio di alta qualità
Contro
  • OLED ha una grana evidente sullimmagine
  • Il telefono è grande e pesante
  • A volte si sente un grande ritardo
  • Troppo costoso
  • Nessuno slot microSD
  • Memoria interna limitata
  • Costoso

È piegato come una banana

Quando labbiamo mostrato a nostra moglie, ha detto "sembra rotto". E otteniamo questo punto di vista: un telefono curvo è così insolito che vederne uno ti fa guardare in modo molto strano.

Anche le persone sono interessate al telefono perché è grande e audace e la curva indica che si trova su una scrivania in un modo strano. Se acquisti uno di questi, riceverai domande dai passanti. Lunica volta che ci è stato chiesto di più su un dispositivo è quando abbiamo pilotato un drone, perché la gente ama i droni.

Pocket-lintimmagine recensione lg g flex 11

Pensiamo che la forma del G Flex abbia meno senso del Galaxy Round di Samsung nella tasca - il primo curvo in verticale, come una banana, il secondo in orizzontale, come un calzascarpe - perché quel telefono si adatta bene alla mano o anche contro la gamba quando è in tasca. Tuttavia, diremmo che lLG è più carino da usare come telefono.

Le migliori offerte telefoniche del Black Friday 2021: Samsung, OnePlus, Nokia e altro

LEGGI: LG G Flex vs Samsung Galaxy Round

E il resto del design? Bene, è un grande telefono, non commettere errori. Quello schermo da 6 pollici deve andare da qualche parte.

La curva lo fa sembrare anche più spesso di un normale telefono. È comodo da tenere in mano, ma occupa solo più spazio nel complesso, nonostante gran parte di quello spazio sia il bit inutilizzato tra la curva. Sembra robusto, ben costruito e leggermente pesante, ma abbiamo la sensazione che le persone che stanno acquistando questo telefono vogliano qualcosa di sostanziale. Si adatta bene alla tasca dei jeans, ma quelli con i pantaloni skinny non si divertiranno. A meno che non sperino solo che la gente guardi.

Pocket-lintimmagine recensione lg g flex 23

Come con il G2, cè quel bilanciere del volume montato posteriormente e il tasto di blocco. Questo non è popolare tra tutti, ma lo adoriamo totalmente. Per le chiamate, è nel posto giusto per regolare il volume quando stai chattando. Se è nei tuoi jeans, è un ottimo modo per regolare il volume della musica senza estrarre il telefono.

LEGGI: Recensione LG G2

Se non si desidera utilizzare il metodo di tocco dello schermo di LG, è possibile utilizzare anche il pulsante di blocco per - attendere - sbloccare anche il telefono. È probabile che sia quello che finirai per fare poiché abbiamo scoperto che G Flex era più difficile da registrare il metodo di tocco di sblocco rispetto allLG G2.

Un nuovo tipo di schermo

LG è in prima linea nella ricerca sui pannelli OLED e questo si vede sia nei suoi televisori - che sono tra i primi ad essere acquistabili, anche con costi elevati - sia nei suoi telefoni, dove i pannelli OLED sono più diffusi. LG è uno dei primi a vendere un telefono con uno schermo curvo e il primo a permetterti di piegarlo. Ci vuole una discreta quantità di pressione per piegare la curva in modo piatto e il telefono tornerà alla sua forma originale dopo, ma è comunque piuttosto bello che uno schermo possa essere manipolato e non rompersi.

Pocket-lintlg g flex recensione immagine 2

Ci sono anche cose interessanti dietro le quinte. Ad esempio questo è un OLED che non utilizza un pannello pentile, ma uno RGB. I tecnicismi di questo non sono rilevanti per noi, ma questo dovrebbe aiutare a mantenere un colore migliore di quello che otterresti su un OLED pentile e forse incontrare i bianchi che ottieni su un LCD, piuttosto che il tono blu che a volte puoi ottenere sui telefoni OLED.

Il grande svantaggio, tuttavia, è che lo schermo ha una risoluzione di appena 720 x 1280. Questo mette il suo numero di punti per pollice a 245ppi ragionevolmente modesti. Il Samsung Galaxy Note 3, ad esempio, offre 386ppi sul suo display da 5,7 pollici con risoluzione 1080 x 1920. Ma lo abbiamo detto spesso: la risoluzione non è sempre importante nel mondo reale.

LEGGI: Recensione Samsung Galaxy Note 3

Sì, a volte noterai la struttura dei pixel sul G Flex, e sì, sembra meno impressionante di uno schermo a risoluzione più alta, ma limmagine non è eccessivamente morbida e non è certamente difficile da leggere. I colori e la luminosità sono certamente abbastanza buoni da qualsiasi misura per soddisfare la maggior parte degli utenti, solo gli amanti delle specifiche lo noteranno davvero.

Pocket-lintimmagine recensione lg g flex 19

Tuttavia, ci sono alcune cose sullo schermo che sono un po strane. Il primo è che ha una minore ritenzione dellimmagine. Lo abbiamo notato di più quando siamo passati dallorologio bianco sulla schermata di blocco a uno schermo scuro sul sistema operativo. Limmagine svanì rapidamente, ma era evidente. La conservazione dellimmagine è sempre stata un problema per OLED, ma questo non sconvolgerà davvero la tua esperienza con il telefono.

Il secondo problema è un po più fastidioso: lo schermo ha una grana che è abbastanza ovvia ogni volta che si utilizza il telefono. È un aspetto interessante, che non abbiamo odiato, ma i puristi probabilmente lo troveranno sgradevole. Non lo vorremmo in una TV, ma su un telefono possiamo conviverci. Ma perché dovremmo?

Le personalizzazioni di Android sono per lo più positive

Come con la maggior parte delle grandi compagnie telefoniche, LG continua ad aggiungere il proprio smalto ai dispositivi Android. In generale ci sentiamo bene con questi, anche se ci sono ancora alcuni errori qua e là.

Pocket-lintlg g flex recensione immagine 6

Ottieni i soliti controlli tattili e gestuali LG come presenti nel G2. Un doppio tocco sullo schermo riattiva il telefono dalla sospensione. Abbiamo scoperto che toccare la parte superiore o inferiore ha avuto i risultati migliori, mentre al centro spesso non sembrava registrare il nostro tocco, il che era strano, ma forse aveva qualcosa a che fare con la curva.

È possibile disattivare la suoneria o la riproduzione di un video capovolgendo fisicamente il telefono. Portare il telefono allorecchio risponderà automaticamente a una chiamata e sollevandolo si abbasserà anche la suoneria. Funzionano tutti molto bene e li abbiamo attivati tutti perché sono davvero utili.

Visivamente, il design di LG utilizza interruttori che sembrano interruttori, il che non è necessario, ma sembra abbastanza ragionevole. È il concetto da cui Apple si è recentemente allontanata, ma non ci opponiamo completamente.

Pocket-lintimmagine recensione lg g flex 8

Ci piace il modo in cui viene gestita la schermata di blocco. Generalmente ha un buon modo per rilevare ciò che stai facendo e presentare widget o scorciatoie sensibili al contesto. Ad esempio, durante la riproduzione della musica si ottiene un mini-player. Quando colleghi le cuffie, ti viene chiesto quale app desideri avviare per ascoltare musica o guardare video.

Prestazione

La cosa un po strana delle prestazioni del G Flex è che, nonostante lo stesso processore e la stessa memoria del G2, sembra un po più lento. Sospettiamo che ciò sia dovuto al fatto che utilizza una nuova versione dellinterfaccia utente di LG.

Abbiamo notato anche alcuni problemi con la tastiera LG, che sembrava essere molto lenta durante la digitazione. Ciò ha riguardato praticamente tutte le app, quindi è improbabile che sia il risultato di unapplicazione problematica. Abbiamo anche notato che a volte la schermata di blocco rimaneva vuota per alcuni secondi dopo aver riattivato il telefono. Nessuna di queste cose è davvero un grosso problema, anche se a volte la tastiera è frustrante, ma visto quanto scattante si sentiva il G2, siamo perplessi. Forse questo verrà aggiustato presto in un aggiornamento del software.

Pocket-lintlg g flex recensione immagine 3

Nelluso generale, tuttavia, e con i giochi, abbiamo notato che il telefono era molto reattivo e facilmente veloce come il G2 in tutte le nostre app standard. Cè un sacco di potenza disponibile e G Flex dovrebbe accompagnarti attraverso il consueto ciclo di proprietà di due anni senza grossi problemi. Se, cioè, puoi accettare di avere uno schermo curvo.

Qualità audio e spazio di archiviazione

Come con il G2, il G Flex supporta laudio di alta qualità. Dovrai caricare il telefono con musica codificata FLAC per trarne vantaggio, sebbene la qualità audio del G Flex sia di primordine, come abbiamo riscontrato con il G2. Se hai delle buone cuffie, ci sono molti vantaggi in questo e potresti avere uno dei telefoni con il miglior suono sul mercato se investi in un po di buona musica.

Inoltre, vale la pena sottolineare che il telefono è dotato di 32 GB di memoria interna, ma nessuna espansione microSD. Lo spazio disponibile sul telefono è di 24 GB una volta sottratto il sistema operativo Android e altri divoratori di spazio. È un po deludente perché mentre la maggior parte dei servizi può utilizzare il cloud per larchiviazione ora, la maggior parte dellaudio in streaming non è di grande qualità. Vergogna.

Telecamera

Una cosa che ci ha sorpreso è che la fotocamera del G Flex è piuttosto buona. È il solito software per fotocamera del telefono che ottieni sui dispositivi Android e non fornisce la brillantezza delliPhone 5S o qualcosa come il Lumia 1020 , ma è migliore di molte altre fotocamere sui telefoni.

Pocket-lintlg g flex recensione immagine 18

Abbiamo usato il Nexus 5 e il G Flex ci è sembrato un salto in avanti. Abbiamo scoperto che i dettagli nelle immagini sono buoni e, anche se cè un po di sfocatura e mancanza di dettagli precisi, è ancora alla pari con quello che vedrai sulla maggior parte delle fotocamere con sensori piccoli con obiettivi economici. Lontano da un disastro questo è certo.

LEGGI: Recensione Nexus 5

Anche lacquisizione video è ragionevole in quanto G Flex offre audio stereo e 60 fps. Ciò significa che puoi una riproduzione decente a metà velocità senza ottenere un prodotto finale balbettante e balbuziente. Tutto questo avviene a 1080p.

Durata della batteria

La batteria in questa cosa è fantastica. Con un uso prudente, pensiamo che potresti ottenere due giorni di vita dal G Flex. Abbiamo gestito una giornata solida e cera ancora molto da fare in riserva. Perfetto per quei giorni in cui sei fuori dalle 8:00 a mezzanotte. È davvero impressionante grazie alla capacità delle celle, ma anche allo schermo OLED a bassa risoluzione.

Pocket-lintlg g flex recensione immagine 4

Non importa come la si guardi, tuttavia, la batteria da 3500 mAh ha una capacità enorme: è 300 mAh più grande di quella del Samsung Galaxy Note 3, e anche questo fa funzionare il telefono ad alta risoluzione per un tempo rispettabile.

Lunica cosa che abbiamo notato è che la ricarica del G Flex può essere un po lenta su alcuni caricabatterie. Ne abbiamo uno che funziona brillantemente per il Nexus 5, ma è troppo basso per caricare rapidamente il G Flex. Tuttavia, il caricabatterie incluso funziona bene, quindi nessun problema grave.

Scritto da Ian Morris. Modifica di Chris Hall.