Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Uno dei telefoni migliori - e forse più sottovalutati - del 2017 è l HTC U11 . Con le sue parti interne di alta qualità e lesclusivo retro bicolore, è uno dei telefoni più sorprendenti sul mercato . E ha un fratellino: lHTC U11 Life, una versione equivalente di livello medio che arriva in una confezione più piccola.

Uno sguardo al retro blu lucido del Life che abbiamo in esame - noto come superficie liquida acrilica in termini di marketing - rivela anche unaltra novità per HTC: questo è un telefono Android One , il che significa che ha puro software Google Android sotto quello HTC- fatto esterno (pensa a Google Nexus per lera moderna; anche altri produttori realizzeranno i propri telefoni Android One).

In mezzo ad altri telefoni di fascia media, lHTC U11 Life riesce a mantenere unaria di qualità. È sicuro di sé, è di bellaspetto, ha una specie di spavalderia. Il che è ben meritato: dato il poco brillante Moto X4 , lHTC colma una lacuna che i suoi concorrenti non sono riusciti a possedere completamente. È, tuttavia, un po costoso, il che apre le porte a artisti del calibro di OnePlus 5T oltre a sfidare la sua presenza.

Il nostro parere veloce

Nel complesso, lHTC U11 Life è un logico riflesso di livello medio del suo fratello maggiore di punta, già molto capace. È più attraente di alcuni dei suoi concorrenti più vicini, come il Moto X4, pur offrendo resistenza alla polvere e allacqua che pochi altri offrono a questo prezzo.

Detto questo, tuttavia, la vita degli U11, ehm, non è così forte. La batteria dovrebbe essere più capiente, in quanto non dura abbastanza a lungo per carica e quindi fatica a superare unintera giornata. Anche la limitazione con la scelta delle cuffie è fastidiosa, tanto quanto le cuffie USonic in dotazione. E non è possibile trovare uno schermo con proporzioni 18: 9, che è una norma in aumento in telefoni come lHonor 7X (probabilmente più economico).

Questo è tutto ciò che turba lU11 Life: la sua concorrenza. Con il Moto G5 Plus che offre più o meno lo stesso a un prezzo più basso, o il OnePlus 5T che offre molta più potenza per un extra di £ 100, è difficile vedere questo HTC come guadagnare la corona del re nel suo segmento.

Potrebbe avere un design spavaldo, ma questo non taglierà la senape per tutti. Ma poi fa parte degli alti e bassi della vita. E, riflettendoci, lHTC U11 Life è un telefono di fascia media ben bilanciato che vale sicuramente la pena dare unocchiata.

Le alternative da considerare

Pocket-lintmoto g5 plus recensione immagine 1

Moto G5 Plus

Se è il budget che stai cercando senza un enorme compromesso per la potenza, questo Motorola offre un buon equilibrio tra prezzo e prestazioni. Potrebbe non essere il confronto più ovvio, ma mostra che i dispositivi di livello medio non devono costare £ 350.

Leggi la recensione completa: Moto G5 Plus

Pocket-lintOnePlus 5T immagine 1

OnePlus 5T

Un po più in alto cè lultimo telefono di OnePlus. Con più potenza e uno schermo in formato 18:9, è come un fiore allocchiello, meno il prezzo enorme. Tuttavia, dovrai trovare un extra di £ 100 rispetto allHTC.

Leggi la recensione completa: OnePlus 5T

Pocket-lintImmagine recensione Honor 7X 1

Onore 7X

Sebbene non ci sia ancora un prezzo ufficiale prima del suo lancio di dicembre 2017 nel Regno Unito, una piccola ricerca su Internet ti vedrà trovare il 7X tra £ 279-300. Per quella somma più piccola dellHTC otterrai una potenza simile a quella dellU11 Life, oltre a uno schermo con proporzioni 18: 9, per una prospettiva più moderna. Anche lo scanner di impronte digitali è sul retro, consentendo allo schermo dellHonor di dominare lesperienza. Ancora una volta, rende lHTC un po caro.

Leggi la recensione completa: Honor 7X

Recensione HTC U11 Life: gli alti e bassi della vita

Recensione HTC U11 Life: gli alti e bassi della vita

4.0 stelle
Pro
  • Il design accattivante (soprattutto in blu)
  • Il design resistente alla polvere e allacqua aggiunge un punto di differenza rispetto agli altri di fascia media
  • Android One significa puro funzionamento Android
  • Fotocamera ragionevolmente buona priva di espedienti
Contro
  • La durata della batteria è piuttosto scarsa
  • Il pannello posteriore è un magnete per le impronte digitali
  • Il controllo "squeeze" di Edge Sense sembra non necessario
  • Piuttosto costoso data la forte concorrenza
  • Non compatibile con il convertitore da USB-C a 3
  • 5 mm

squirrel_widget_142742

Design premium: oh, brillante!

  • Finitura superficiale liquida acrilica
  • IP67 resistenza allacqua e alla polvere
  • Scanner di impronte digitali/pulsante home frontale
  • 149,1 x 72,9 x 8,1 mm; 142 g

LHTC U11 Life assomiglia molto allHTC U11 grazie al suo retro lucido, ma non appena lo prendi in mano sentirai la differenza. Mentre lU11 è pesante, lU11 Life si sente sorprendentemente leggero, perché non è fatto di vetro.

Pocket-lintHTC U11 Life immagine 2

Abbiamo il modello Sapphire Blue da recensire, che è molto più interessante dellopzione Brilliant Black. Anche se qualunque cosa tu scelga, la parte posteriore del Life è una bomba di impronte digitali totale: sembra fantastico quando è pulito, ma macchia un mucchio con luso standard. Non è raro nei telefoni di oggi, ma di solito è un problema più grande sui dorsi di vetro (che manca a Life).

Se lU11 Life sembra familiare per un altro motivo, è probabilmente perché è strettamente correlato allHTC U Play lanciato allinizio del 2017, sebbene ci siano stati numerosi aggiornamenti per renderlo un telefono più potente e più attraente.

Cè l impermeabilità IP67 che aggiunge una funzionalità premium che non troverai spesso nella fascia media. Oh, e Life ottiene anche la funzionalità "squeeze" dellU11, che ti consente di avviare Google Assistant (e altre app come specificato) con una compressione, una funzionalità che abbiamo precedentemente descritto come un espediente e ci atteniamo al nostro pistole su quello.

Altrove nel mercato di livello medio cè il Moto X4, come abbiamo detto, che è un po più costoso dellHTC e, quindi, si trova in una posizione difficile perché, ai nostri occhi, non è un telefono così bello come lHTC. Allo stesso tempo, a £ 349 lU11 Life non è così economico come alcuni dei suoi concorrenti vicini. Con l Honor 7X in arrivo (previsto il 5 dicembre 2017) a un previsto taglio del prezzo, è una dura battaglia là fuori.

Pocket-lintHTC U11 Life immagine 8

Come abbiamo detto nella nostra anteprima iniziale dellHTC, in realtà cè molto da amare nel design dellU11 Life. Anche se non sta schiacciando in un nuovo display con proporzioni 18: 9, cè una grande personalità in questo telefono, mentre la vivacità di quel colore blu posteriore ci parla davvero. Non è un altro noioso blob nero e guadagna il suo distintivo di design premium.

Nessuno schermo 18:9, ma non importa

  • Super LCD da 5,2 pollici, formato 16:9
  • 1920 x 1080 pixel (423ppi)

Il suddetto Honor 7X potrebbe avere un display con proporzioni 18: 9 più aggiornato, ma il collaudato rapporto 16: 9 dellU11 Life si sente perfettamente in mano poiché il pannello da 5,2 pollici del telefono non è eccessivamente larga.

Cè ampio spazio per uno scanner di impronte digitali sul davanti (un pulsante Home), date le proporzioni della cornice abbastanza grandi, che funziona bene. Tale cornice significa anche che i pulsanti delle app posteriori e recenti sono fuori dallo schermo, come pulsanti tattili capacitivi illuminati separati, mantenendo lo schermo libero e privo di interruzioni indesiderate.

Pocket-lintHTC U11 Life immagine 3

Il pannello di Life, che è Super LCD (il nome che HTC dà ai suoi pannelli) offre una risoluzione Full HD, che è perfettamente nitida per un pannello di queste dimensioni. E se si pensa che i concorrenti di punta con rapporto 18:9 come l Huawei Mate 10 Pro offrono solo più pixel in verticale, non riusciamo davvero a distinguere una differenza significativa nella qualità percepibile.

Evento di lancio di Huawei, Dyson Zone e tecnologia per auto - Pocket-lint Podcast 155

Durante luso, lo schermo offre ampi colori e pop, il che è bello vedere in un dispositivo di fascia media. Il suo problema principale è la luminosità automatica (Adaptive Brightness), che è molto stabile nelloscuramento dello schermo, quindi spesso può sembrare troppo scuro. Di conseguenza, labbiamo spesso disattivato, probabilmente a scapito della durata della batteria.

La potenza media funziona bene

  • Qualcomm Snapdragon 630, 4 GB di RAM
  • 32 GB di spazio di archiviazione + slot per schede microSD

Il cuore dellU11 Life è la piattaforma Qualcomm Snapdragon 630, abbinata a 4 GB di RAM, quindi questo HTC non può competere con i più potenti come OnePlus 5T o Xiaomi Mi Mix 2 .

È vero che questi due concorrenti si trovano in fasce di prezzo leggermente diverse, quindi non è un confronto equo. Ad un livello più comparabile ci sono dispositivi come il Samsung Galaxy A5 o il Moto G5 Plus , anche se come telefono più recente, lhardware dellHTC sembra un po più sofisticato.

Pocket-lintHTC U11 Life immagine 10

In uso le cose funzionano bene. Di recente siamo diventati dipendenti da South Park Phone Destroyer, avendolo giocato su vari dispositivi di punta nelle ultime settimane. SullU11 Life funziona bene, le principali differenze che si possono avvertire dalla piattaforma di medio livello sono il caricamento leggermente più lento e balbettante dei mazzi di carte durante le sezioni del gioco di creazione della squadra. Tuttavia, ciò non esclude leffettiva esperienza di gioco.

È lo stesso quando si naviga nel sistema operativo: il software stock di Google significa che le cose sono eleganti, solo che non sono molto veloci. Lapertura di cartelle e lo scorrimento tra le schermate non è un problema, ma lapp browser richiederà uno o due secondi in più per entrare in azione rispetto ai migliori dispositivi sul mercato. Nessun problema, davvero.

Per quanto riguarda lo spazio di archiviazione, ci sono 32 GB a bordo (non i 64 GB come suggerito originariamente prima del lancio), insieme a uno slot per schede microSD nel vassoio della SIM se desideri espanderlo ulteriormente.

Software, caratteristiche peculiari e durata della batteria così così

  • Android One (significa Android 8.0 Oreo di serie)
  • Funzione "squeeze" di Edge Sense
  • Nessun jack per cuffie da 3,5 mm
  • Porta USB-C incompatibile con adattatori di terze parti
  • Batteria da 2600 mAh con ricarica rapida

Il programma Android One è stato ideato da Google per fornire ai produttori un badge di approvazione da parte di Google e un percorso per il lancio di telefoni Android puri. È stato originariamente concepito come metodo per il lancio di telefoni nei paesi in via di sviluppo, ma si è espanso oltre. Il che va bene, ma, in realtà, vediamo solo il nome come una distrazione: Android One cerca di evitare tutti i dettagli geek-out approfonditi sul software di cui, beh, molti acquirenti occasionali non si preoccuperanno , ma il suo nome sembra una distrazione superflua.

Come primo telefono HTC Android One - e uno dei primi telefoni Android One che sarà disponibile a livello globale da un grande marchio - lHTC U11 Life si allontana dagli altri dispositivi HTC, che, dallHTC Hero nel 2010 , hanno portato ciò che è noto come HTC Sense sopra Android (negli Stati Uniti esiste una versione T-Mobile di questo telefono che include Sense, solo per confondere le cose).

In definitiva questo significa che la U11 Life è ordinata nel suo funzionamento; non cè nessun guff software per mettersi in mezzo. Bene, a parte lEdge Sense, il controllo squeeze-it che, sebbene funzioni bene, non ha molto senso data lampiezza dei pulsanti sul lato destro del telefono e il potenziale per luso accidentale. Se lo trovi utile, tuttavia, linclusione di funzioni aggiuntive dellapp (attualmente in versione beta) fornisce ancora più personalizzazione: potresti utilizzarlo per aprire rapidamente la fotocamera anziché lAssistente Google, ad esempio.

Unaltra svolta HTC è sul fronte audio. Non cè una presa per cuffie da 3,5 mm, ma nella confezione ci sono le cuffie USonic di HTC. Queste sono cuffie che sintonizzeranno luscita audio per le tue orecchie e offriranno anche la cancellazione attiva del rumore. Siamo rimasti davvero colpiti da queste cuffie da quando sono apparse per la prima volta sullHTC 10 del 2016.

Pocket-lintHTC U11 Life immagine 7

Cè un problema però: senza un convertitore da USB-C a 3,5 mm nella confezione (non nostro comunque - chiediamo a HTC un ulteriore commento), sarai limitato a usare quelle cuffie e nientaltro, come lU11 Life non è compatibile con adattatori di terze parti: ne abbiamo provati due diversi, senza successo. Quindi il Bluetooth diventerà probabilmente il tuo nuovo migliore amico se desideri utilizzare cuffie diverse.

Anche in termini di longevità per carica, lHTC U11 Life non dura unetà. Ma non è una sorpresa data la sua capacità limitata della batteria: a 2.600 mAh non è una patch sulle batterie da 3.000-4.000 mAh che troverai nella maggior parte delle ammiraglie. Abbiamo ottenuto circa 12 ore di durata per carica con un uso abbastanza considerevole, quindi ce ne sono abbastanza per un giorno con un uso più leggero. Dovrebbe essere migliore, davvero, ma per fortuna la porta USB-C significa che Qualcomm Quick Charge è disponibile, il che significa che la ricarica rapida è solo una presa di corrente.

Macchine fotografiche

  • Fotocamera posteriore singola da 16 MP, obiettivo f/2.0
  • Fotocamera frontale da 16 MP, obiettivo f/2.0
  • Messa a fuoco automatica a rilevamento di fase (PDAF)

Ci sono un paio di fotocamere da 16 megapixel sullHTC: una sul davanti e una sul retro. LU11 Life si oppone alla tendenza della doppia fotocamera posteriore optando per un singolo sensore abbinato a unottica f/2.0, racchiuso in un design circolare pulito che sporge leggermente dal corpo. La sua posizione garantisce che le dita non si intromettano durante le riprese, il che è fantastico.

Lapp è più o meno la stessa che troverai nel modello U11 più grande, con un focus sulle modalità di scatto standard e Pro - questultima include tutte le opzioni manuali di cui potresti aver bisogno - insieme allacquisizione di video fino alla risoluzione 4K.

In realtà è piuttosto rinfrescante avere una fotocamera che elimina tutti gli ingannevoli sfondi sfocati basati su software e i profili di profondità per le cosiddette modalità Ritratto (come troverai nella maggior parte dei dispositivi con doppia fotocamera) per semplificare le riprese di qualità. Poiché lU11 Life è dotato di pixel autofocus a rilevamento di fase (PDAF) sul sensore stesso, è facile mettere a fuoco. Emette anche un piccolo "beep beep" come farebbe una fotocamera dedicata, il che è carino (ma silenziato sul nostro dispositivo).

È facile toccare per mettere a fuoco e quindi regolare nuovamente lesposizione facendo scorrere il piccolo simbolo del sole verso lalto o verso il basso sul dispositivo di scorrimento collegato. Cè anche lHDR (high dynamic range), che può essere impostato su automatico, per controllare il bilanciamento tra ombre e luci per far respirare un po di più i soggetti, ottimo per contrastare il forte controluce, ad esempio. A volte, tuttavia, la messa a fuoco precisa o ravvicinata può essere un po incostante per immagini più complesse, il che è uno dei pochi difetti.

Immagine del software HTC U11 Life 4

Anche la qualità generale è generalmente buona, anche se più sullo schermo del telefono che su un monitor con una scala del 100%. Scatta in una buona luce e cè un sacco di colore e dettaglio, che si dissipa un po quando la luce diminuisce, risultando in immagini leggermente più morbide e più scialbe. Tuttavia, siamo piuttosto impressionati nel complesso.

La fotocamera anteriore corrisponde anche a quella posteriore in termini di qualità, quindi se sei un fanatico dei selfie, lU11 Life ha molto da dire su entrambi i fronti.

Per ricapitolare

Nel complesso, lHTC U11 Life è un logico riflesso di livello medio del suo fratello maggiore di punta, già molto capace. È più attraente di alcuni dei suoi concorrenti più vicini, come il Moto X4, pur offrendo resistenza alla polvere e allacqua che pochi altri possono a questo prezzo.

Scritto da Mike Lowe e Chris Hall.