Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Per la maggior parte, nel mercato degli smartphone pieghevoli, la maggior parte dei produttori ha iniziato con l'approccio a libro. Questo significava un grande schermo - quasi di dimensioni di un tablet - che si può piegare per stare in tasca. Questo include Huawei, con la sua serie di telefoni Mate X.

Di tutti i grandi nomi, è stata Samsung che ha davvero sostenuto l'idea di un telefono flip del 21° secolo: uno che ha preso uno schermo delle dimensioni di uno smartphone e ti ha permesso di piegarlo a metà. Il risultato era un telefono incredibilmente compatto e portatile. È un fattore di forma davvero attraente, e quindi non è una sorpresa vedere altri produttori saltare su questo stile emergente. Non è nemmeno una sorpresa vedere che Huawei è tra i primi a provare il proprio approccio.

Il P50 Pocket prende l'idea di base di un telefono flip, e la adatta con alcune modifiche al design e alle caratteristiche.

Il nostro parere veloce

Dal punto di vista del design, il P50 Pocket ha un approccio abbastanza diverso da quello che abbiamo visto finora, in particolare rispetto allo Z Flip 3 di Samsung. Lo schermo rotondo sulla cover e la finitura strutturata e modellata lo rendono davvero unico .

Ma quello da cui non possiamo sfuggire è il prezzo. Laddove Samsung è stata in grado di ridurre il suo telefono a conchiglia a un prezzo appetibile, non diverso dalla maggior parte dei telefoni di punta, l'Huawei P50 Pocket è ancora incredibilmente costoso. E per quelli di noi nei mercati occidentali, la mancanza di Google Play Services significa che potrebbe non essere così pratico per la maggior parte delle persone.

Huawei P50 Pocket recensione iniziale: Così brillante!

Huawei P50 Pocket recensione iniziale: Così brillante!

Pro
  • Design accattivante
  • Quasi una piega sullo schermo
  • Batteria capiente (per un telefono a conchiglia)
  • Display OLED grande e luminoso
Contro
  • Nessun servizio di Google Play
  • Hinge non sembra robusto come quello di Samsung
  • è molto costoso

squirrel_widget_6543529

Design

  • 170 x 75,5 x 7,2 mm aperto
  • 87.3 x 75.5 x 15.2mm piegato
  • Pesa 190g - design in vetro e alluminio

Se c'è una caratteristica che spicca del P50 Pocket, è il design. Soprattutto quando si guarda la Premium Edition progettata in collaborazione con Iris Van Herpen.

Questo modello non è solo dorato, ma presenta un accattivante design a ventaglio su tutta la superficie del vetro anteriore e posteriore. E non è nemmeno un semplice motivo 2D. Ogni "lama" della ventola è incassata nel vetro esterno, quindi ha anche una texture. Ciò significa che sembra e si sente come nessun altro telefono attualmente sul mercato.

Come il P50 Pro, Huawei ha reso il sistema della fotocamera molto parte dell'intera estetica, rendendolo completamente rotondo e attaccandolo accanto a un display di copertura rotondo di dimensioni identiche. Proprio come il vetro a ventaglio, aggiunge certamente al fascino accattivante del telefono. E accoppiando questi due cerchi insieme, assicura che l'unità della fotocamera rotonda non sembri solo goffa.

A parte questo, il design e lo stile ricordano molto il Samsung Galaxy Z Flip 3. Tuttavia, ci sono alcune differenze notevoli. Per esempio, quando è chiuso, è più sottile perché il metodo di Huawei di curvare lo schermo all'interno della cerniera ha significato che le due metà del telefono possono essere quasi completamente a filo. Non c'è uno spazio facilmente visibile.

Pocket-lintP50 Foto tascabile 5

Il metodo di curvare lo schermo all'interno della cerniera significa anche che non c'è quella prominente piega singola che corre lungo il display. Più crucialmente, significa che non stai facendo pressione lungo un singolo punto, il che significa che il pannello dovrebbe durare più pieghe.

Quello che abbiamo notato è che la cerniera si sente un po' più allentata e 'più molleggiata' rispetto all'approccio di Samsung, e quindi non sembra voler reggere così rigidamente agli angoli impostati. A volte, se abbiamo provato rapidamente a metterlo giù ad un angolo di 90 gradi, si sarebbe semplicemente tirato indietro dritto. Così, mentre il telaio in alluminio e il rivestimento della cerniera sembrano forti e durevoli, il design della cerniera potrebbe essere un po' più robusto, secondo noi.

Tuttavia, il telefono è anche notevolmente più largo e più alto del modello Samsung, quindi Huawei è stata in grado di mettere uno schermo più grande all'interno (più avanti).

Non c'è una resistenza ufficiale all'acqua o alla polvere, ma il telefono presenta i pulsanti che ci si aspetta di trovare. C'è un sensore fisico di impronte digitali sul lato - che funge anche da pulsante wake/sleep - più l'interruttore a razzo del volume. Entrambi costruiti in una cornice di alluminio che è molto lucida.

Display

  • Display principale OLED pieghevole da 6,9 pollici
  • Risoluzione 1188 x 2790 - 21:9 - aggiornamento 120Hz
  • Display di copertura OLED rotondo da 1,04 pollici - 340 x 340

Per qualsiasi calcolo, uno schermo da 6,9 pollici su uno smartphone è un grande schermo. Ed è quello che avrete nel P50 Pocket. A quasi 7 pollici, si ottiene un pannello OLED espansivo e cinematografico con rapporto 21:9 con tutte le specifiche giuste.

Pocket-lintP50 Foto tascabile 6

Con quasi 450 pixel per pollice, è uno schermo nitido, e tutto il testo e i dettagli fini appaiono nitidi. È anche in grado di visualizzare 1 miliardo di colori, dando una copertura della gamma di colori davvero ampia. Inoltre, con una frequenza di aggiornamento di 120Hz, può essere anche incredibilmente liscio e fluido.

Abbiamo bisogno di più tempo per giudicarlo correttamente, ma le nostre impressioni iniziali sono di un display che è luminoso, con colori vividi, ma senza quella sensazione di saturazione eccessiva che spesso si ottiene dagli schermi OLED. Sembra ben sintonizzato. Inoltre, ha dei livelli di luminosità davvero ben regolati, in modo da non saltare tra il luminoso e il fioco quando si regola automaticamente la luminosità. Si sposta gradualmente, rendendolo meno stridente.

Poi c'è il piccolo schermo all'esterno che è - a tutti gli effetti - lo stesso tipo di schermo di uno smartwatch, solo più piccolo. È un pannello OLED sensibile al tocco completamente rotondo.

Pocket-lintP50 Foto tascabile 10

Non si può fare molto con esso, ma è utile. Può essere utilizzato per visualizzare un orologio - con uno sfondo a tema per abbinare quello sul display principale - così come mostrare le notifiche, un widget meteo e come monitor della fotocamera per quando si desidera utilizzare le fotocamere principali per scattare selfie.

Hardware e software

  • Processore Snapdragon 888
  • 8GB/256GB e 12GB/512GB RAM/storage
  • Batteria da 4000mAh - 40W di ricarica via cavo
  • EMUI 12 - nessun Google Play Services

Hardware e specifiche tecniche, il P50 Pocket ha tutto ciò che si può desiderare da un telefono di punta. Questo, naturalmente, viene con un leggero avvertimento che lo fa, fino a quando sei felice con il processore dell'ammiraglia 2021. Lo Snapdragon 888 all'interno del P50 Pocket è stato sostituito dallo Snapdragon 8 Gen 1, ed è quello che si vedrà in quasi tutti gli altri telefoni di punta Android nel 2022.

Questo si affianca ad una generosa quantità di RAM e di storage. Ci sono due varianti: una con 8GB di RAM e 256GB di storage e una con 12GB di RAM e 512GB di storage. Questo modello premium è dotato di quest'ultima combinazione, e quindi costa di più rispetto alle varianti di memoria inferiore.

Pocket-lintP50 Foto tascabile 1

Per un flip phone ha anche una batteria relativamente robusta. A 4000mAh, ha 700mAh in più rispetto all'alternativa Samsung, e si carica più velocemente anche grazie al supporto per la tecnologia SuperCharge 40W di Huawei. Non c'è ricarica wireless però, purtroppo.

In Europa, il telefono eseguirà EMUI 12, la skin di Huawei costruita sopra Android. Come per ogni telefono Huawei lanciato negli ultimi anni, non viene fornito con Google Play Services, quindi dovrai essere sicuro che le tue esigenze siano soddisfatte dalla App Gallery di Huawei e da Petal Search prima dell'acquisto.

Telecamere

  • Fotocamera primaria da 40MP
  • 13MP ultrawide
  • Fotocamera ultra-spettrale da 32MP

Huawei non ha mai avuto paura di provare cose nuove con le sue fotocamere. È stata tra i primi ad adottare la fotografia in modalità notturna, l'elaborazione della scena AI, la fotocamera con zoom periscopio e alcune altre tecnologie. Con il P50 Pocket, sta provando qualcosa di non convenzionale.

Pocket-lintP50 Foto tascabile 11

Accanto al solito duo di fotocamera principale e ultrawide, c'è una fotocamera ultra-spettrale. Questa - secondo Huawei - può catturare lunghezze d'onda invisibili all'occhio umano, e ha attivato una nuova funzione 'Fluorescenza'. Scattando di notte o con poca luce, questa modalità dà agli oggetti un aspetto luminoso, simile al neon.

Probabilmente è troppo presto per chiamarlo un espediente, e potrebbe consentire una certa creatività precedentemente non disponibile sugli smartphone, ma dovremo testarlo ulteriormente per vedere quanto sia efficace.

squirrel_widget_6543529

Per ricapitolare

Il P50 Pocket ha un approccio abbastanza diverso da quello che abbiamo visto finora, in particolare rispetto allo Z Flip 3 di Samsung. Lo schermo rotondo sulla cover e la finitura strutturata e modellata lo rendono davvero unico. Tuttavia, è molto costoso e viene fornito senza i servizi di Google.

Scritto da Cam Bunton.