Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - La serie Huawei Mate ha fatto il grande schermo prima ancora che il grande schermo fosse di moda. Ora che è una norma in aumento, il Mate 9 si trova al centro di una maggiore attenzione rispetto ai suoi predecessori - e per una buona ragione.

Dopotutto, il grande mercato della telefonia è in una sorta di rotazione: Samsung si è schiantata con il Note 7, lasciando Apple e Google a navigare insieme ai rispettivi telefoni iPhone 7 Plus e Pixel XL . Entrambi sono costosi quanto i telefoni, con un prezzo di £ 719 al pezzo.

Come fan di lunga data di Huawei Mate - abbiamo usato il Mate 8 per mesi - abbiamo aspettato con il fiato sospeso per vedere quale sarebbe stato il gioco del Mate 9. Ma a differenza dei suoi predecessori, non è andato a un prezzo basso per mandare a rotoli la concorrenza. Invece questo telefono da £ 549 ha stroncato e nascosto lo schermo in una forma da 5,9 pollici (ma bloccato con solo una risoluzione di 1080p), ha aumentato le sue specifiche interne e viene fornito anche con una doppia fotocamera.

Con il divario di prezzo che si riduce tra le opzioni disponibili per il grande schermo, tuttavia, e lultimo software EMUI 5.0 di Huawei lanciato con una gestione delle autorizzazioni delle app troppo zelante, ha le grandi caratteristiche per distinguersi dalla concorrenza?

Il nostro parere veloce

Ciò che potrebbe sorprendere il Mate 9 è quanto sia simile al Mate 8 - e ci aspettavamo cambiamenti più grandi, il tipo di cambiamenti che abbiamo visto solo nel Mate 9 Pro e nei modelli Porsche Design in edizione speciale.

Dove il Mate 9 differisce chiaramente dal suo predecessore Mate 8 è nelle sue prestazioni. Lultimo processore e GPU Kirin 960 esegue applicazioni fluide come il burro. Le prestazioni della batteria di quella cella da 4.000 mAh sono elevate per unesperienza garantita per tutto il giorno e la ricarica rapida SuperCharge è eccezionale. Ma ciò va a scapito dellultimo software EMUI 5.0, che può essere fastidiosamente persistente nelle sue rigide autorizzazioni, avvisi limitati e modi alternativi di Android.

Il Mate 9 vede anche un salto di prezzo, che a £ 549 (tramite Three netowrk) sta iniziando a conoscere alla porta dei suoi concorrenti Apple e Google. Li riduce leggermente, oltre a offrire funzionalità principali come una doppia fotocamera decente. Ma con il divario di prezzo che si sta chiudendo, i modelli Pro/Porsche Design che gettano una sorta di ombra e pochi punti di distinzione per distinguere davvero il Mate 9, Huawei punta in gran parte sulluscita esplosiva di Samsung da questo mercato per avere successo.

Huawei Mate 9: alternative da considerare

Pocket-linthuawei mate 9 immagine alternativa 1

OnePlus 3T

Se è conveniente quello che vuoi, allora OnePlus domina soprattutto. Con uno schermo da 5,5 pollici, 64 GB di spazio di archiviazione integrato e unenorme RAM da 6 GB, penseresti che questa specifica di punta costerebbe di più. Essendo unesclusiva O2 (nel Regno Unito), è anche più facile da acquistare che mai.

Pocket-linthuawei mate 9 immagine alternativa 2

Google Pixel XL

I circa £ 70 extra di cui dovrai separarti rispetto al Mate 9 ne valgono la pena. Lo schermo Quad HD da 5,5 pollici sembra super nitido e con Android Nougat (v7.1) a bordo sin dal primo giorno è il telefono Android più aggiornato e avanzato in circolazione - nessun singhiozzo EMUI. Tuttavia, qui non si trovano due fotocamere, ma con unesperienza eccezionalmente fluida è un ottimo telefono.

Pocket-linthuawei mate 9 immagine alternativa 3

Apple iPhone 7 Plus

Se non sei determinato ad acquistare un telefono Android, liPhone 7 Plus di Apple potrebbe essere il biglietto perfetto. È costoso, ma non così tanto del Mate 9 tutto sommato. Con uno schermo da 5,5 pollici, liPhone potrebbe sembrare un dispositivo più piccolo, ma la struttura lo rende leggermente più largo nella mano. Cè una configurazione della doppia fotocamera presente e corretta, se questa è una caratteristica in cima alla tua lista dei desideri.

Pocket-linthuawei mate 9 immagine alternativa 4

Huawei Mate 9 Pro

Questo è il Mate 9 che ci sarebbe piaciuto da sempre. Uno schermo Quad HD da 5,5 pollici, un corpo curvo e un telaio più piccolo rispetto al cugino Mate 9 creano un dispositivo attraente che, beh, assomiglia molto al Samsung Galaxy S7 edge. Purtroppo questo è solo per la Cina per il momento, ma siamo sicuri che finirà nel Regno Unito in futuro... sarebbe una follia perderlo, no?

Recensione Huawei Mate 9: il boss del grande schermo?

Recensione Huawei Mate 9: il boss del grande schermo?

4.0 stelle
Pro
  • Un dispositivo a grande schermo ben costruito
  • Batteria enorme per la longevità (circa 16 ore di uso corretto)
  • Disposizione decente della doppia fotocamera (con stabilizzazione ottica)
  • Supporto per doppia SIM e doppia app
Contro
  • Più costoso dei precedenti modelli Mate
  • Ha solo uno schermo Full HD
  • La versione Pro (solo per la Cina) è molto più bella
  • EMUI 5.0 è ultra-rigorosa con autorizzazioni per le app e persistente nelle notifiche

squirrel_widget_139219

Quanto è grande il design del Mate 9?

  • Display da 5,9 pollici con risoluzione 1920 x 1080
  • Corpo in metallo 156,9 x 78,9 x 7,9 mm, 190 g
  • Disponibile in bianco o argento (anteriore nero) nel Regno Unito

A prima vista il Mate 9 assomiglia molto al suo predecessore Mate 8 visto dal davanti. Lo schermo ha una diagonale di 5,9 pollici (anziché i 6 pollici del Mate 8), il che significa che le dimensioni sono ridotte di un minimo, ma solo di un millimetro, quindi non lo noterai davvero nella mano.

Tuttavia, è solo quando si capovolge il telefono per rivelare il suo nuovo trucco con doppia fotocamera che si possono vedere le maggiori differenze. Le nuove doppie fotocamere - un sensore da 12 MP a colori, laltro da 20 MP in bianco e nero di origine Leica - sono impilate verticalmente in ununica unità sporgente e stabilizzata otticamente ( quindi sono diverse dal modello P9 esistente ), con flash e autofocus laser posizionati a fianco.

Quindi il Mate 9 è, in sostanza, un Mate 8S. Il che va bene in un certo senso, perché il corpo interamente in metallo con bordi smussati è ben fatto. Ma in un altro senso non va così bene, perché Huawei ha fatto qualcosa di molto strano al lancio globale del Mate 9: ha mostrato un modello Porsche Design in edizione speciale prima del suo nuovo presunto campione. Che ha uno schermo da 5,5 pollici, bordi curvi e, nonostante il suo enorme prezzo di 1.395 euro, sembra e si sente molto meglio del Mate 9 ( e molto simile anche al Samsung Galaxy S7 edge ).

  • Huawei Mate 9 vs Huawei Mate 9 Porsche Design: qual è la differenza?

Da allora sembra che la nostra previsione sulla versione Porsche Design utilizzata come base per il prossimo telefono di Huawei sia vera. Al CES 2017, lazienda cinese ha presentato il Mate 9 Pro: una versione del modello PD solo per la Cina (per ora) marchiata Huawei.

In questo momento, tuttavia, dobbiamo ignorare quei dispositivi perché il più grande pocket-poker Mate 9 è il telefono che vive nelle nostre mani e accanto alla nostra gamba da diversi mesi. Inoltre è - finalmente - disponibile nel Regno Unito, al prezzo di £ 549 tramite Tre.

Le migliori offerte telefoniche del Black Friday 2021: Samsung, OnePlus, Nokia e altro

Come si comporta il Mate 9?

  • Chipset Kirin 960, octa-core (4x 2,4 GHz, 4x 1,8 GHz)
  • GPU Mali G71 MP8, API Vulkan
  • 4 GB di RAM, 64 GB di memoria interna (più microSD)

Il Mate 9 colpisce rapidamente con molti punti di merito. Ha 64 GB di spazio di archiviazione di serie. È disponibile la funzionalità dual-SIM o il secondo slot può essere utilizzato per una scheda microSD per espandere ulteriormente lo spazio di archiviazione. Ha un ottimo scanner di impronte digitali che è ben posizionato anche sul retro e funziona come, se non meglio, della concorrenza più vicina. E ha fino a capacità Cat 12 4G LTE, il che significa più bande per una connettività wireless veloce.

Pocket-linthuawei mate 9 recensione immagine 3

Ora prendi fiato. Ma la cosa più importante è la spinta alla sua elaborazione interna e alla potenza grafica. Essendo il primo dispositivo sul mercato a utilizzare il chipset HiSilicon Kirin 960, con core di origine ARM, si dice che abbia il 180 percento di CPU in più rispetto al precedente Mate 8. Non penseresti che sia solo guardando i numeri confrontati ot il 950, ma il 960 è scattante.

Dal nostro punto di vista, tuttavia, è lultima grafica Mali G71 che distingue davvero il Mate 9 dagli altri telefoni Huawei. Spesso ci siamo lamentati del fatto che i giochi potrebbero avere occasionali balbettii o richiedere un po troppo tempo per caricarsi. Con questa GPU potenziata a bordo, il Mate 9 non ha avuto problemi di questo tipo durante lesecuzione dei titoli.

Da Plants vs Zombies Heroes, a Candy Crush Saga e oltre. E anche se queste potrebbero non sembrare le app di gioco più complesse, molti dispositivi interferiscono con le animazioni tra i livelli completati o quando la grafica scorre sullintero schermo. Non così il Mate 9.

Pocket-linthuawei mate 9 recensione immagine 18

Che si adatta bene al dispositivo per affrontare alcuni dei suoi concorrenti più costosi. Quello che Huawei ha davvero nel mirino è liPhone 7 Plus . Tecnicamente la GPU del Mate 9 non è efficiente come quella di Apple (anche Huawei lo ha detto sul palco al lancio del Kirin a Shanghai), ma lazienda sostiene che il modo in cui interagisce con la memoria e larchiviazione lo rende più veloce in quasi tutti i casi. Lo consegneremo allazienda: il Mate 9 si sente bene nelluso ed è costantemente veloce.

Comè il software del Mate 9?

  • Android 7.0 con skin EMUI 5.0
  • App gemella per doppio WhatsApp/Messenger
  • Comandi basati su Knock Knock Knuckle

Tuttavia, cè sempre il punto di vista software "oh, a proposito" da fare con Huawei. Il Mate 9 viene fornito con Android 7.0 Nougat dal lancio, con il re-skin EMUI 5.0 dellazienda sopra le righe. Nel complesso sembra un normale sistema operativo Android, ma con alcune modifiche che servono sia in modo positivo che negativo.

huawei mate 9 screenshot immagine 1

Nonostante il telefono ci dica che sta eseguendo EMUI 5.0, come è stato fin dal primo giorno, ci sono state varie patch per risolvere alcuni problemi minori durante il funzionamento. La prima era la notifica che veniva mostrata come un numero cumulativo nellangolo in alto a sinistra dello schermo, ma che ora mostra come icone di avviso delle singole app.

Questo aggiornamento ha introdotto anche per noi un aspetto negativo abbastanza consistente: WhatsApp, con tutti i permessi possibili attivati, spesso va in stop in background, non riuscendo a recapitare alcun avviso. Lunico modo per ricevere questi avvisi è aprire lapp stessa e attendere alcuni secondi. Questo non è mai successo prima dellaggiornamento. Speriamo che il prossimo aggiornamento risolva questa irritazione.

Anche alcune altre parti sono ancora un po trasandate: la percentuale della batteria e gli indicatori dellorologio a 24 ore sono in caratteri diversi nel tema predefinito. Dai, i dettagli contano.

Con uno schermo così grande, Huawei ha anche implementato un sistema per evitare tocchi accidentali che fanno cose che non vuoi, come ad esempio sparare lotturatore nella fotocamera. Siamo comunque riusciti a scattare foto per caso. E più abbiamo usato il telefono, più abbiamo scoperto che questa modalità non funziona. In effetti, può essere dintralcio: labbiamo visto entrare in gioco soprattutto quando si tiene il dispositivo con una sola mano e si cerca di digitare: la lettera "p" tende a rimanere attaccata, non completando una parola in corso quando si utilizza SwiftKey, come se fosse una esempio.

Poi cè il cosiddetto Knock Knock, che è il meccanismo di controllo basato sulle nocche di Huawei per effettuare, ad esempio, schermate e registrazioni audio o scrivere lettere sullo schermo con le nocche per avviare rapidamente unapp. A prima vista, nellera (allora chiamata Ascend) P7 , questa tecnologia era terribile e faceva fatica a riconoscere i colpi. Ne ha fatta di strada però - e ora, se ti ricordi di usarlo, è abbastanza pratico. Puoi accenderlo o spegnerlo se è troppo da gestire.

huawei mate 9 screenshot immagine 6

Sul lato positivo, EMUI 5.0 integra una funzione App Twin che significa che le applicazioni tipicamente bloccate dal dispositivo - Facebook Messenger e WhatsApp per il pubblico del Regno Unito - possono essere duplicate, una per SIM. Quindi, se hai un account aziendale e un account privato, entrambi possono essere eseguiti contemporaneamente. Funziona bene. Ed è facile spegnere la seconda SIM se non vuoi che quella parte della tua vita/lavoro sia attiva in un dato momento.

Ci sono anche alcune app aggiuntive che si sono buttate nel mix: Huawei Health, che può tenere traccia dei passi e delle attività di fitness per aiutarti a raggiungere gli obiettivi; HiCare che è un servizio di contatto con Huawei in caso di problemi con il dispositivo; HiGame, che, simile allimplementazione di Samsung, è un inutile ricettacolo secondario per le app di gioco; e Todolist che, come dice il nome, è una lista di cose da fare.

Abbiamo anche individuato varie funzionalità software su Mate 9 Pro - Modalità Studente, Trustspace ne sono due esempi - che riteniamo si faranno strada verso il Mate 9 standard con il lancio di futuri aggiornamenti.

Quanto dura la batteria del Mate 9?

  • Batteria da 4.000 mAh
  • Ricarica USB-C
  • Durata media di 16 ore per carica

Una caratteristica del software EMUI è che è davvero critico per la durata della batteria. Ed è qui che il software, ancora una volta, esagera un po. Le autorizzazioni dellapp sono incredibilmente esigenti per impostazione predefinita, limitando tutti i tipi di avvisi e notifiche che potresti voler attivare.

huawei mate 9 screenshot immagine 5

Anche le notifiche pop-up di alto livello sullutilizzo della batteria sono allordine del giorno (che si verificano per ogni applicazione), con ripetuti licenziamenti che non vengono memorizzati nella memoria del telefono e che potresti voler vedere questa app ogni volta. Puoi accedere manualmente alle autorizzazioni e apportare modifiche alle singole app su ciò che possono e non possono fare - dal disegno su altre app, fino alla chiusura quando viene attivata la schermata di blocco - quindi in questo senso cè un buon controllo granulare, ma è non particolarmente amichevole per i consumatori per impostazione predefinita.

Ora, la durata della batteria del precedente Mate 8 era sorprendentemente buona. Il Mate 9 condivide la stessa cella da 4.000 mAh, ma, per una serie di motivi, non abbiamo avuto una vita così lunga da esso. Servirà facilmente per una lunga giornata, però, non lo chiamiamo un completo di due giorni. Detto questo, dopo diverse settimane di utilizzo tendiamo a non preoccuparci di collegarlo sempre di notte, perché dura abbastanza a lungo e offre una ricarica rapida.

In media, abbiamo restituito circa 16 ore di utilizzo per carica, il che è positivo. Gli esempi sono diversi, come una giornata in ufficio quando si è in giro, con 13 ore di utilizzo misto, con due lunghi periodi di spegnimento dello schermo. Durante un fine settimana abbiamo visto circa 21 ore di utilizzo con una singola carica, con meno attività legate al lavoro che riducono i consumi. La disattivazione di elementi come NFC e Bluetooth aiuterà o ridurrà la luminosità dello schermo deselezionando la casella della luminosità automatica.

huawei mate 9 screenshot immagine 4

Un punto è che lultimo software EMUI 5.0 è più luminoso, più leggero, più bianco. Potrebbe sembrare un annuncio pubblicitario di dentifricio, abbandonando i colori e i temi complessi del software precedente per eseguire con bianchi più luminosi, lo schermo funziona più spesso.

Anche lNFC sembra avere un forte impatto sulla durata della batteria. È probabile che anche il nuovo processore Kirin sia più faticoso: di tanto in tanto si surriscalda. E, naturalmente, anche luso della doppia SIM avrà un impatto, anche se non abbiamo usato due schede SIM per tutta la durata di questa recensione, perché non ne usiamo due nella vita di tutti i giorni.

Anche il Mate 9 non esploderà, giusto?

  • Ricarica rapida 4.5V 5A SuperCharge
  • Regolazione dinamica della corrente in base alla sorgente

Fortunatamente la ricarica rapida - che Huawei chiama SuperCharge - è a bordo del Mate 9. Abbassando la tensione (a circa 4,5 V) e aumentando la corrente (a 5 A) la batteria può essere caricata in un tempo doppio, circa il 50 percento. più veloce del Mate 8, il che significa che solo 30 minuti alla spina potrebbero vedere che il Mate 9 ha quasi il 60% di carica. Tutto questo suona molto Qualcomm QuickCharge 4.0 , anche se batte Qualcomm sul tempo.

Pocket-linthuawei mate 9 recensione immagine 6

Un potenziale problema qui è la sicurezza data laumento della tensione. Abbiamo tutti sentito parlare di telefoni Samsung Note 7 che si surriscaldano ed esplodono in palle di fuoco. Huawei ha inserito un meccanismo di ricarica dinamico, il che significa che il Mate 9 può adattarsi al caricabatterie e al cavo di origine utilizzati secondo necessità, quindi un caricabatterie di terze parti scadente farà abbassare dinamicamente la corrente (e rallentare la ricarica nel processo, ma va bene). Un sistema di protezione a cinque porte controlla anche diversi punti del telefono per assicurarsi che non si surriscaldi. Questo non vuol dire che il telefono non si surriscaldi, però, perché può farlo.

Uno dei potenziali problemi con il sistema SuperCharge è che i sistemi di ricarica ad alta tensione hanno maggiori probabilità di ridurre la longevità della batteria. Sebbene Huawei neghi che questo accadrà con la batteria, ha anche confermato che la batteria sorgente sottostante è la stessa di quella del Mate 8 di ultima generazione. mesi di utilizzo dobbiamo dire che la longevità non è così lunga come lo era.

Recensione Huawei Mate 9: per cosa è nato per durare?

  • Algoritmo intelligente per migliorare la longevità del dispositivo
  • Dà priorità alle tue app preferite, in base alluso

Una delle grandi affermazioni di Huawei su quel Mate 9 è che è nato velocemente e rimarrà veloce. Abbiamo il telefono solo da un paio di mesi, quindi è difficile giudicare quanto sia vero e sarà.

Pocket-linthuawei mate 9 recensione immagine 14

Ma ecco il retroscena di ciò che lazienda ha fatto. Il nuovo chipset Kirin è stato progettato per funzionare con un nuovo algoritmo intelligente per apprendere il tuo utilizzo nel tempo e dare priorità allimportanza delle app ed evitare rallentamenti. Prima del lancio, Huawei lo chiamava un "iAware" dal suono molto simile a quello di Apple, un nome che, ovviamente, è svanito dal rilascio ufficiale del prodotto.

Questa tecnologia è progettata per migliorare nel tempo per unesperienza di vita migliore che non rallenta dopo pochi mesi. Il suo trio di aree target - allocazione intelligente della memoria, allocazione della CPU e ottimizzazione dello storage - sono la base per il suo funzionamento. Lalgoritmo, che implementa la deframmentazione dellarchiviazione, non sembra esacerbare nessuna delle notifiche pop-up rispetto al precedente software EMUI. Lunico modo per sapere con certezza che funziona è avanzare velocemente di un anno nel futuro o qualcosa del genere.

Perché il Mate 9 ha due fotocamere? Cosa possono fare le doppie fotocamere?

  • Doppia fotocamera posteriore equivalente da 27 mm f/2.2
  • Sensori a colori da 12 MP e monocromatici da 20 MP
  • Stabilizzazione ottica dellimmagine
  • Video 4K (compressione H.265)

Quando Huawei ha lanciato lo smartphone P9, la sua caratteristica principale era una configurazione a doppia fotocamera - una a colori, una monocromatica - con una partnership Leica. Questa relazione continua con il Mate 9, ma la disposizione è leggermente diversa.

Pocket-linthuawei mate 9 scatti campione immagine 5

I due sensori del Mate 9 hanno risoluzioni diverse: quello a colori da 12 megapixel è abbinato a un modulo monocromatico da 20 megapixel a risoluzione più elevata. Entrambi scrutano attraverso lequivalente di 27 mm, obiettivi con apertura f/2.2, ed entrambi offrono la stabilizzazione ottica dellimmagine, da qui la protuberanza posteriore del telefono (che è un po ironica, visto lentusiasmo del CEO di Huawei, Richard Yu, quando ha svelato il "no bump" P9 ).

Il software partner di Leica è leggermente aggiornato rispetto al P9, con una funzione pinch-to-zoom che può ingrandire digitalmente linquadratura. Questo è Huawei che vuole inseguire lApple iPhone 7 Plus , ma senza utilizzare due diverse lunghezze focali dellobiettivo non siamo convinti che sia un balzo in avanti particolarmente gigantesco rispetto al P9. Tuttavia, offre una caratteristica stravagante: i dettagli dellimmagine in bianco e nero da 20 MP possono anche essere utilizzati dalla fotocamera a colori per migliorare i dettagli complessivi nella cornice per fornire immagini a colori da 20 MP. Tuttavia, sono ancora molto più grandi di quanto ti servirà da un telefono.

Pocket-linthuawei mate 9 colpi di esempio immagine 7

Se ti interessa un sensore monocromatico dedicato o meno, dipenderà dal tuo modo di pensare. Pensiamo che il bianco e nero corretto sia divertente ma non essenziale, davvero. Abbiamo ottenuto dei buoni risultati.

Lo stesso si può dire per la fotocamera a colori. Huawei vuole giocare con i grandi e questo sforzo, anche se non è il migliore in circolazione; lapp della fotocamera è più lenta da caricare rispetto al Google Pixel - sta bussando alla porta delle migliori ammiraglie , di sicuro.

La messa a fuoco è scattante e lelaborazione delle immagini è ben gestita. Le immagini in condizioni di scarsa illuminazione non esagerano con il rumore dellimmagine, il che è unottima notizia, mentre lintervallo dinamico elevato automatico funziona bene. Se desideri il pieno controllo, nelle opzioni a colori o monocromatiche, uno swipe verso lalto svelerà tutte le impostazioni che potresti desiderare.

Pocket-linthuawei mate 9 screenshot immagine 10

Ma mentre gli elementi principali della fotocamera sono tutti buoni, troviamo alcune delle abilità della doppia fotocamera solo ingannevoli. La possibilità di applicare un falso bokeh fino a f/0.95 in post è spesso prepotente e sembra semplicemente strana.

Abbiamo capito che le fotocamere possono mappare la profondità e compensare queste misurazioni per risultati relativamente convincenti - qualcosa con cui Apple, HTC e altri hanno giocato (tutti senza successo) - ma ciò non significa che dovresti necessariamente. Usalo in modo sottile, per lo scatto giusto, e il finto effetto di profondità di campo può funzionare. Semplicemente non siamo grandi fan.

Come ci sentiamo per il Mate 9, le fotocamere riflettono in gran parte come ci siamo sentiti per il P9: pensiamo che il sensore monocromatico sia divertente, ma una caratteristica rara di uso genuino; la fotocamera principale è gestita davvero bene, con punta e scatta, opzioni manuali e persino acquisizione video 4K che spuntano tutte le caselle; e le opzioni di post-elaborazione a volte possono funzionare contro ciò che questa ammiraglia fa così bene a livello di base.

Per ricapitolare

Anche il Mate 9 vede un salto di prezzo, che a £ 549 sta ora bussando alla porta dei suoi concorrenti Apple e Google. Li riduce leggermente, oltre a offrire funzionalità principali come una doppia fotocamera decente. Ma con quel divario di prezzo che si sta chiudendo, il modello Porsche Design che getta una sorta di ombra e pochi punti di distinzione per distinguere davvero il Mate 9, Huawei punta in gran parte sulluscita esplosiva di Samsung da questo mercato per avere successo.

Scritto da Mike Lowe.