Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Huawei si è appena tolto i guanti. LAscend P7 è lo smartphone più serio che lazienda cinese abbia mai realizzato, progettato per offrire prestazioni decenti avvolte attorno a uno schermo HD da 5 pollici e un design ammirevole. Aggiungi la connettività 4G veloce a un prezzo fissato per ridurre i suoi pari e lintero pacchetto è una prospettiva interessante.

Sebbene stia bussando alle porte dei successi degli altri principali produttori, il marchio ha i complimenti per scuotere lattuale festa degli smartphone di alto livello? Abbiamo vissuto con lHuawei P7 per vedere se è un telefono che rimarrà nelle nostre tasche per il prossimo futuro.

Il nostro parere veloce

Huawei ha realizzato uno smartphone decente con lAscend P7. È un notevole passo avanti rispetto al precedente modello P6 grazie a uno schermo 1080p su larga scala e un design che evita di entrare nella categoria "sovradimensionato".

È abbastanza per tenere a bada gli altri pezzi grossi e ben consolidati? Cè una risposta mista a questo. Unarea che riteniamo non sia così forte come la concorrenza è la durata della batteria. Durerà assolutamente per unintera giornata di utilizzo ed è un passo avanti rispetto al precedente P6 in questo senso, ma ha meno resistenza rispetto ai suoi concorrenti più vicini.

Non cè nemmeno impermeabilità come il Sony Xperia Z2, nessuna capacità di fitness come il Samsung Galaxy S5, nessuna qualità costruttiva in metallo curvo come lHTC One, ed è meno potente di ciascuno di quei telefoni.

Un ostacolo che Huawei deve superare è il suo marchio: deve fare appello alle masse al di là di quello che cè là fuori. Linnovazione è un modo per farlo: una fotocamera da 8 megapixel è un buon inizio, ma il prezzo è parte di ciò su cui si baserà il successo del P7. Il prezzo richiesto in Europa di € 449, se dovesse apparire a £ 400 nel Regno Unito, ha quindi senso ridurre i dispositivi di alto livello in circolazione.

Per quei soldi il P7 offre un sacco di telefono per i contanti e con il progredire della nostra settimana con il telefono siamo arrivati ad apprezzare molto di ciò che offre. Vorremmo solo una migliore durata della batteria per schiacciare i suoi rivali e poi saremmo felici di intascarci il resto.

Recensione Huawei Ascend P7

Recensione Huawei Ascend P7

4.0 stelle
Pro
  • Design sottile e leggero
  • Prestazioni elevate
  • Prezzo competitivo
  • Fotocamere anteriori e posteriori decenti
  • Opzioni di lista nera delle chiamate
  • Schermo di qualità
Contro
  • La durata della batteria e gli avvisi di consumo continuo
  • Il design piatto non molto comodo da tenere in mano
  • Alcuni espedienti della fotocamera
  • Faranno fatica a distinguersi nel pacchetto premium

Hua-chi?

Cè molto da dire sulla forza del marchio. E mentre Huawei potrebbe essere una forza significativa in Cina, vai a chiedere ai tuoi amici e colleghi più stretti dallaltra parte del Pacifico se hanno sentito parlare del marchio e potresti incontrare un "Hua-chi?". Menziona Apple e quasi sicuramente sarai accolto da un cenno rassicurante.

Pocket-linthuawei ascend p7 recensione immagine 15

Tuttavia, conoscere un marchio non lo rende migliore del prossimo. È solo una parte della battaglia che Huawei deve affrontare per far notare lAscend P7.

È probabile che tu sia atterrato su questa pagina perché conosci già in modo specifico lAscend P7 piuttosto che esserti imbattuto in esso o che ti è stato detto che sarà la prossima grande cosa. Potrebbe ancora venire con le campagne di marketing, ma mostra limportanza del marchio.

Design

Fortunatamente lAscend P7 è degno di attenzione. La scheda tecnica racchiude varie sottigliezze come i pannelli Gorilla Glass anteriore e posteriore per la resistenza ai graffi e una parte posteriore trasparente a sette strati che copre un pannello con finitura a micro punti per unestetica accattivante, quasi scintillante. Tuttavia, non possiamo ancora dire quanto bene resisteranno le superfici in vetro per un lungo periodo: siamo solo cinque giorni in uso con il P7 come nostro telefono quotidiano.

Pocket-linthuawei ascend p7 recensione immagine 9

Il design segue gli stessi spunti del precedente P6 e dei modelli G6 più economici - questultimo la base per lEE Kestrel - e si sente più maneggevole nella mano rispetto al più grande Xperia Z2 di Sony a causa delle dimensioni.

Le migliori offerte telefoniche del Black Friday 2021: Samsung, OnePlus, Nokia e altro

LEGGI: Recensione Huawei Ascend P6

Ci sono anche molte altre cose fatte bene. Ad esempio, prendi i 2,9 mm di cornice dello schermo sul lato sinistro e destro, che è così sottile da impedire al P7 di diventare un gigantesco colosso di un telefono. E con uno schermo 1080p da 5 pollici a bordo, questo è abbastanza importante per luso con una sola mano.

Pocket-linthuawei ascend p7 recensione immagine 4

La sottigliezza è anche la chiave del design del P7, misurando solo 6,5 mm si infilerà felicemente in una tasca e con un peso di 124 g lo noterai a malapena. Tuttavia, non è tutto in vetro, con i bordi laterali e superiore, inclusi i pulsanti di aumento/riduzione del volume e di accensione, resi in alluminio. Questo ha unessenza del Sony Xperia Z2, in particolare la forma circolare sporgente del pulsante di accensione.

LEGGI: Recensione Sony Xperia Z2

Sebbene gli elementi di cui sopra abbiano davvero un bellaspetto, sono i piccoli dettagli che deludono il dispositivo. Prendi la cornice di plastica bianca, ad esempio, che incapsula il design del pannello di vetro e forma lintero bordo inferiore in cui si inserisce il caricatore micro USB. È un colore bianco sporco, diverso da quello del retro bianco micro-dot - supponendo che tu acquisti la versione bianca, in quanto sono disponibili anche rosa e blu-nero - e non sembra così considerata come potrebbe.

Pocket-linthuawei ascend p7 recensione immagine 6

Lintero telefono ha anche questa visione piuttosto rettangolare e semplicistica quando lo si guarda frontalmente; manca la sottile curvatura sul retro che conferisce al design a sandwich di vetro una sensazione rigida e piatta nella mano. Non pensiamo che sia bello da tenere in mano come dispositivi più arrotondati sui bordi e sul retro, come lHTC One.

LEGGI: Recensione HTC One (M8)

Schermo serio

Nel precedente modello Ascend P6 lo schermo era unofferta di medio livello grazie al suo display a 720p. Il P7 alza la posta offrendo un pannello da 5 pollici con una risoluzione di 1920 x 1080 pixel, per un totale di 441ppi di densità. È proprio lassù tra i grandi, infatti i numeri suggerirebbero che sia migliore di alcuni dei concorrenti da 5,1 pollici.

Pocket-linthuawei ascend p7 recensione immagine 12

La risoluzione non è tutto ovviamente, con luminosità e colore anche di fondamentale importanza. Potremmo definire il display del P7 un po caldo, ma questo è innocuo e, dato il tocco di colore, sembra buono ai nostri occhi. Anche gli angoli di visualizzazione sono solidi, ed è solo lesterno in vetro lucido che potrebbe causare problemi con la capacità di vedere lo schermo quando si è allesterno, anche se la luminosità automatica fa un buon lavoro nella gestione dei livelli di output.

Huawei ha impiegato un po di tempo per recuperare il ritardo nel reparto schermo. È vero che lo fa proprio come si parla di pannelli 2K allorizzonte, ma a 1080p lAscend P7 sembra perfetto. Huawei sta maturando e risponde a ciò che gli utenti vogliono.

Software

Nel suo nucleo il P7 è un telefono Android, in arrivo sullultimo software 4.4 KitKat. Ma come quasi tutti i produttori in questi giorni, Huawei ha il proprio software re-skin per dare allAscend il proprio aspetto e il proprio feeling. Lazienda lo chiama Emotion UI, o EMUI, ora nella versione 2.3.

Pocket-linthuawei ascend p7 recensione immagine 20

Il layout della schermata iniziale predefinito include widget live e un layout di quattro icone larghe. È tutto molto colorato e, fortunatamente, personalizzabile in misura abbastanza considerevole, un po come il Touch Wiz di Samsung. Il trio standard di tasti software Android - indietro, home e menu - è presente verso la base di ogni schermo che può assorbire lo spazio di visualizzazione disponibile.

Non eravamo fan dei widget predefiniti sulla schermata principale, che a nostro avviso sembravano piuttosto semplicistici, quindi abbiamo scaricato e utilizzato alcuni Accuweather, Google Now e riquadri live di Gmail, Twitter e calendario. È possibile generare più schermate da scorrere verso sinistra e verso destra, mentre è possibile accedere a una sezione delle notifiche scorrendo verso il basso dalla parte superiore dello schermo. Il problema con il riquadro Twitter è che si aggiorna così lentamente che non ha letteralmente senso.

Pocket-linthuawei ascend p7 recensione immagine 23

La cosa principale che abbiamo riscontrato che differisce con EMUI 2.3 rispetto a Android 4.4 di serie è lapplicazione Phone Manager. Ci sono altre sottigliezze, come la fotocamera - ne parleremo più avanti - insieme a orologi, tastiera Huawei Swipe e altri ciondoli.

Huawei afferma che ci sono più di 650 miglioramenti rispetto allinterfaccia utente Emotion v1.6 del P6, ma la maggior parte non cambierà la tua vita. Tra le opzioni ci piacciono piuttosto le azioni per impedire alle applicazioni di eseguire alcuni pop-up; cose semplici come nessuna "teste" pop-up di Facebook Messenger e così via possono essere utili quando stai cercando di andare avanti con il lavoro.

Punti di nota

Tra le nostre funzionalità preferite nellinterfaccia utente delle emozioni cè il filtro molestie. Mentre altre configurazioni possono offrire blocchi delle chiamate simili, il sistema Huawei è progettato per bloccare messaggi di spam e pubblicità fastidiose, quel tipo di messaggi che sembrano essere in aumento.

Pocket-linthuawei ascend p7 recensione immagine 21

Cè anche una sezione della lista nera a cui abbiamo aggiunto il numero considerevole di truffe, PPI e altre telefonate senza senso. Per non essere mai più ascoltato. Ora cè un buon pensiero.

Unaltra stranezza degna di nota è lo slot microSD-meets-microSIM sul corpo. Oltre alla consueta porta microSIM, in genere viene utilizzata una seconda porta per lespansione microSD, uno spazio di archiviazione interno essenziale da 16 GB, ma può anche fungere da slot SIM secondario. Non abbiamo una seconda SIM, quindi non possiamo dettagliare come il telefono gestisce la doppia SIM né limpatto che questo ha sulla durata della batteria. Tuttavia, sacrificare la SIM per larchiviazione ci sembra una stranezza. Perché non avere solo uno slot microSD separato?

Durata della batteria

Huawei ha ovviamente risposto alle critiche sulla durata della batteria del precedente modello P6 impostando il Manager come dispositivo in background sempre attivo. Sta monitorando le app che hai in gioco mentre i frequenti avvisi di "promemoria del consumo" arrivano nella sezione delle notifiche, chiedendoti di guardare quali app stanno consumando quanta energia e quali autorizzazioni hai assegnato a ciascuna di esse.

Dallinterno di Power Management è possibile armeggiare con le impostazioni, chiudere varie app e, in teoria, ottimizzare la durata del telefono per carica. Cè anche una maggiore profondità in questo, con un trio di opzioni di batteria - Ultra, Smart e Normal - che forniscono modi diversi per ottenere di più o, in effetti, di meno dal telefono.

Pocket-linthuawei ascend p7 recensione immagine 19

Normale, ad esempio, non è in realtà "normale". Non è limpostazione predefinita, ma è quella che probabilmente vorrai utilizzare poiché ottimizza le prestazioni della CPU per i giochi, la navigazione e le notifiche push. Scendendo di un gradino su Smart, abbiamo riscontrato un notevole ritardo nelle notifiche push per le e-mail, ad esempio, e non un aumento particolarmente significativo della durata della batteria.

Tutto cambia in modalità Ultra in cui sono disponibili solo chiamate, messaggi e accesso ai contatti. Questa modalità di base trasforma il telefono in un display in bianco e nero che è come utilizzare completamente un altro dispositivo, ma è ottimo per risparmiare il consumo della batteria. Un promemoria al 30, 20 o otto percento può richiedere di attivare questa modalità. O no, se non vuoi.

Ma quanto dura la batteria da 2.500 mAh dellAscend P7? È meno capiente dei suoi rivali più vicini, molto probabilmente a causa del design snello, ma è un aumento del 25% rispetto al precedente P6. Abbiamo trovato risultati contrastanti, a seconda di cosa stai facendo.

Pocket-linthuawei ascend p7 recensione immagine 22

Alcune app sembrano piuttosto danneggiare la durata della batteria, come le applicazioni casuali come Facebook Messenger, quindi ci siamo trovati a guardare cosa stiamo usando un po di più rispetto a quanto abbiamo con altri telefoni. È difficile non farlo perché i promemoria sul consumo costante sembrano un tentativo disperato di prolungare la durata della batteria, ma ci siamo piuttosto annoiati che compaiano nelle notifiche.

Con la modalità della batteria impostata su "Smart" e un uso quotidiano tipico, senza alcun gioco, una carica completa si è esaurita fino al 30% in meno di 14 ore al giorno. È abbastanza decente, ma dato che non ricevevamo notifiche in modo tempestivo, non è unopzione per la batteria per le nostre esigenze.

Quindi abbiamo fatto ricorso allimpostazione della batteria Normale e, ancora una volta escludendo qualsiasi gioco il secondo giorno, la differenza non è stata enorme: una giornata di 13 ore si è conclusa più vicino al 20% di carica.

Prestazione

Metti i giochi nel mix e le cose diventano un po diverse. Huawei afferma che il design del corpo significa 7 °C in meno di calore rispetto a un corpo completamente in metallo, ma abbiamo scoperto che è ancora un po caldo al tatto. Non è un tipo di calore che fa cuocere le uova, bada, ma fa comunque caldo.

Pocket-linthuawei ascend p7 recensione immagine 5

Sotto il cofano del P7 cè una CPU quad core 1.8Ghz Kirin 910T basata su ARM. È la prima volta che vediamo questo chipset in esecuzione in un dispositivo e, sebbene non sia potente come gli ultimi chipset Snapdragon 801 quad-core da 2,5 Ghz dei suoi concorrenti, è più che abbastanza potente da mantenere il funzionamento generale regolare. È più avanti di dove si trovava lultima generazione di smartphone, ma non così veloce come il mix attuale.

Significa che il 4G è possibile - abbiamo avuto una connessione intermittente intorno a Londra sulla rete Three, che è del tutto standard su qualsiasi smartphone che abbiamo mai usato - che sarà un altro fattore sul consumo della batteria. È bello vedere Huawei prendere velocità - letteralmente - questa volta però, dato che il P6 solo 3G non era davvero allaltezza.

La navigazione veloce e la rapida immersione tra le applicazioni non sono un problema, quindi anche se non siamo presi da Emotion UI come alcune altre offerte là fuori, Huawei ha livellato i bordi delle prestazioni per renderlo un dispositivo utilizzabile tutti i giorni.

Pocket-linthuawei ascend p7 recensione immagine 11

Tuttavia, se vuoi dilettarti con i giochi durante il tragitto da e per il lavoro e poi continuare a utilizzare il telefono durante il giorno, tale richiesta è meno realistica. È più duraturo del precedente modello P6, ma il design più sottile della categoria significa prestazioni della batteria tra le più deboli della categoria.

Dopo aver caricato Candy Crush Saga e aver giocato le solite cinque vite (in genere significa cinque guasti consecutivi), la batteria ha registrato un calo del 12%. Il gioco ha funzionato bene, ma giocaci due volte nel corso della giornata oltre al normale utilizzo e le luci si spegneranno prima di spegnere le luci alla fine della giornata. Per questo motivo abbiamo spesso collegato il P7 a una presa per caricare durante il giorno.

Fotocamera: il buono e gli espedienti

Una delle caratteristiche distintive del P7 sono le sue fotocamere ad alta risoluzione sia posteriori che anteriori; 13 megapixel sul retro e 8 megapixel sul davanti. Dal punto di vista dei selfie, il P7 fa un salto di qualità.

Pocket-linthuawei ascend p7 recensione immagine 18

Gli scatti che abbiamo ottenuto dalla fotocamera frontale sembravano fantastici, solo davvero rovinati da alcune modalità sconcertanti come i selfie panoramici. Mentre molte fotocamere in questi giorni sono in grado di riprendere più scatti in tempo reale attraverso una rotazione fisica e quindi collegarli insieme, il P7 opta per un processo a tre scatti in cui dovrai allineare le caselle su uno schermo per infilare lo scatto insieme. È difficile da usare e arcaico, per non dire afflitto da problemi: il flash frontale non funziona in questa modalità; il modo in cui i colpi sono infilati insieme varia dal buono allinutilizzabile; non è possibile utilizzare la fotocamera in orientamento orizzontale; oh e Huawei ha coniato il termine "groufie" (selfie di gruppo). Basta girare il telefono di lato e scattare una foto con i tuoi amici - problema risolto. Altrimenti siamo impressionati dalla chiarezza degli scatti che abbiamo scattato.

Il posizionamento della fotocamera posteriore è un po troppo vicino al bordo del corpo, quindi loccasionale dito vagante che appare in uno scatto potrebbe essere un problema poiché il corpo sottile è più difficile da tenere rispetto a una fotocamera dedicata. Anche così, gli scatti che abbiamo ottenuto sono buoni quanto gli altri rivali da 13 megapixel.

Pocket-linthuawei ascend p7 recensione immagine 26

Alla sensibilità ISO più bassa (ISO 64), vari scatti del paesaggio urbano parigino apparivano chiari e luminosi sullo schermo del telefono. Trasferito in Photoshop per unocchiata più da vicino e le cose sembrano ancora abbastanza decenti. Sì, cè un po di grana durante la visualizzazione su una scala del 100%, ma poiché 13 megapixel sono circa cinque volte la risoluzione di un televisore Full HD, non sarà un grosso problema.

Quando la luce cala, la fotocamera deve compensare aumentando la sensibilità ISO, che a sua volta porta a un degrado della qualità dellimmagine. Siamo stati comunque in grado di scattare in condizioni di scarsa illuminazione grazie allapertura f/2.0 che consente a molta luce di incontrare quel sensore. A nostro avviso, uno scatto a ISO medio (ISO 464) non sarebbe in grado di reggere il confronto con una fotocamera compatta rivale dedicata, ma pochi smartphone possono dirlo. Alcune bizzarre plafoniere in un ristorante mostrano unesposizione decente e abbastanza spruzzi di colore, sono solo il colore visibile e il rumore dellimmagine nelle aree dombra che buttano fuori le cose.

Pocket-linthuawei ascend p7 recensione immagine 28

Con le impostazioni ISO più alte, quando è davvero buio, i risultati sono meno impressionanti. Uno scatto della Torre Eiffel di notte da lontano esposto bene ed è relativamente nitido considerando la poca luce disponibile, ma unispezione più ravvicinata mostra che (ISO 4199) manca di dettagli a causa dellelaborazione.

Modalità aggiuntive come lHDR (high dynamic range) hanno svolto un buon lavoro nel bilanciare ombre e luci, con la britannica Edith Bowman che ha introdotto il cast alla premiere di Godzilla catturato in dettaglio senza il ghosting che spesso causano le modalità multi-scatto.

Pocket-linthuawei ascend p7 recensione immagine 30

Come sempre con la fotocamera di uno smartphone, è tutta una questione di aspettative. E riteniamo che il P7 faccia davvero un ottimo lavoro nel fornire scatti che rivaleggiano con i suoi concorrenti più vicini. Non lo definiremmo il migliore - il Nokia Lumia 1020 è difficile da battere, dopotutto - ma dato il design sottile, pensiamo che gli utenti saranno più contenti degli scatti quotidiani di questo Ascend.

LEGGI: Recensione della fotocamera del Nokia Lumia 1020

Scritto da Mike Lowe.