Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Dopo aver rilasciato l HTC U11 nelle prime fasi del 2017, HTC ha annunciato un aggiornamento alla fine del 2017 sotto forma di HTC U11+ . Il cambiamento più grande è un cambiamento nel design verso un display 18:9, rendendo il dispositivo meno ampio e più facile da tenere in mano.

Questa mossa di design rispecchia quella realizzata da artisti del calibro di OnePlus e Huawei , generalmente seguendo il percorso tracciato allinizio dellanno da LG e Samsung ; infatti, è in questo mix che risiede lHTC U11+, insieme al Samsung Galaxy S8+ e al OnePlus 5T, ma purtroppo sono passati più di sei mesi dal programma di lancio.

Ciò mette questo telefono in una posizione strana: è unottima ammiraglia del 2017 ma non appena sarà disponibile, le più potenti ammiraglie del 2018 saranno lì per tentarti in unaltra direzione, facendo sembrare lHTC U11+ un po caro così comè.

Il nostro parere veloce

LHTC U11+ è un passo avanti provvisorio rispetto allHTC U11, cambiando le proporzioni del display per un appeal più contemporaneo. Ci piace il design, in particolare la parte posteriore trasparente e la bobina visibile allinterno, che è una mossa coraggiosa da parte di HTC.

Innanzitutto, questa è unesperienza di punta di Android, con laggiunta di Alexa per un maggiore appeal (anche se recentemente è stata mitigata dallofferta di Amazon) e quei lati personalizzabili e comprimibili.

Laudio rimane un punto culminante, che si aggiunge a una forte offerta multimediale complessiva. Il video ha un bellaspetto sullampio display, supponendo che non si attivi mai la modalità notturna. Le prestazioni della fotocamera rimangono senza fronzoli e capaci. Tutto sommato, ci sono molti motivi eccezionali per scegliere lHTC U11+.

Tuttavia, la barriera più grande è il tempismo. Ci sono rivali che sono altrettanto potenti o offrono unesperienza altrettanto buona per meno dei tuoi soldi, mentre sta per esserci un afflusso di dispositivi sempre più potenti che i fan del telefono brameranno.

LHTC U11+ è un ottimo telefono, avrebbe dovuto essere lanciato allinizio del 2017.

Alternative da considerare

Pocket-lintalternatives image 3

OnePlus 5T

Una cosa che OnePlus fa bene è reagire ai cambiamenti del mercato. OnePlus 5T ha aggiornato OnePlus 5, passando a un display 18:9 per seguire lultima tendenza degli smartphone. Ma il vero fascino di OnePlus rimane il suo buon rapporto qualità-prezzo: qui ottieni hardware di punta a prezzi inferiori a £ 500.

Leggi larticolo completo: recensione di OnePlus 5T

Pocket-lintAlternatives image 2

Samsung Galaxy S8+

La scelta popolare è il Samsung Galaxy S8+. Ha un grande schermo in una cornice sottile ma potente e ad un prezzo che è diminuito man mano che questo telefono è invecchiato. Sì, sta per essere sostituito dallS9, ma questo è un telefono molto capace con una delle migliori fotocamere in circolazione.

Leggi larticolo completo: recensione Samsung Galaxy S8+

Pocket-lintAlternatives image 1

Huawei Mate 10 Pro

Per provare che Huawei sta migliorando il suo gioco, non guardare oltre Mate 10 Pro. Questo è un telefono eccezionale dellazienda, che offre una lunga durata della batteria e molta potenza. Ci sono alcune modifiche da parte di Huawei al software, ma il design è valido. La doppia fotocamera offre anche unopzione di ripresa monocromatica. Ma con un aumento della qualità è arrivato anche un aumento del prezzo.

Leggi larticolo completo: recensione Huawei Mate 10 Pro

Recensione HTC U11+: grande, audace, ma un po in ritardo sul gioco

Recensione HTC U11+: grande, audace, ma un po in ritardo sul gioco

4.0 stelle
Pro
  • Bel design
  • Soprattutto se puoi ottenere il modello traslucido
  • Molta potenza
  • Ottimo display (con un avvertimento)
  • Buona fotocamera
  • Design impermeabile
  • Durata della batteria solida
Contro
  • Le aggiunte al software HTC non aggiungono molto
  • Il display presenta problemi di ghosting in modalità notturna
  • I bassi livelli di luminosità possono causare sfarfallio
  • Alcuni vedranno lhardware come datato al momento del lancio

squirrel_widget_141023

Un design HTC di qualità, ora con retro traslucido

  • Finitura posteriore Liquid Surface
  • 158,5 x 74,9 x 8,5 mm; 188 g

LHTC U11+ segue i dispositivi dellazienda rivelati allinizio del 2017 con la finitura "superficie liquida". Questo vetro abilmente formulato può portare ad alcuni colori sorprendenti - vedi lHTC U11 Solar Red, in particolare - e in generale, risultando in alcuni dei migliori retro del telefono degli ultimi tempi.

Pocket-lintHTC U11 più immagine 3

Il precedente HTC U11 fa sembrare il OnePlus 5T un po sottovalutato al confronto, grazie a quella spettacolare finitura superficiale. Ma nel modello U11+ le cose sono un po più tenui in quanto i colori sono più "normali". Questo è presumibilmente per un appeal più ampio: mentre i colori fantasiosi hanno alcuni massimi a breve termine, sono colori come il nero e largento che le persone acquistano effettivamente.

Il punto in cui HTC ha davvero colpito la palla fuori dal parco è con la finitura traslucida, che rivela sottilmente il motivo circolare della bobina NFC. Cè un po di mania di togliere le finiture dai posteriori in vetro , ma HTC ha fatto parte del lavoro per te, se riesci a procurarti questo modello, cioè.

Ma questa finitura in vetro è intrinsecamente scivolosa. Non possiamo contare il numero di volte in cui questo telefono si è allontanato dal divano da solo o è saltato fuori dalla mano ed è quasi scivolato sul pavimento, quindi sarebbe meglio vivere la gloria sotto una custodia, non solo per protezione, ma anche per la presa Se ti capita di farlo cadere nella vasca da bagno, non sarebbe male, dato che questo telefono è classificato IP68.

Altrove, dal pulsante di accensione strutturato, allo smusso attorno al display, la qualità di HTC trasuda attraverso il design fisico.

Laddove non riesce a competere con alcuni rivali, in particolare i telefoni Samsung , è il nuovo formato di visualizzazione. Sebbene le cornici dellHTC non siano enormi, cè ancora una distinta "fronte e mento". Quando lo metti accanto al Galaxy S8+ o alliPhone X , sembra che HTC sia andato solo a metà strada con un telefono che è ancora un po più grande nella mano di quanto forse dovrebbe essere. Inoltre, lS8+ è più economico, mentre liPhone X costa £ 300 in più, quindi difficilmente nello stesso campo da baseball.

Un nuovo display 18:9, con un difetto

  • Display Super LCD, formato 18:9
  • 6 pollici, 2880 x 1440 pixel (537ppi)
  • Protezione Gorilla Glass 5

Recentemente è stata prestata molta attenzione ai display dei telefoni. A seguito della discutibile decisione di Google di rendere il Pixel 2 XL "più naturale" - con grande dispiacere dei fan degli smartphone - le persone stanno ora prestando maggiore attenzione a ciò che fa un display.

Innanzitutto, il passaggio dellU11+ a un rapporto di aspetto 18:9 offre più display. Misura 6 pollici sulla diagonale e, sebbene il rapporto schermo-corpo non sia alto come qualcosa come lLG V30 , hai ancora molto spazio per giocare, guardare o lavorare, senza che il corpo diventi eccessivamente grande come i telefoni da 6 pollici del passato.

Pocket-lintHTC U11 Plus immagine 9

HTC è rimasto fedele allLCD, evitando alcuni dei difetti dei display OLED utilizzati altrove. Non cè un enorme cambiamento di colore fuori asse, solo un po di attenuazione a seconda dei riflessi sullo schermo quando la luce lo colpisce. Diremmo che questo è un display che sembra naturale, o meglio, offre immagini che appaiono nei normali regni della realtà: non cè la stessa ricca saturazione dei pannelli OLED di Samsung, ma cè più equilibrio rispetto alloriginale del Pixel 2 XL configurazione del colore.

Accendi Netflix e scoprirai che la presentazione del video in streaming ha un bellaspetto - sicuramente migliore dellLG V30 quando guardi le stesse scene scure di Star Trek Discovery - ed è qui che questo telefono ha davvero senso. Non solo ottieni un grande display per i contenuti video, ma anche gli altoparlanti offrono una buona proiezione, che è dove batte il rivale Samsung, rendendolo un ottimo telefono per guardare i video.

Per la maggior parte, tutto questo si traduce in unesperienza visiva molto buona, ma soffre quando si attiva la modalità notturna. Questa modalità (aggiunta alla maggior parte dei dispositivi negli ultimi due anni), mira a ridurre lemissione di luce blu del display in la sera per ridurre limpatto sugli occhi dellutente. Qui, tuttavia, il risultato è che non si ottiene uno scorrimento pulito. Scorri il tuo stream di Twitter e otterrai il ghosting rosso. Fondamentalmente, non è così piacevole da usare con la modalità notturna attivata, quindi abbiamo cercato di evitarlo.

Pocket-lintHTC u11 plus recensione immagine 8

Abbiamo anche scoperto che la luminosità automatica non è la più precisa. Abbassa la luminosità e in alcune condizioni potresti scoprire che la luminosità automatica sfarfallerà poiché cambia rapidamente la luminosità mentre guardi il telefono. Mentre la visibilità alla luce del sole non è un grosso problema, la reazione alle condizioni luminose non è così forte come vorremmo: a volte potrebbe essere più luminosa.

Mettendo da parte questi aspetti negativi, questo display 2880 x 1440 offre molti dettagli. Anche se in alcuni casi potrebbe non avere il fattore wow dellInfinity Display di Samsung, lU11+ offre molto spazio e un aspetto naturale che è ottimo per guardare film in movimento.

Tanta potenza per un telefono che vola

  • Qualcomm Snapdragon 835, 4 GB di RAM
  • 64 GB di spazio di archiviazione + slot per schede microSD
  • USB di tipo C, nessun jack per cuffie da 3,5 mm
  • Capacità della batteria di 3.930 mAh
  • Scanner di impronte digitali posteriore

Ci sono poche sorprese quando si tratta dellhardware che alimenta lHTC U11+. In esecuzione sulla piattaforma Qualcomm Snapdragon 835 con 4 GB di RAM e 64 GB di spazio di archiviazione, cè microSD per lespansione (o doppia SIM se preferisci), quindi è difficile lamentarsi delle prestazioni di questo telefono.

Come abbiamo detto, lhardware è molto simile a quello dellHTC U11 e di un certo numero di rivali. La posizione imbarazzante in cui HTC si trova ora è che non appena sarà disponibile, sarà probabilmente classificato come obsoleto.

Miglior smartphone 2022: testiamo, valutiamo e classifichiamo i migliori telefoni cellulari disponibili per l'acquisto

Pocket-lintHTC u11 plus recensione immagine 10

La domanda è se è importante. Siamo stati perfettamente soddisfatti di un gran numero di dispositivi Snapdragon 835 nellultimo anno e questo non cambia ora: lHTC U11+ è agile e veloce come vorresti che fosse, tagliando giochi impegnativi, multitasking con facilità e offrendo prestazioni di punta.

Tornando allimportanza dellutilizzo dell"hardware dellanno scorso", lopinione pubblica sta cambiando. Anche il CEO di Google Sundar Pichai, al lancio dei nuovi telefoni Pixel, ha sottolineato che lintelligenza artificiale (AI) era una cosa più grande dellhardware fisico che guida il telefono. Mentre il nuovo Snapdragon 845 potrebbe essere ottimizzato meglio per gestire le attività di intelligenza artificiale, per la vita di questo telefono HTC non siamo sicuri che noterai alcun difetto con la disposizione dellhardware così comè, a parte i diritti di vantarsi della scheda tecnica.

Ciò potrebbe interessare solo ai veri fan degli smartphone che si risentono del pagamento dei prezzi di punta per lhardware dellanno scorso, ma è difficile ignorare che OnePlus 5T costa oltre £ 200 in meno per hardware core simile, mentre il vecchio Samsung Galaxy S8+ costa anche £ 50 in meno ( anche se in esecuzione su hardware Exynos comparabile nel Regno Unito).

Dove normalmente si trova lenfasi dellhardware interno (torneremo allintelligenza artificiale tra un minuto) è la durata della batteria. LHTC U11+ si comporta bene con la sua batteria da 3.930 mAh. Non è solo una grande capacità, ma abbiamo scoperto che questo è un telefono che passeggia facilmente per tutta la giornata. Alcuni giorni lo abbiamo riportato a una carica notturna con oltre il 60% di batteria rimanente, il che è un buon risultato in qualsiasi lingua.

LUSB Type-C nella parte inferiore fornisce il succo al telefono molto rapidamente, supportando Quick Charge 3.0, anche se è necessario essere consapevoli che è anche lunico posto in cui collegare le cuffie. Sì, come lU11, non cè una presa per cuffie da 3,5 mm.

Pocket-lintHTC u11 plus recensione immagine 5

Lo scanner di impronte digitali, ora sul retro, è veloce per sbloccare il telefono e posizionato molto più comodamente di quello che Samsung ha inserito nellarray di fotocamere sul suo S8+. Il guasto dello scanner di impronte digitali di HTC è raro e non ci vuole molto perché la memoria muscolare lo trovi ogni volta. In questo senso, è buono quanto limplementazione di Huawei sui suoi dispositivi recenti, come il Mate 10 Pro.

BoomSound suona ancora bene, ma si tratta davvero di cuffie

  • Altoparlanti stereo HiFi BoomSound
  • Cuffie HTC USonic
  • Cancellazione attiva del rumore
  • aptX HD e audio wireless LDAC a 24 bit

Laudio è stato a lungo qualcosa di cui HTC è stato fanatico. Venendo da una posizione in cui offriva enormi altoparlanti stereo a fuoco frontale nel meraviglioso HTC One M7 , la storia di BoomSound HiFi Edition dellU11+ riguarda lutilizzo dei due altoparlanti per creare questo effetto stereo, mentre viene utilizzato il corpo del telefono come camera di risonanza per amplificare il suono. Sembra anche buono, con HTC che offre due diverse modalità audio a seconda di ciò che stai ascoltando.

Ma siamo più attratti dallesperienza con le cuffie piuttosto che dallesperienza con gli altoparlanti di questo telefono. LU11+ potrebbe non avere una presa per cuffie da 3,5 mm, ma viene fornito con le eccellenti cuffie USonic di HTC e una suite di funzioni per supportarle. Lo scopo di queste cuffie è rilevare i suoni delle tue orecchie, sintonizzare laudio in modo che sia personale e offrire anche la cancellazione del rumore per ridurre al minimo le interferenze esterne.

Pocket-lintHTC U11 Plus Recensione immagine 18

Queste cuffie in bundle suonano alla grande (una volta che le hai posizionate correttamente nelle orecchie), con un sacco di bassi che guidano per darti un bel suono carnoso. Laccordatura USonic aiuta a ottimizzare questo equilibrio, ma una delle nuove aggiunte è la tecnologia di cancellazione del rumore attiva, che può essere attivata e disattivata a piacimento.

Tuttavia, non lasciarti ingannare dal pensare che questo sostituirà un set di buone cuffie con cancellazione attiva del rumore. Mentre cè una notevole riduzione del sibilo durante il volo, ad esempio, cè ancora molto rumore di fondo.

Se vuoi il silenzio, procurati un paio di Sony MDR-1000X . Queste cuffie Sony sfruttano anche lampio supporto per i formati Hi-Res offerto da HTC. Sono supportati sia aptX HD che LDAC, quindi se vuoi migliorare la qualità della tua musica Bluetooth, allora ci sono tutte le possibilità per farlo.

Unesperienza fotografica competitiva

  • Posteriore: 12MP, pixel 1.4µm, stabilizzazione ottica, apertura f/1.7
  • Anteriore: 8MP, apertura f/2.0

La fotocamera di HTC è convenzionale nel senso che ha un singolo obiettivo, evitando la tendenza della doppia fotocamera nei telefoni recenti. È una fotocamera da 12 megapixel, con una bella apertura ampia e grandi pixel per consentire unabbondante cattura della luce per prestazioni potenziate in condizioni di scarsa illuminazione.

Pocket-lintHTC u11 plus foto immagine 13

La fotocamera è veloce da avviare, mettere a fuoco e catturare e, nel complesso, produce foto eccellenti. In buone condizioni di illuminazione, non cè nulla di cui lamentarsi perché ti vengono servite immagini ben bilanciate. Lesperienza HDR (high dynamic range) forse non è così sofisticata come quella dei migliori rivali, sebbene anche quelle immagini HDR sembrino naturali, piuttosto che eteree, come spesso accadeva qualche generazione fa.

Può rivaleggiare con il Pixel 2 XL per le prestazioni della fotocamera? Alla fine no, non può. Il Pixel riesce a produrre risultati migliori in situazioni più difficili, con immagini un po più accattivanti alla vista. Detto questo, scatta in buone condizioni con lHTC e sarai perfettamente felice.

Attenersi a una singola fotocamera significa che ci sono meno espedienti, quindi non cè finto bokeh o modalità "ritratto". Per essere onesti, metti a fuoco il soggetto e lo sfondo sarà spesso sfocato naturalmente, grazie allampia apertura dellobiettivo e alla naturale profondità di campo ridotta.

Per coloro che vogliono armeggiare un po di più cè unutile modalità Pro, che offre il controllo manuale su sensibilità ISO, velocità dellotturatore, bilanciamento del bianco, messa a fuoco e così via. Ci sono anche alcuni preset - per lo sport o le riprese notturne - che impostano alcuni di questi valori per te. Le esposizioni più lunghe sono supportate fino a 32 secondi, quindi se riesci a mantenere il telefono fermo, potresti ottenere uno scatto notturno migliore.

Pocket-lintHTC u11 plus foto immagine 19

Le prestazioni in condizioni di scarsa illuminazione sono piuttosto buone, quindi il più delle volte otterrai lo scatto, accettando che alcuni dettagli vengano elaborati per contrastare il rumore dellimmagine, quindi le cose potrebbero sembrare un po sdolcinate.

Anche la fotocamera frontale è eccezionale, offrendo panorami selfie per scatti più ampi con te nellimmagine, oltre a funzioni di acquisizione automatica, come lacquisizione del sorriso. Cè anche il "trucco" per coloro che vogliono sembrare un po più plastici.

Senso ha ancora senso?

  • HTC Sense con Android Oreo
  • HTC Alexa e Assistente Google

HTC offre da tempo il suo software Sense sui suoi telefoni Android. In origine era una delle rielaborazioni più complete di Android che avresti trovato. Allepoca, sentivamo che il software Android di Google aveva bisogno di quella spinta, ma ora, nella sua veste Oreo, in realtà non lo fa.

Poiché HTC ha adattato Sense, ha perso unenorme quantità di gonfiore, quindi ora si tratta principalmente del launcher BlinkFeed (insieme allirritante app News Republic), dei temi e della tastiera TouchPal.

Pocket-lintHTC u11 plus screenshot immagine 2

Riteniamo che GBoard sia unesperienza di tastiera migliore rispetto allofferta TouchPal in bundle. Se desideri un inserimento rapido del testo, ti consigliamo di cambiare queste tastiere come priorità.

Ci sono alcune altre app in bundle, come UA Record e Viveport, che spingono entrambi i servizi collegati a HTC, ma per il resto è uno skining abbastanza leggero su Android, con cose come notifiche e impostazioni che funzionano tutte esattamente come ti aspetteresti.

BlinkFeed solleva un punto interrogativo in questi giorni. Originariamente progettato come una fusione dei tuoi feed social e delle tue preferenze sulle notizie, ti offre una sorta di riassunto della tua vita sui social media, senza che tu veda davvero il quadro completo. Non possiamo fare a meno di pensare che molti preferiranno semplicemente sfogliare direttamente Twitter o Instagram, piuttosto che leggerne alcuni di seconda mano. È facile disabilitarlo, tuttavia, se disattivi gli avvisi di News Republic.

E molto probabilmente lo vorrai, poiché questi avvisi di News Republic sembrano voler apparire senza chiedere tutto il tempo. Suggerimento: bloccali a livello di sistema e non li vedrai mai più. Forse non è una sorpresa, ma Google Now/Assistant riesce a offrire una migliore esperienza di presentazione delle notizie che potrebbero piacerti ed è facilmente accessibile toccando la barra di ricerca G.

Pocket-lintHTC u11 plus recensione immagine 2

Uno dei motivi per cui pensiamo che Google faccia un lavoro migliore è lintelligenza artificiale. Questa dimensione aggiuntiva è una delle cose che sta potenziando Android, non solo attraverso Google Assistant (che è anche su HTC U11+), ma attraverso cose come il servizio Google Now e Google Foto.

Ma lHTC U11+ non è solo esperto con le offerte AI di Google, è anche uno dei pochi telefoni che offre il supporto nativo di Amazon Alexa. Questa era una posizione un po unica, fino a quando Amazon non ha abilitato il controllo vocale di Alexa nellapp Android , portando la maggior parte di queste funzionalità ad altri utenti Android. HTC Alexa consente ancora lhotword di Alexa, oltre a supportare lattivazione di squeeze (cosa che lapp Amazon non consente), ma per il resto la funzionalità è generalmente la stessa. E no, non cè nemmeno il supporto per la riproduzione di Spotify.

LAssistente Google è migliore per gestire le app Android e dettare la messaggistica, supportando anche molte funzioni della casa intelligente se lo configuri, quindi Alexa è davvero lì solo per fornire unalternativa che sarà familiare a molti.

Quello che non troviamo davvero così utile è HTC Sense Companion. Questo è progettato per essere il compagno sul dispositivo di HTC. Sì, è un altro elemento AI che apparirà e ti chiederà cose in modo che possa darti suggerimenti, come dove mangiare o cose da fare, traffico e così via. Questa è, per molti versi, una duplicazione meno abile di Google Now e non abbiamo mai preso in considerazione Sense Companion: è solo rumore di cui non hai davvero bisogno.

Pocket-lintSchermata HTC U11 Plus immagine 1

Tuttavia, si integra con alcune delle suite di gestione dei dispositivi in Boost+. Questo ti aiuterà a ottimizzare le prestazioni, eliminare la spazzatura e gestire le tue app. Mirerà anche a ottimizzare le prestazioni della batteria monitorando le app e ciò che stanno facendo, offrendo in background alcune in modo che non consumino così tanta batteria. Tieni docchio alcune delle app che potresti voler mettere a dormire: se questa è l app del tuo campanello Ring, ad esempio, potresti scoprire che non ricevi più notifiche.

Per ricapitolare

LHTC U11+ è un pacchetto completo, ma viene lanciato in un momento che lo vede più costoso dei rivali hardware comparabili, mentre arriveranno nuovi modelli per distrarre i fan più accaniti. A parte questo, unottima struttura, un audio eccellente e unesperienza (per lo più) solida della fotocamera offrono unesperienza gratificante da HTC.

Scritto da Chris Hall.