Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - HTC ha iniziato il 2017 con una nuova famiglia di dispositivi chiamata HTC U. La logica è abbastanza semplice da seguire: sono progettati per "te" (vedi cosa hanno fatto lì?) e migliorano la connessione tra te e il tuo dispositivo , per un rapporto più simbiotico.

È marketing, certo, vestendo gli ultimi sviluppi negli smartphone HTC , ma forgiandosi in un nuovo, ampio spazio per dispositivi allo stesso tempo con lU Ultra. Questa non è una dimensione del dispositivo che abbiamo visto da HTC per un po e con i telefoni che diventano generalmente più grandi, è unaggiunta gradita per coloro che cercano più spazio sullo schermo.

È importante sottolineare che lHTC U Ultra non è lammiraglia di HTC del 2017 - deve ancora venire - ma si tratta comunque di un dispositivo premium e potente . Tuttavia, lU è un nuovo capitolo davvero entusiasmante nel libro degli smartphone HTC, o è solo più o meno lo stesso?

Il nostro parere veloce

LHTC U Ultra si trova in una posizione strana. È un telefono a grande schermo di HTC che in parte incarna alcuni dei tratti precedenti dellazienda (è unesperienza Sense ben costruita), introducendo una nuova finitura unica. È certamente sorprendente da guardare.

Cè molto che ci piace di questo hardware, anche se probabilmente non è così eccitante come il Samsung Galaxy S7 edge o il Mate 9 Pro , anche se è di dimensioni maggiori rispetto a entrambi i dispositivi. In quanto tale, si unisce alla grande lega, come scelta ovvia per coloro che vogliono spingersi oltre la scala da 5,5 pollici sempre più base.

Il vero svantaggio è che lHTC U Ultra non ha la durata della batteria per competere con molti dispositivi da 5,5 pollici e nemmeno porta con sé lenorme vantaggio della batteria di qualcosa come il Mate 9. Questo potrebbe migliorare con il Sense Companion che afferma di conoscere e gestire meglio il tuo dispositivo, ma non possiamo fare a meno di pensare che la batteria dovrebbe essere solo più capiente.

Dove laudio toglie con una mano - non cè una presa per cuffie da 3,5 mm - restituisce con laltra con qualità Hi-Res e alcune delle migliori cuffie in-ear in bundle che troverai con un telefono.

Finalmente la fotocamera fa bella mostra di sé. È una fotocamera che ci è piaciuta molto, dandoci la sensazione che HTC abbia ascoltato, imparato e apportato alcuni miglioramenti necessari.

Ma poi cè il prezzo richiesto di £ 649. Ciò rende lU Ultra molto più costoso di quelli come OnePlus 3T, più costoso del Mate 9 e quasi quanto il Note 7 al momento del lancio. Sembra quindi un po troppo caro, e con una nuova gamma di smartphone in arrivo - LG G6 , Huawei P10 Plus , Samsung Galaxy S8 , che potrebbero essere tutti più economici - lU Ultra potenzialmente deve affrontare una lotta in salita.

Ciò potrebbe cambiare con lintegrazione di Sense Companion e anche se non stiamo trattenendo il respiro, manterremo la mente aperta e aggiorneremo questa recensione una volta che questo aggiornamento chiave sarà arrivato.

Alternative da considerare...

Pocket-lintHTC u ultra recensione immagine 66

Huawei Mate 9

Huawei Mate 9 è il telefono a grande schermo da battere. Offre un enorme display da 5,9 pollici che, sebbene offra solo una risoluzione Full HD, offre enormi quantità di spazio per tutto il tuo intrattenimento. Il Mate 9 è solidamente costruito e con specifiche solide, con ampia offerta di potenza, con unottima durata della batteria per tutto il giorno e uneccellente fotocamera.

Huawei offre anche un miglior rapporto qualità-prezzo rispetto a molti dei marchi più familiari, quindi ottieni un sacco di telefono per i tuoi £ 549. Il software EMUI trascina Android Nougat in molte nuove direzioni, racchiudendo un carico di funzionalità e opzioni che potresti scegliere di sfruttare o ignorare, ma lesperienza complessiva è fantastica.

Leggi la recensione completa: recensione Huawei Mate 9

Pocket-lintHTC u ultra recensione immagine 67

OnePlus 3T

Il OnePlus 3T potrebbe essere chiamato la meraviglia di fascia media, ma con lo stesso chipset Qualcomm Snapdragon 821, questo è un telefono formidabile a tutti i livelli. Non solo offre un design fantastico e una qualità costruttiva, ma anche grandi prestazioni. Il display è un po più piccolo dellHTC U Ultra a 5,5 pollici e ha solo una risoluzione Full HD, ma questo è anche un telefono che costa £ 200 in meno, a £ 399.

Linterfaccia utente del sistema operativo Oxygen prende Android e aggiunge alcuni trucchi accurati e offre anche una ricarica incredibilmente veloce, oltre a una fotocamera che funziona. Il OnePlus 3T si trova decisamente nel territorio di punta: lunico aspetto negativo è la mancanza di supporto per schede microSD.

Leggi la recensione completa: recensione OnePlus 3T

Pocket-lintHTC u ultra recensione immagine 68

Google Pixel XL

Google Pixel XL è il preferito dai fan di Android, il più grande dei due telefoni Google, offre le ultime novità che Google ha da offrire. Con il display Quad HD da 5,5 pollici, cè un chipset Snapdragon 821 che alimenta questo telefono e 32 GB di spazio di archiviazione, ma nessun supporto per schede microSD. Il Pixel XL si aggancia anche alla presa per cuffie da 3,5 mm, il che significa che è felice di usare le tue vecchie cuffie.

La fotocamera è stata ampiamente lodata e su Google Drive cè spazio di archiviazione illimitato per le tue foto scattate con Pixel. Ottima durata della batteria, una pura esperienza Android con accesso agli ultimi aggiornamenti e funzionalità, Pixel XL è un ottimo telefono, deluso solo dal fatto che ti costerà £ 719, che è un sacco di soldi per un telefono con spazio di archiviazione abbastanza limitato.

Leggi la recensione completa: recensione di Google Pixel XL

Pocket-lintHTC u ultra recensione immagine 69

Samsung Galaxy S7 bordo

Il Samsung Galaxy S7 edge è stato il momento clou dei telefoni Samsung del 2016. Portando potenza, qualità e originalità al design e un display fantastico, in seguito alla scomparsa del Galaxy Note 7, questo telefono da 5,5 pollici è diventato di fatto il telefono preferito.

Ora è in esecuzione Android Nougat con la pesante rielaborazione di Samsung in TouchWiz che si trova sopra che rende questa esperienza inconfondibilmente Samsung, ma cè raffinatezza e tocchi di eccellenza sparsi su questo telefono. È un po vecchio e il prossimo Galaxy S8 potrebbe renderlo ridondante, ma ciò si riflette anche nel calo del prezzo di £ 589.

Leggi la recensione completa: recensione del Samsung Galaxy S7 edge

Recensione HTC U Ultra: due display sono meglio di uno?

Recensione HTC U Ultra: due display sono meglio di uno?

4.0 stelle
Pro
  • Design di alta qualità
  • Aspetto unico
  • Buone prestazioni della fotocamera
  • Molta potenza
  • Ottima qualità del suono e cuffie
Contro
  • Ghosting in modalità notturna
  • Il display secondario potrebbe essere utilizzato un po meglio
  • Nessun jack per cuffie da 3
  • 5 mm
  • Il software non è adatto a queste dimensioni del dispositivo
  • La durata della batteria è inferiore a quella dei migliori della categoria
  • Costosa

Recensione HTC U Ultra: Design

  • Fronte e retro in vetro con finiture di colore lucido
  • Nessuna presa per cuffie da 3,5 mm
  • 162,4 x 79,8 x 8,0 mm, 170 g

LHTC U Ultra è probabilmente la più grande partenza per il design HTC che abbiamo visto negli ultimi anni. Allontanandosi dal metal, attacca lo spazio ammiraglia alt 2017 con qualcosa di un po più unico. HTC chiama leffetto "superficie liquida".

Recensione HTC U Ultra

Piuttosto che la precisione del metallo duro della famiglia HTC One , lU Ultra sembra avere una finitura liquida. Il retro sembra fluire nei bordi, per un risultato liscio e arrotondato. È un aspetto impressionante e tutti quelli a cui labbiamo mostrato sono stati interessati. In un mondo in cui il grigio anodizzato è la norma, lHTC U Ultra è una sorta di ascensore (solo lHonor 8 è un secondo vicino a questo stile).

Con quattro colori in offerta - bianco, nero, blu e rosa - cè profondità nelleffetto del colore, molto simile alla finitura di unauto sportiva premium . La superficie sembra luccicare, riflettendo la luce e cambiando le sfumature di colore che si ottengono guardandola. Il bianco che abbiamo in recensione ha un effetto perlescente, con il logo quasi svanito.

Le impronte digitali sono un problema per lU Ultra, ma meno di quanto ci aspettassimo. Questo è un telefono che si pulisce facilmente, ma non possiamo prevedere quanto bene invecchierà la superficie. Cè qualcosa di carino nellaspetto del metallo leggermente consumato dalla battaglia, ma le superfici lucide graffiate perdono facilmente la loro lucentezza eccellente.

Recensione HTC U Ultra

Cè una copertura trasparente in bundle sulla scatola per protezione, ma questa non è la migliore: abbiamo scoperto che polvere e sabbia sono riuscite a insinuarsi sotto di essa.

Mentre la parte anteriore e quella posteriore sono in vetro, cè un familiare nucleo in metallo anodizzato che forma il centro di questo sandwich di vetro, in cui si trovano i pulsanti, i vassoi per le schede e la connessione USB di tipo C. Non cè una presa per le cuffie da 3,5 mm, che sembra essere una tendenza in crescita (grazie allApple iPhone 7 ), e anche se questo è un po un duro colpo per la facilità di connettività, non è la fine del mondo.

LHTC U Ultra è piuttosto sottile appena sotto il segno di 8 mm, mentre le sue curve morbide significano che questo dispositivo da 5,7 pollici si sente di buone dimensioni nella mano, anche se può essere un po allungato quando si utilizza con una sola mano, data la sua scala . Mancando i bordi curvi offerti dal (ora fuori produzione) Samsung Galaxy Note 7, cè una sensazione convenzionale di ingombro su questo HTC, sebbene sia solo leggermente più grande delliPhone 7 Plus , nonostante abbia un display più grande.

Pocket-lintHTC u ultra recensione immagine 54

Nel complesso, lHTC U Ultra mostra il tipo di design e qualità di produzione che ci aspettiamo da HTC. Questo è un telefono di qualità, ben fatto, con una finitura unica che è difficile non ammirare.

Recensione HTC U Ultra: due display sono meglio di uno?

  • Super LCD 5, 5,7 pollici, 2560 x 1440 pixel (515ppi)
  • Protezione Gorilla Glass 5, bordi 2.5D
  • Display secondario da 2,05 pollici 160 x 1040 pixel

HTC ha preso una foglia dal playbook di LG, offrendo una configurazione a doppio display come l LG V20 . Il display principale è un enorme 5,7 pollici, con una nitida risoluzione Quad HD, mentre il display secondario è incorporato allinterno e molto più piccolo.

Il vero fascino è lampiezza del display principale. Come la famiglia Note di Samsung o dispositivi come Huawei Mate 9 , si tratta di avere lo spazio per giocare, lavorare e guardare. È anche un buon display, che offre la possibilità di modificare la temperatura del colore per lintero display. Su alcuni dispositivi precedenti questa opzione era un po debole, ma qui cè più libertà di scegliere una temperatura più calda per colori più vivaci o una temperatura più fredda per bianchi più puliti.

Recensione HTC U Ultra

I bianchi sono più luminosi e puliti rispetto al Pixel XL , uno dei nostri telefoni preferiti del 2016 e cè un grande senso di realismo nei colori. I bianchi a volte possono assumere una sfumatura rosata, tuttavia, se sei davvero critico. Anche gli angoli di visualizzazione sono generalmente buoni, anche se questo telefono non è così rapido nella regolazione automatica della luminosità come alcuni, il che significa che potresti dover modificare manualmente le cose su e giù un po quando le condizioni cambiano.

Come il Pixel XL, la modalità notturna è offerta sullHTC, passando il display a tonalità più calde la sera per salvarti dallaffaticamento degli occhi e dalle proprietà di frittura del cervello della luce blu. Questa è ora una funzione standard di Android Nougat , ma qui HTC ha adattato lofferta, offrendoti la scelta di diversi livelli di colorazione della modalità notturna, in modo che tu possa averla molto più calda o molto più fresca a seconda delle tue preferenze ( Huawei fa più o meno lo stesso in il suo software EMUI 5.0 ). Per alcuni, unopzione più interessante potrebbe essere migliore durante la visione di film per evitare di perdere tutti i dettagli nelle scene scure. Per chi legge a letto, potrebbe essere più caldo.

Lunico problema che abbiamo con lo schermo è il ghosting. Quando si scorre il testo in modalità notturna, cè un evidente ghosting rosso che troviamo distratto, specialmente se stai sfogliando un sito Web o un menu. Questo è qualcosa che non vedi sul Pixel XL, ad esempio, quindi non sembra implementato altrettanto bene qui.

Display secondario HTC U Ultra

Interessante il display secondario. Esclusivo per HTC U Ultra - non è presente su U Play - questo display può fornire informazioni importanti in un modo che non interferisce con qualsiasi cosa tu possa fare sul display.

Non vuoi che quelle notifiche appaiano sopra il gioco a cui stai giocando? Questo è il motivo per cui è progettato questo display: puoi giocare a Real Racing 3 e tenere docchio le notifiche in arrivo, invece di notare solo il LED lampeggiante. Ottieni anche alcune integrazioni con le app, come i controlli Spotify, così puoi saltare le tracce senza dover scorrere verso il basso larea notifiche.

Recensione HTC U Ultra

Ci sono sei opzioni per il display secondario quando il display principale è acceso: promemoria evento, collegamento ai contatti, controlli del lettore musicale, meteo, collegamenti alle app e promemoria ad hoc.

Va tutto bene, ma avendolo usato per un po di tempo, mettiamo in dubbio il valore reale. Se hai il display acceso, scorrere per accedere rapidamente a unapp da avviare richiede più tempo rispetto al tocco del tasto Home e quindi di una scorciatoia nella schermata principale. Certo, puoi passare da unaltra app a qualcosa di diverso, ma andare a casa non richiede affatto tempo. Lo stesso vale per i contatti. Il promemoria del calendario potrebbe essere utile per coloro che non sono molto occupati, ma poiché ci siamo trovati a guardare il prossimo appuntamento in un calendario di lavoro di squadra, non ha davvero aggiunto allimmagine del giorno, a differenza dellapertura dellapp del calendario .

Questo ti lascia con le notifiche quando sei in unaltra app - e anche allora, con Android Nougat che offre tutti i tipi di opzioni intelligenti, come le risposte istantanee a molte notifiche di messaggistica, diventa piuttosto superfluo. Certo, durante la visione dei video, abbiamo tenuto docchio i messaggi che passano (lateralmente), ma non ne siamo completamente venduti.

Recensione HTC U Ultra

Il display secondario si fonde principalmente con lo sfondo alla luce del giorno, ma abbiamo notato che anche se disabilitato, si illumina ancora un po quando si utilizza il display principale. Ciò significa che sei a letto a guardare Netflix su quel glorioso display da 5,7 pollici con una piccola striscia luminosa attaccata sul lato. Spento dovrebbe significare che non emette affatto luce. Se si tratta di sanguinamento dal display principale o meno, non possiamo dirlo.

Quando il display principale è spento, si ottiene una selezione diversa su quel display secondario. Puoi impostarlo in modo che si illumini quando sollevi il telefono, quindi molto simile al display "always on" offerto da molti smartphone, HTC ha la sua versione qui. Ottieni una vista di stato generale che ti mostrerà lora, la data, lo stato della batteria e ti darà le icone per le tue notifiche. È quindi possibile scorrere verso altre scorciatoie hardware per attivare/disattivare Wi-Fi, Bluetooth, suoneria, avviare la fotocamera o la calcolatrice.

Alcuni di questi sono un po come la duplicazione: la fotocamera può avviarsi con una doppia pressione del pulsante di accensione, ad esempio, e gli altri elementi sembrano un po meno che essenziali, come la modifica della modalità della suoneria che può essere eseguita anche tramite i tasti del volume . Cè anche un trucco mancato qui poiché nella schermata di blocco non si ottengono i controlli della musica, quindi dovresti comunque premere il pulsante di standby per accedere a quella funzione, il che significa che potresti anche usare i normali controlli di Nougat che appaiono sul blocca la schermata o scorri verso il basso per accedere ai controlli hardware.

È la settimana della sicurezza domestica su Pocket-lint

Recensione HTC U Ultra

Nel complesso, il display dellHTC U Ultra è buono. Il display principale è grande, luminoso e colorato, anche se alcuni diranno che manca del fascino offerto dal Note 7 con il suo pugno AMOLED e i bordi curvi. Il display secondario dellU Ultra è meno venduto: aggiunge alcune funzioni utili, ma niente di rivoluzionario. Se non altro, HTC dovrebbe prendere seriamente in considerazione laggiunta di un modo più semplice per accendere e spegnere quel secondo display senza dover scavare nei menu.

Recensione HTC U Ultra: potenza fastidiosa per i pixel, ma manca di resistenza

  • Qualcomm Snapdragon 821, 4 GB di RAM, 64 GB di memoria + microSD
  • USB di tipo C, batteria da 3000 mAh

LU Ultra potrebbe non essere il fiore allocchiello di HTC, ma viene fornito con uno degli ultimi chipset di Qualcomm, lo Snapdragon 821, abbinato a 4 GB di RAM. Abbiamo visto questo loadout su Google Pixel XL e ne siamo stati felici dal 2016 al 2017. Si dice che questo chipset apparirà in altri lanci di inizio 2017, con lo Snapdragon 835 che apparirà più avanti nel corso dellanno, anche sul vero fiore allocchiello di HTC, lHTC Ocean.

In questo senso, la potenza non manca: lU Ultra è unesperienza di punta del momento e labbiamo trovata agile e veloce da usare. I giochi impegnativi funzionano senza intoppi e cè una fluidità generale per tutto mentre ti muovi nellinterfaccia utente di Sense. In molti casi, questo è altrettanto veloce del Google Pixel XL che usiamo da ottobre 2016, ma cè una leggera sensazione che alcune delle modifiche al software di HTC non siano le migliori per un telefono di queste dimensioni, il che tira un po indietro lesperienza, ma ne parleremo più avanti.

Ci sono 64 GB di spazio di archiviazione di serie, con supporto per schede microSD, inclusa la funzione di archiviazione adottabile di Android per integrare perfettamente lo spazio di archiviazione aggiuntivo.

Recensione HTC U Ultra

Poi veniamo alla batteria. Seduto a 3.000 mAh non è molto capiente per un telefono di queste dimensioni e potenza. Il Pixel XL più piccolo, che in genere si fa bella figura, ha 3.450 mAh, il Galaxy S7 edge ha 3.600 mAh, il OnePlus 3T ne ha 3.400. Fondamentalmente, tutti questi fantastici dispositivi hanno batterie più grandi. Supereranno anche le prestazioni dellHTC U Ultra, durando più a lungo tra una ricarica e laltra.

Questo è un aspetto negativo per questo HTC, perché sebbene supererà la giornata (beh, con una spinta), riesce a scaricare la batteria più velocemente di molti dei suoi rivali. Nella maggior parte dei casi, ci siamo trovati con la batteria scarica in prima serata. Esci dalla porta per una sessione di Pokemon Go e lU Ultra masticherà la batteria con abbandono sfrenato.

Con USB Type-C sulla base, tuttavia, è possibile una ricarica rapida e questo ti riporterà alla piena potenza in men che non si dica, il che significa che quei momenti di esaurimento della batteria sono meno dolorosi. A patto che tu abbia un caricabatterie da portare con te quando sei in movimento.

Recensione HTC U Ultra: abilità audio, con un problema

  • Nessuna presa per cuffie da 3,5 mm
  • Cuffie USB Type-C USonic incluse
  • Certificato ad alta risoluzione
  • Edizione Hi-Fi BoomSound

Il trattamento audio nellHTC U Ultra segue un percorso abbastanza prevedibile. Un buon percorso in questo. Non offre i doppi altoparlanti BoomSound frontali che un tempo abbellivano i telefoni HTC, ma offre invece BoomSound Hi-Fi Edition. Lo abbiamo già riscontrato sullHTC 10 , combinando una gamma di funzionalità per aumentare le prestazioni audio su tutto il dispositivo. Questo inizia con lutilizzo sia dellaltoparlante dellorecchio che dellaltoparlante di base per produrre un suono stereo, offrendo una migliore erogazione dellaudio rispetto ai telefoni che optano per gli altoparlanti mono.

Cè anche una registrazione "audio 3D" con tre microfoni, progettata per offrirti unacquisizione più coinvolgente per i video, un DAC a 24 bit e un ottimo paio di cuffie in dotazione.

Pocket-lintHTC u ultra recensione immagine 64

Queste cuffie, le stesse cuffie USonic che sono apparse sullHTC 10 Evo , sono in realtà molto realizzate. Sono certificati Hi-Res, quindi pronti a gestire tracce di qualità superiore che potresti avere sul tuo telefono o in streaming da servizi come Tidal . Il punto più importante è che queste cuffie non sono gli auricolari economici che si ottengono spesso con i telefoni, quindi il fatto che non si disponga di una presa per cuffie da 3,5 mm è forse un problema minore. Certo, molti preferirebbero usare quelle costose cuffie a cui hanno aggiornato di recente e questo rimane un piccolo inconveniente.

Una delle caratteristiche intelligenti è la personalizzazione di queste cuffie. Una volta connessi, puoi sintonizzarli sulle tue orecchie per un profilo audio personale per ottenere il miglior suono per te. Quando cambi ambiente puoi toccare il pulsante per aggiornare questo profilo, anche se sospettiamo che molti si sintonizzeranno solo una volta e poi continueranno a seguirlo.

Nel complesso, la qualità del suono di questo telefono è eccezionale. Non è proprio la stessa esperienza che abbiamo goduto tutti sui dispositivi HTC One con altoparlanti frontali, ma nel complesso è comunque unottima offerta.

Recensione HTC U Ultra: il senso ritorna

  • Android Nougat con HTC Sense
  • Aggiornato con HTC Sense Companion

HTC U Ultra viene lanciato su Android Nougat (7.0) con HTC Sense. Questa è essenzialmente la stessa esperienza che troverai sui dispositivi HTC aggiornati altrove, come lHTC 10.

HTC Sense è ora un livello ridotto che si trova sopra Android che porta alcuni elementi, ma non aggiunge unenorme quantità di rigonfiamento allesperienza complessiva.

Recensione HTC U Ultra

I più grandi cambiamenti riguardano il launcher, con il servizio di notizie Blinkfeed che basta scorrere a sinistra e una barra delle app che offre una gamma di personalizzazioni, ma non è molto adatta a queste dimensioni del dispositivo.

Il vassoio delle app non racchiude le app abbastanza strettamente da utilizzare lo spazio di visualizzazione, purtroppo, sebbene sia possibile personalizzare lordine, utilizzare le cartelle e persino ottenere laccesso diretto a Google Play. È possibile modificare la dimensione della griglia, ma è la stessa configurazione dellHTC 10, anche se nellU Ultra cè mezzo pollice in più di spazio sullo schermo.

  • Uno sguardo più da vicino ad Android con HTC Sense

Per il resto, lambiente della schermata iniziale personalizzabile di HTC è piuttosto buono. Ci sono widget per alcuni di questi orologi classici e, grazie al designer di temi freestyle, puoi far sembrare questo telefono come vuoi, un punto di forza per HTC.

Tuttavia, i Blinkfeed sembrano un po datati ora. Questo servizio di aggregazione raccoglie contenuti da fonti social e aree di interesse per te, progettati per darti un posto dove sfogliare e scoprire contenuti. Tuttavia, diventa un po congestionato, soprattutto se stai navigando anche sui tuoi social network, poiché vedrai le stesse cose duplicate.

Blinkfeed è anche uno svantaggio rispetto a qualcosa di semplice Google Now che può attingere alle tue abitudini di ricerca di Google più ampie per evidenziare contenuti che potrebbero essere di interesse. Entrambi sono molto bravi a scegliere le sette o otto storie perfette che ti interessano, mentre i tratti ampi di Blinkfeed sembrano un po uno spreco di questi tempi.

Pocket-lintHTC u ultra recensione immagine 65

Ciò potrebbe non avere importanza, tuttavia, poiché si tratta di Android e i lanciatori sono facili da modificare. Così come la tastiera - e poiché non siamo mai andati daccordo con la tastiera TouchPal in dotazione, lultima iterazione di G Board o SwiftKey sembra semplicemente migliore da usare per noi.

Ci sono alcune app in bundle, ma a parte queste modifiche (e la fotocamera di cui parleremo di seguito), questa è principalmente unesperienza di Google. Alcuni potrebbero dire che significa che HTC ha meno carattere da offrire rispetto a una volta, ma non possiamo dire che ci manchi la duplicazione - e gli attuali servizi di Google sono fantastici.

HTC Sense Companion

Cercando di espandere il tipo di funzioni gestite in precedenza dallapp Boost+, HTC ha una nuova app, chiamata Sense Companion. È qui che lU Ultra vuole essere tutto intorno a te, imparando cose su di te e gestendo il telefono per riflettere il tuo stile di vita e il tuo utilizzo.

Questo non era disponibile al primo avvio, ma è arrivato come aggiornamento software. Porta con sé la possibilità di ricevere notifiche da Companion nel display secondario, ma avendo utilizzato il servizio per circa una settimana, non offre davvero una grande quantità, non ancora comunque.

Sense Companion ti fornirà notifiche per informarti su cosa potresti voler fare sul tuo telefono, come ripulire le app che non usi molto spesso. Abbiamo anche suggerito ristoranti. Con queste cose devi sostanzialmente approvare la carta, in modo che Companion esca e trovi le cose per te. Certo, se non vai al ristorante, non saprà cosa consigliarti.

Ma la maggior parte di ciò che abbiamo visto da Sense Companion è unestensione dellapp Boost+. Si trattava di manutenzione del dispositivo, ma con suggerimenti aggiuntivi, un po come il genere di cose che abbiamo visto da Huawei in EMUI.

Continueremo a usare Sense Companion e vedremo cosaltro genera.

Anteprima HTC U Ultra: Fotocamere

  • Fotocamera posteriore da 12 megapixel, pixel da 1.55µm, f/1.8, OIS, PDAF + laser
  • Fotocamera frontale da 16 megapixel, con modalità UltraPixel

HTC era così soddisfatto delle prestazioni della fotocamera dellHTC 10 che ha utilizzato lo stesso sensore nellU Ultra. Non è una cosa negativa, dato che lHTC 10 aveva la migliore fotocamera che abbiamo visto su un dispositivo HTC per un po. Questo forse non è il riconoscimento più alto in circolazione, poiché abbiamo riscontrato che il Samsung Galaxy S7 edge e Google Pixel XL hanno generalmente fotocamere migliori.

Pocket-linthtc u ultra recensione immagine 58

Cè la normale modalità tutto automatico e la modalità Pro, questultima è il luogo in cui è possibile accedere ai file raw per coloro che desiderano modificare il negativo digitale, nonché per coloro che desiderano controllare manualmente la velocità dellotturatore, lISO o la messa a fuoco.

LU Ultra offre lautofocus a rilevamento di fase supportato da un sensore laser, il che significa che è spesso molto veloce da mettere a fuoco, con la messa a fuoco tattile se non funziona correttamente. Nei test rapidi insieme al Pixel XL, abbiamo scoperto che mette a fuoco più velocemente e con maggiore precisione. La fotocamera può essere spiazzata in condizioni di oscurità in cui si potrebbe dire che il sensore laser è coperto, ma in generale non abbiamo avuto problemi con esso.

HTC ha anche migliorato le capacità di messa a fuoco macro. Questo non ti permetterà di avvicinarti tanto quanto alcune fotocamere ed è molto più lento di molti, ma è migliore dei precedenti telefoni HTC.

HTC ha anche risolto uno dei maggiori fastidi dei dispositivi precedenti in cui la messa a fuoco tattile e lesposizione erano collegate. Ciò significherebbe che ti troveresti nella posizione in cui ti focalizzeresti su qualcosa e sovraesporresti il resto dellinquadratura, o viceversa. Nel menu ora puoi disattivare lesposizione automatica al tocco e allontanarti da questo problema.

La qualità della fotocamera nel complesso è molto buona, anche se negli scatti più ravvicinati è possibile vedere leffetto della profondità di campo ridotta da quellampia apertura. Questo potrebbe darti dei bei effetti bokeh sui ritratti, ma può significare che larea a fuoco non è ampia come alcune fotocamere con apertura inferiore. Non è la fine del mondo, solo qualcosa da considerare quando si compone uno scatto - e la stessa cosa vale per la fotocamera del Samsung Galaxy S7.

Pocket-lintHTC u ultra recensione immagine 60

Il rumore dellimmagine inizia a comparire negli scatti in condizioni di scarsa illuminazione ed è evidente sopra ISO 500; le riprese notturne diventano più morbide man mano che il rumore dellimmagine viene elaborato, fino a quando non vengono generalmente rovinate dalla sua intrusione e diventano molli e macchiate, ma questo è comune a molti smartphone. Le riprese con illuminazione interna sono generalmente buone e questo è stato un punto debole per HTC in passato.

Allesterno lU Ultra forse non è così eccitante come alcuni rivali: semplicemente non sembra esserci il pop generato dalle altre fotocamere, quindi i cieli sono leggermente più grigi e i colori leggermente più tenui. Semmai, però, questo lo rende più reale nella vita.

Per la fotocamera frontale HTC ha fatto il salto a 16 megapixel, anche se limpostazione predefinita è la modalità UltraPixel, che utilizza la combinazione di pixel per riportarti a 4 megapixel. Sospettiamo che molti non sentiranno mai il bisogno di passare da questa impostazione e dà risultati piuttosto buoni. Cè lopzione trucco obbligatoria se lo desideri, così come il panorama selfie.

Questultima opzione non è esclusiva di HTC, ma in realtà ci piace come è stata realizzata. Cè unopzione ampia e "più ampia", che è fondamentalmente come mettersi al centro di una foto panoramica, con leffetto complessivo che è un po come una foto GoPro grandangolare con distorsione a barilotto. La fotocamera frontale ti darà alcuni scatti di buona qualità e cè un utile flash selfie per quando è davvero buio, che ti colpisce con diversi lampi di luce dal display.

Pocket-lintHTC u ultra recensione immagine 63

Sul fronte video, cè una gamma di opzioni fino a 4K, oltre a hyperlapse e slow motion. Il normale video 4K arriva a 30 fps e ha lopzione di audio ad alta risoluzione o audio 3D, che può aggiungere un notevole effetto stereo. Lacquisizione video è generalmente buona, ma la messa a fuoco tende a pulsare mentre cerca il punto focale, il che può essere un po irritante. Puoi toccare la messa a fuoco, tuttavia, se stai solo cercando uno scatto statico, ma abbiamo visto questa videocamera pulsare dentro e fuori fuoco un po troppo per i nostri gusti.

Nel complesso, la fotocamera dellHTC U Ultra è buona. Se questo è un antenato del vero fiore allocchiello di HTC nel 2017, allora siamo partiti bene. Alcuni potrebbero vedere che lelaborazione HDR automatica di Pixel XL offre alcuni scatti più dinamici e che Samsung generalmente produce un pop maggiore, ma questa fotocamera HTC non sembra avere un grosso difetto, che alcuni avevano in precedenza.

Per ricapitolare

LU Ultra sembra un po troppo caro e con una nuova gamma di smartphone in arrivo - LG G6, Huawei P10, Samsung Galaxy S8, che potrebbero essere tutti più economici - potenzialmente deve affrontare una lotta in salita. Tuttavia, è una versione unica del design, con molti aspetti positivi.

Scritto da Chris Hall.