Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - HTC , dopo aver scaricato una buona parte del suo talento nel programma Pixel di Google , è tornato con una nuova offerta per il 2018, lHTC U12+.

Dovè lHTC U12 che potresti chiedere? Non ce nè uno, sta venendo fuori dal suo angolo con un modello plus size. HTC ci dice che si tratta di chiarezza: il Plus è il fiore allocchiello del 2018 e non ce ne sarà un altro più avanti nel corso dellanno come cera ( confusamente ) nel 2017.

In quanto tale, lammiraglia HTC su larga scala si afferma come un chiaro rivale del Samsung Galaxy S9+ : è grande, completo di tutte le funzionalità e dotato di fotocamere, ma senza essere altrettanto costoso. Allora, come va a finire?

Il nostro parere veloce

LHTC U12+ offre un design premium, ma sembra più robusto di quanto dovrebbe essere, senza grandi vantaggi. Non offre un display più grande o una batteria più capiente rispetto ai suoi concorrenti, mentre non cè il supporto per il jack per cuffie da 3,5 mm come potresti trovare in un dispositivo più grosso. In definitiva, lU12+ è solo un grande telefono.

Dallattuale raccolto di smartphone è abbastanza facile scegliere un Samsung Galaxy S9 o Huawei P20 Pro su questo HTC. Anche lLG G7 sembra unofferta più forte, mentre OnePlus 6 offre eccitazione tagliente e una sensazione di comunità che HTC sembra aver perso.

LHTC U12+ non è di per sé un brutto telefono – anzi, cè molto di buono in questo – ma semplicemente non si distingue dalla concorrenza, cadendo invece nellelenco delle ammiraglie recenti che non riescono a scuotere davvero le cose.

Alternative da considerare

Pocket-lintalternative immagine 3

OnePlus 6

HTC una volta aveva unatmosfera da comunità, si sentiva spigoloso ed eccitante. Quella posizione è molto occupata da OnePlus in questi giorni. È più economico di HTC, offre un design eccezionale, una meravigliosa esperienza software, una buona durata della batteria e una fotocamera che funziona bene.

Pocket-lintAlternative immagine 2

Samsung Galaxy S9+

Lammiraglia delle ammiraglie, il Samsung Galaxy S9+ offre un design e un display lussureggianti, una fotocamera che funziona bene in condizioni ad ampio raggio e un software di caricamento che fa quasi tutto con aplomb. È costoso, ma è sicuramente uno dei migliori telefoni che puoi acquistare.

Pocket-lintAlternative immagine 1

Huawei P20 Pro

Più fotocamere fatte bene. Il P20 Pro di Huawei ha scosso il mondo degli smartphone, offrendo una tripla fotocamera che non è solo una lanugine, ma è davvero eccitante. Allo stesso tempo, ha rubato la corona di design di HTC con quella finitura Twilight che lo rende uno dei telefoni più belli in circolazione. Forse lunico peccato è che è abbastanza costoso... per un telefono Huawei.

Recensione dellHTC U12+: il Flagship perde ogni aspetto indispensabile

Recensione dellHTC U12+: il Flagship perde ogni aspetto indispensabile

4.0 stelle
Pro
  • Buon display
  • Tanta potenza a portata di mano
  • Memoria espandibile tramite microSD
  • Fotocamera principale e anteriore capaci
  • Offerta audio entusiasmante e ottime cuffie in dotazione
Contro
  • Sembra grande e pesante rispetto alla concorrenza
  • La fotocamera con zoom non è eccezionale
  • I pulsanti fanno confusione con le funzioni di base di Android
  • Non è necessario premere/toccare Edge Sense

squirrel_widget_144533

Il design di Liquid Surface delizia... ma è un po scagnozzo

  • Finitura del vetro in più colori: Ceramic Black, Flame Red, Translucent Blue
  • Grado di protezione IP68 sigillato per acqua e polvere
  • 156,6 x 73,9 x 8,7-9,7 mm; 188 g

Dite quello che volete su HTC , non potete accusarlo di mancanza di esuberanza di design. Mentre Samsung produceva telefoni di plastica, HTC lavorava con materiali che definivano il moderno panorama degli smartphone. Guarda la proliferazione di metalli che ha seguito l HTC One M7 e guarda limprovvisa passione del 2018 per le finiture in vetro esotico.

Pocket-lintHTC U12 immagine 19

Liquid Surface di HTC era sui telefoni prima che Huawei , Honor o OnePlus arrivassero alla festa di vetro. NellHTC U12+ ci sono subito tre opzioni di colore: Ceramic Black, Flame Red e Translucent Blue. Di questi, il nero (come recensito qui) è un po sul sicuro, soprattutto rispetto a telefoni come Honor 10 o Huawei P20 .

Il Flame Red è il più audace – e puoi vedere più di quel telefono nella nostra galleria separata – mentre il nero sarà il venditore del volume. Tuttavia, è la traslucenza che ha un fascino geek, mostrando alcune delle parti interne del telefono per un aspetto più unico, con un pizzico di G3 iMac su di esso. Certamente, se stai acquistando questo telefono, cerca i colori per ottenere qualcosa di un po più interessante.

  • Questo è lo splendido HTC U12+ Flame Red in foto

LU12+ ha adottato un rapporto di aspetto 18:9 sul suo display da 6 pollici, che semplifica la gestione di questo telefono piuttosto grande, mentre le dimensioni della cornice ai lati sono state ridotte rispetto ai dispositivi precedenti.

Nonostante questi punti, tuttavia, il design dellU12+ ti lascia davvero con una sensazione di scagnozzo; rispetto ai suoi rivali è innegabilmente grande e pesante, privo delle curve e delle cornici più strette del Samsung S9. Schiaffo sulla custodia gratuita che si trova nella confezione dellHTC e lingombro è solo ulteriormente esagerato.

Pocket-linthtcu12plus immagine 3

Non cè nemmeno una tacca nel design - il "tuffo" oscurato nella parte superiore di alcuni telefoni - quindi HTC non ha seguito lesempio di Apple e di altri marchi qui. Ciò indica chiaramente la proliferazione del design della tacca. Ma dopo aver utilizzato un certo numero di telefoni con tacca nel 2018, il ritorno a questo design più convenzionale di HTC non fa che aumentare il senso di ingombro, soprattutto in alto.

Le migliori offerte telefoniche del Black Friday 2021: Samsung, OnePlus, Nokia e altro

Edge Sense e ripensando a quei pulsanti laterali

  • I pulsanti meccanici sono fuori
  • Edge Sense 2.0 offre molte funzioni

Lunico punto di forza di HTC sulla serie U era Edge Sense , la capacità di spremere il telefono per attivare unazione. Ovviamente Google lo ha adorato, quindi è apparso anche nel Pixel 2 , ma nellHTC U12+ Edge Sense 2.0 è unofferta ampliata con più funzioni, allontanando anche i pulsanti dallessere meccanici e rendendoli invece sensibili alla pressione.

Pocket-lintHTC U12 immagine 8

In questa mossa molto simile ad Apple, HTC ha rimosso le parti mobili, il che significa che cè potenzialmente meno che può andare storto. Ma significa anche che lazione dei pulsanti è governata dal software e questo ha causato a HTC alcuni problemi, con i primi utenti che suggerivano che i pulsanti non funzionassero davvero.

Inizialmente ci piaceva la sensazione e il feedback tattile. Ma quello che abbiamo scoperto nelluso è che alcune funzionalità di base non funzionano come dovrebbero. Laffidabile doppia pressione per avviare la fotocamera ci dà solo una percentuale di successo del 50%. E la solita azione di riduzione del volume e dello screenshot del pulsante di accensione non è presente, quindi devi abilitarla dalla barra di navigazione o utilizzare il pulsante di accensione e il pulsante Home sullo schermo (che non ha mai funzionato per noi). In breve, linterazione aggiunta ha ostacolato alcuni comportamenti abituali.

Passando dai pulsanti a Edge Sense, dove puoi premere, premere a lungo e toccare due volte i lati del telefono, ciò che HTC ha fatto nellU12+ è stata data la sensibilità alla pressione su molto più del bordo del telefono. Il trio di tipi di azione può anche essere utilizzato per avviare qualsiasi cosa ti piaccia: fotocamera, Assistente Google, PUBG Mobile, hotspot Wi-Fi, poiché è una configurazione completamente personalizzabile.

Per quanto Edge Sense possa essere utile per alcuni utenti, il nostro più grande vantaggio è che non è una funzione che ci siamo mai persi quando utilizziamo un telefono diverso. E poiché ci siamo trovati ad attivare azioni accidentalmente (vedrai quegli indicatori di compressione che si insinuano e poi realizzerai di aver lanciato unapp), alla fine abbiamo disattivato la funzione. Non è una caratteristica abbastanza importante da essere significativa nelluso quotidiano.

Potenza Snapdragon a livello globale e un ottimo display

  • Display LCD da 6 pollici, formato 18:9, risoluzione 2880 x 1440
  • Qualcomm Snapdragon 845, 6 GB di RAM, 64 GB + microSD
  • Batteria da 3500 mAh con Quick Charge 3.0
  • USB di tipo C, senza cuffie da 3,5 mm
  • Scanner di impronte digitali posteriore

Se guardi i recenti lanci di telefoni vedrai una gamma di hardware offerta. Cè Kirin per Huawei, Exynos per Samsung (nel Regno Unito, comunque), mentre HTC utilizza lo Snapdragon 845 di Qualcomm a livello globale per una vera configurazione di punta. È inoltre supportato da 6 GB di RAM e viene fornito con 64 GB di spazio di archiviazione e supporto per schede microSD (che alcuni dei rivali più economici, come OnePlus 6 , non hanno).

Pocket-linthtcu12plus immagine 5

La potenza di questo HTC è evidente, poiché funziona in modo fluido e veloce, proprio come abbiamo trovato in qualsiasi numero di telefoni Snapdragon 845 che abbiamo visto questanno. Sarai in grado di giocare a giochi intensivi con impostazioni più elevate,come PUBG Mobile , e tutto sarà semplicemente felice.

Ciò che non è così alto, tuttavia, è la durata della batteria risultante. La cella da 3500 mAh sotto il cofano dellU12+ non dura quanto alcuni rivali; detto questo, ti farà passare la giornata con un uso normale. La modalità di risparmio della batteria del telefono è piuttosto efficace, basta fare attenzione alloscuramento dello schermo che ne deriva, poiché il telefono non è comunque eccessivamente aggressivo con la luminosità dello schermo.

Cè una USB Type-C nella parte inferiore per la ricarica e la musica (non cè una presa per cuffie da 3,5 mm), il che significa che dovrai utilizzare le cuffie USonic in bundle di HTC o il wireless Bluetooth. Quelle cuffie in bundle sono comunque fantastiche, offrendo personalizzazione e cancellazione attiva del rumore.

Pocket-linthtcu12plus immagine 13

Sul fronte del display, lU12+ ha un display LCD da 6 pollici, che offre una risoluzione Quad HD+ (2880 x 1440 pixel). Questo tipo di risoluzione è fondamentalmente un distintivo donore di fascia alta. Vedete, molti telefoni non stanno aumentando la risoluzione: Sony, Huawei, OnePlus si attengono invece al full HD+, mentre Samsung imposta automaticamente una risoluzione più bassa nonostante abbia tanti pixel quanti lHTC, a causa del consumo della batteria associato con una risoluzione così alta.

Detto questo, il display dellHTC U12+ ha un bellaspetto. È ben bilanciato nei colori, offre ottimi angoli di visualizzazione e quella risoluzione aggiuntiva può fare la differenza quando si dispone di contenuti con molti dettagli.

Un ritorno alla doppia fotocamera, anteriore e posteriore

  • Fotocamera principale UltraPixel 4 da 12 megapixel, pixel da 1,4 µm, f/1,75
  • Fotocamera da 16 megapixel, f/2,6 50 mm con zoom 2x
  • Doppia fotocamera frontale da 8 megapixel f/2.0

HTC ha praticamente inventato la doppia fotocamera nel 2014 con l HTC One M8 . Era un telefono rivoluzionario, in grado di fare cose con la mappatura della profondità nella fotocamera che altri non erano neanche lontanamente vicini. Semmai, era troppo presto per il gioco. Siamo un po sorpresi che HTC abbia impiegato così tanto tempo per tornare alla doppia fotocamera, ma lHTC U12+ non è solo unevoluzione dellM8, è qualcosa di nuovo.

Ci sono due fotocamere sul retro: lobiettivo principale da 12 megapixel ha pixel grandi, un obiettivo con apertura f/1,75 e HTC lo chiama UltraPixel 4. Offre laser e rilevamento di fase (o tecnologia dual pixel) per lautofocus.

La seconda fotocamera sul retro è una fotocamera da 16 megapixel, con una lunghezza focale che è effettivamente uno zoom 2x. Questo secondo obiettivo non viene utilizzato per lo zoom in condizioni di scarsa illuminazione, invece lU12+ ti offre lo zoom digitale dalla fotocamera principale invece in tali situazioni (proprio come fa Samsung sullS9).

Lo zoom è una funzione utile, che ti avvicina allazione, e su questo HTC succede con un semplice tocco. Tuttavia, cè una notevole variazione di colore tra le due fotocamere, con una dominante gialla su quelle foto ingrandite che non sembrano eccezionali.

Quel secondo obiettivo offre anche informazioni sulla profondità in modo che possa scattare quelle foto di ritratto con sfondo sfocato (bokeh). Cè unopzione bokeh permanente nel mirino della fotocamera che, quando viene toccata, passa allobiettivo zoom per quella foto, quindi potrebbe essere necessario fare un passo indietro per inserire il soggetto e potresti ottenere una parte di quella differenza di colore.

Gli effetti bokeh possono essere modificati dopo lo scatto e la mappatura e la separazione della profondità sono piuttosto buone: cè qualche incidente occasionale con alcuni bordi o confusione dello sfondo, ma è tra i migliori sparatutto con finto bokeh.

LU12+ ha unapp fotocamera completa, con molte funzioni, inclusa una modalità Pro. Questo genererà anche file raw, il che può essere utile, come puoi vedere lelaborazione che sta facendo HTC, specialmente in condizioni di scarsa illuminazione. Limmagine sotto mostra un JPEG in modalità Pro (a sinistra) accanto al file raw corrispondente (a destra) e puoi vedere quanto rumore sta attenuando HTC.

Pocket-lintFoto di esempio immagine 5

In definitiva, lHTC U12+ è abbastanza performante per le foto di tutti i giorni. Portalo in vacanza e otterrai fantastici scatti in spiaggia, bei colori (se eviti lo zoom) e ottimi video. Ma non è un concorrente in condizioni di scarsa illuminazione per le migliori ammiraglie in circolazione. In effetti, con la fotocamera principale generalmente buona, vorremmo che la distrazione della seconda fotocamera non fosse presente.

Android Oreo con HTC Sense

  • HTC Sense Companion
  • Supporto Amazon Alexa
  • Assistente Google

Il software di HTC rimane un luogo familiare dopo lHTC U11+ . A parte laggiunta di alcune opzioni Sense Edge aggiuntive, è più o meno lo stesso, il che significa una configurazione abbastanza vicina al sistema operativo Android Oreo di Google ( Android P è confermato per il futuro ). Ciò costituisce una soluzione più pulita, rimuovendo la massa di massa associata a HTC degli ultimi anni.

Pocket-lintschermate immagine 1

Cè ancora un po di rigonfiamento su questo HTC però. Sebbene HTC non duplichi più tutte le app e i servizi come una volta, viene fornito con alcune aggiunte, come Facebook e Instagram preinstallati. Ci sono anche alcune app HTC Vive installate, HTC Zoe e UA Record.

Poi cè la preinstallazione della tastiera TouchPal, che, non importa quanto ci sforziamo di fare, non è così liscia e facile da usare come la Gboard di serie di Android (che è una sostituzione facile da fare). HTC utilizza anche la propria app Messaggi, ma ancora una volta, con lapp di Google che ottiene funzioni più ampie (come laccesso al desktop), ci sono poche ragioni convincenti per utilizzarla.

In termini di servizi di intelligenza artificiale, cè Google Assistant, che offrirà di prendersi cura di tutto ciò che riguarda Google ed è molto simile ad altri servizi altrove. HTC è anche uno dei pochi sistemi che consente di ascoltare sempre Amazon Alexa, offrendo unaltra dimensione se sei un fan di Alexa.

Pocket-linthtcu12plus immagine 12

Il telefono viene fornito con BoomSound HiFi Edition, che utilizza lintero corpo del telefono come camera di risonanza (un altro elemento che altri hanno copiato da allora), per una qualità e un volume di altoparlanti eccezionali.

Per ricapitolare

LHTC U12+ è un telefono potente con una buona fotocamera principale e un ottimo display, ma la fotocamera con zoom lascia a desiderare. Edge Sense significa alcuni scomodi compromessi e nel complesso sembra solo un po più grosso di quanto dovrebbe essere.

Scritto da Chris Hall.