Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - La vita di HTC è stata un po come un ottovolante: dai suoi massimi di righello dei telefoni cellulari, alle vendite limitate più recenti e il suo Design Team è stato acquisito da Google. Anche i recenti telefoni dellazienda non sono sempre stati nel segno: lHTC U12+ era eccessivamente grosso in un mondo di punta in cui non è la norma; mentre lHTC U11 Life di fascia media non era un granché ed era anche un po troppo costoso.

LHTC U12 Life, laggiornamento del 2018 al suo dispositivo di fascia media, cerca di correggere gli errori dei suoi predecessori, rafforzando le dimensioni dello schermo, aumentando la capacità della batteria e abbassando il prezzo. Per quanto riguarda i telefoni di fascia media, questa brillante offerta di HTC è davvero abbastanza audace da lasciare il segno? Dobbiamo maneggiare il telefono prima della sua presentazione ufficiale per dare unocchiata più da vicino...

Il nostro parere veloce

Nel complesso, lHTC U12 Life è perfetto per un telefono di fascia media. Ha aggiornato le dimensioni dello schermo e le proporzioni rispetto al suo predecessore, ha migliorato la capacità della batteria e ha raddoppiato anche le fotocamere.

Fondamentalmente, ha anche tagliato il cartellino del prezzo. A £ 299, lU12 Life non è solo £ 50 in meno rispetto al suo predecessore U11 Life, è uno schiaffo nel mezzo del pacchetto di fascia media – il Moto G6 Plus è £ 279, il Nokia 7 Plus è £ 349 – rendendo è unopzione veramente competitiva con molto da offrire.

Non cè nessuna tacca, il design è audace, il tocco del software è leggero e, a parte il magnete delle impronte digitali eccessivamente lucido di un design, lU12 Life offre un forte per il suo prezzo richiesto inferiore a £ 300.

Recensione iniziale HTC U12 Life: un telefono di fascia media davvero brillante

Recensione iniziale HTC U12 Life: un telefono di fascia media davvero brillante

Design e visualizzazione

  • Retro in vetro con Ultra Stripes 3D incise al laser in due colori: Moonlight Blue, Twilight Purple
  • Display LPTS da 6 pollici, formato 18:9, risoluzione 1080 x 2160, senza tacca
  • Scanner per impronte digitali posteriore
  • Jack per cuffie da 3,5 mm
  • Altoparlanti stereo
  • A prova di spruzzi

In entrambe le sue finiture di colore blu e viola, lU12 Life è davvero un telefono molto brillante. Il suo retro in vetro, che presenta linee orizzontali incise al laser per punti di interesse materici ed estetici, è iperlucido, al punto che le macchie di impronte digitali appariranno in pochi istanti.

Pocket-lintHTC U12 Life recensione immagine 2

Questo è in realtà parte del punto del design a strisce: nascondere tali macchie. Stranamente, tuttavia, lo scanner per impronte digitali posteriore si trova sul terzo superiore esposto, che è completamente a specchio nella sua finitura, dove le macchie di impronte digitali non possono essere nascoste affatto.

Laspetto lucido aggiunge un punto di differenza rispetto alla gamma media tipicamente nera e opaca. Per noi è un po troppo però; preferiamo il design Liquid Surface dellU12+ di fascia alta, che è anche più colorato e luminoso.

Tuttavia, la vita degli U12 sembra voler fare le cose in modo diverso. Cè un jack per cuffie da 3,5 mm a bordo insieme a altoparlanti stereo adeguati - qualcosa che è sempre più assente sui telefoni nel mondo delle cuffie wireless - mentre lo schermo non presenta una tacca (quella oscurata si tuffa nella parte superiore dello schermo) , optando invece per un look più tradizionale. È audace, ma lo rispettiamo.

Pocket-lintHtc U12 Life Review immagine 4

Rispetto al suo predecessore U11 Life, lU12 Life è anche uno in termini di dimensioni: con un pannello da 6 pollici è un telefono più grande e migliore per questo. Questo display utilizza un display LPTS, che è un LCD a bassa temperatura che si dice sia migliore per il consumo della batteria (che è stata una delle nostre principali lamentele sullU11 Life del 2017). Il rapporto di aspetto 18: 9 più aggiornato rende il telefono più facile da impugnare e in linea con il ritaglio corrente.

Hardware, software e durata della batteria

  • Processore Qualcomm Snapdragon 636, 4 GB di RAM
  • Memoria da 64 GB (microSD/dual SIM per espansione)
  • Batteria da 3600 mAh, ricarica rapida USB-C
  • Software HTC Sense (su Android 8.1)

In termini di potenza del core, lHTC 12 Life opta per un processore Qualcomm SD636, abbinato a 4 GB di RAM, che lo colloca esattamente tra i suoi principali concorrenti: il Moto G6 Plus leggermente più economico funziona con un SD630 leggermente meno potente, mentre il leggermente più costoso Nokia 7 Plus opta per un SD660 leggermente più potente.

Pocket-lintHTC U12 Life recensione immagine 8

Ci sono 64 GB di spazio di archiviazione a bordo, mentre lo slot per doppia SIM offre uno slot per schede microSD invece di utilizzare quella seconda SIM se preferisci. Ottieni una scheda abbastanza grande e, proprio come il Samsung Note 9, lHTC U12 Life può supportare fino a 1 TB.

Poiché lU12 Life è fisicamente più grande del suo predecessore U11 Life, in parte grazie alle dimensioni dello schermo espanse, contiene anche una batteria molto più grande: a 3.600 mAh cè una capacità di 1.000 mAh in più questa volta. E sebbene non usiamo il telefono da molto tempo, questo notevole urto dovrebbe aiutare a correggere la longevità piuttosto limitata dellU11 Life.

Anche lapproccio di HTC al software è cambiato, con luso di HTC Sense da parte dellU12 Life (sul sistema operativo Android 8.1 di Google) in contrasto con luso di Android One, iniziato con lU11 Life. Uno strano cambiamento, che abbiamo chiesto, solo per sentirci dire che non significa necessariamente la fine per la soluzione Android pronta alluso. Tuttavia, sospettiamo che sia così, quindi non aspettarti Android One in un telefono HTC dora in poi.

Pocket-lintHTC U12 Life recensione immagine 9

Il software rimuove anche la tanto diffamata funzione Edge Sense, che consentiva di premere/toccare il lato del telefono per eseguire unazione. Non così nellHTC U12 Life, che è più leggero nel suo approccio software. Non aspettarti che sorgano troppi espedienti qui allora.

Macchine fotografiche

  • Doppia fotocamera posteriore: 16MP, sensore da 1/2,8 pollici, f/2.0; 5MP, 1/5in, f/2.2 (per profondità e bokeh con sfondo sfocato)
  • Fotocamera frontale da 13 MP (1/3 pollici, f/2.0) per selfie
  • Video: 4K a 30 fps; 1080p a 60 fps

Laddove lU11 Life aveva una fotocamera principale sul retro, lU12 Life raddoppia con una doppia configurazione della fotocamera posteriore. Questo comprende un sensore principale da 16 megapixel con sensore più grande della media e obiettivo con apertura f/2.0, insieme a un sensore a bassa risoluzione da 5 MP utilizzato per la percezione della profondità, utile per leffetto "bokeh" dello sfondo sfocato tramite software per i ritratti e simili.

Evento di lancio di Huawei, Dyson Zone e tecnologia per auto - Pocket-lint Podcast 155

Pocket-lintHTC U12 Life recensione immagine 10

Ci siamo dilettati brevemente con la fotocamera – che HTC si è preoccupata di sottolineare come un software pre-release – che sembra capace, ma dovremo aspettare le unità di revisione finali prima di commentare in modo critico.

Scritto da Mike Lowe.