Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Dopo essere stato detto per un po di tempo come "Pixel 3 Lite", la famiglia Pixel 3 più economica è arrivata sotto forma di modello "a" . Proprio come il normale Pixel 3, il 3a ha dimensioni standard, come recensito qui, e un formato XL più grande .

Abbiamo trascorso il lungo weekend festivo di inizio maggio con il normale Pixel 3a come nostro telefono quotidiano per scoprire se questo modello di fascia media porta molti compromessi, se le prestazioni sono buone come promesse da Google e se le prestazioni della fotocamera è esattamente uguale al fratello più costoso.

squirrel_widget_148686

Il nostro parere veloce

Ci piace che Google abbia scelto di costruire una versione più accessibile dei suoi smartphone Android puri, e ha anche usato un po' di intelligenza artificiale intelligente (AI) per garantire che la fotocamera e le prestazioni siano praticamente le stesse dei modelli più costosi (salvo alcuni tempi di elaborazione più lenti dietro le quinte).

L'unica impressione duratura, tuttavia, è che questo è uno smartphone fatto con materiali più economici, con interni meno potenti di quelli che si possono ottenere da artisti del calibro di Xiaomi e OnePlus per un prezzo non dissimile.

Se quello che volete è la pura esperienza Pixel e l'accesso alla sua configurazione di fotocamera asso per meno soldi, allora il Pixel 3a è l'ideale. Ma se siete alla ricerca di più bang per il vostro dollaro possibile, allora questo particolare Pixel galleggia tra il mid-range economico e le linee di ammiraglie di bilancio e, quindi, potrebbe essere visto come un po' perso.

Recensione di Google Pixel 3a: il Pixel "Lite" porta ancora il peso della fotocamera

Recensione di Google Pixel 3a: il Pixel "Lite" porta ancora il peso della fotocamera

4.0 stelle
Pro
  • Esperienza software pulita e fluida
  • Grande fotocamera point-and-shoot
  • La ricarica veloce è utile
Contro
  • Abbastanza costoso date le sue specifiche/caratteristiche
  • La costruzione in plastica sembra un po' economica
  • Nessuna ricarica wireless

squirrel_widget_148686

Lapparenza inganna

  • Misure: 151,3 x 70,1 x 8,2 mm
  • Pesa: 147g
  • Costruzione in plastica

Dai unocchiata al Pixel 3a e potresti semplicemente presumere che sia un Pixel 3 standard. Ha la stessa finitura bicolore sul retro, con la parte superiore lucida e una finitura più opaca / a guscio duovo sui tre quarti inferiori. Cè anche una singola telecamera, circondata dal semplice anello circolare. Anche dal davanti, con il suo display a lungo rapporto e le cornici abbastanza generose (per gli standard del 2019 comunque), sembra inconfondibilmente un Pixel 3.

Tuttavia, tieni in mano i due telefoni e noterai facilmente la differenza. Per cominciare, il 3a è più grande del Pixel 3 standard. Questo per incorporare il display più grande, così come il mento più spesso sul fondo. Non è sorprendente vedere cornici più spesse su un modello più economico, ma è un po deludente che non ci sia un secondo altoparlante frontale, che sfrutta quello spazio morto sulla parte anteriore.

Senza tenere, potresti non notare la differenza più grande: i materiali. Il Pixel 3a più economico è fatto di plastica, piuttosto che il vetro di fascia alta utilizzato nel Pixel 3. Tuttavia, ha quegli iconici angoli e bordi arrotondati, con gli angoli leggermente arrotondati sul display, così come lo stesso layout dei pulsanti su i bordi.

Anche sul fronte, invece di utilizzare il Corning Gorilla Glass di fascia più alta, Google ha optato per il vetro Dragon Trail, che normalmente si trova sugli smartphone più economici.

Pocket-lintImmagine recensione Google Pixel 3a 7

Lunica parte positiva di avere uno smartphone di plastica è che sembra un po come ai vecchi tempi della proprietà dello smartphone. Non ci siamo sentiti come se dovessimo essere eccessivamente preziosi con esso, essendo consapevoli di dove lo abbiamo messo o con quanta cura lo abbiamo fatto scivolare dentro e fuori dalla tasca. Luso del 3a è unesperienza spensierata e non è qualcosa che puoi dire con i dispositivi premium interamente in vetro da £ 800.

Nelluso quotidiano, è facile prendere e andare, con la maggior parte delle attività nella parte inferiore dello schermo che è facile da eseguire con una mano. Una cosa che siamo felici di vedere è che cè ancora il feedback tattile sulla tastiera. La sottile sensazione di "clic" quando si digitano i tasti è molto soddisfacente.

Schermo

  • Pannello OLED da 5,6 pollici
  • Risoluzione 2220 x 1080
  • Display sempre attivo

Google potrebbe aver tagliato i costi sui materiali utilizzati nella costruzione e nellesterno del telefono, ma la tecnologia dello schermo è in gran parte la stessa del Pixel 3. È una risoluzione FHD+ simile, ma distribuita su 5,6 pollici. Significa che non perdi davvero nulla in termini di nitidezza. In effetti, secondo la nostra esperienza, potresti persino guadagnare qualcosa prendendo il modello più economico.

Pocket-lintImmagine recensione Google Pixel 3a 3

Essendo un display leggermente più grande, ottieni un po più di spazio per guardare film o giocare, ma ottieni anche un profilo colore leggermente più gradevole. Visualizzando le stesse immagini con gli schermi sia in modalità Adaptive, il Pixel 3a è risultato molto più naturale, con rossi attenuati, impedendogli di sembrare troppo saturo. In modalità Natural, è simile, ma il 3a sembra essere un po troppo piatto. Quindi i due sono sintonizzati in modo diverso, ma probabilmente non è qualcosa che si nota senza i due telefoni affiancati.

È uno schermo di cui non troverai molto di cui lamentarti se lo usi. Ha un sacco di nitidezza per quelle volte in cui vuoi vedere un testo nitido e nitido e abbastanza colore per rendere piacevole anche il gioco. I bianchi sono puliti e i neri sono scuri grazie a quel pannello basato su OLED. A parte i verdi leggermente saturi, gli altri colori sembrano buoni. Blu e rossi pop, senza essere esagerati. Cambia solo leggermente il colore quando lo guardi anche da unangolazione.

Hardware e software

  • Sistema operativo Google Android 9.0 (Pie)
  • Processore Snapdragon 670, 4 GB di RAM
  • Batteria da 3.000 mAh

Leggi lelenco delle specifiche e vedrai un telefono di fascia media. Il 3a utilizza il processore Snapdragon 670, che sebbene non sia un fiore allocchiello per statura, non è certamente il peggior processore in circolazione. In effetti, i chip della serie 600 sembrano migliorare ogni anno, offrendo animazioni e azioni generali dellinterfaccia fluide e senza sforzo. Prendi un telefono come il Moto G7 Plus , ad esempio, con il suo processore SD632 e mostra che cè abbastanza energia per la maggior parte delle attività.

Dove noterai la differenza nel Pixel 3a rispetto ai telefoni più potenti è durante il gioco. Abbiamo avuto qualche strano balbettio qua e là durante alcune partite, ma non è persistente. Ciò significa che è certamente abbastanza buono per far fronte ai rigori della vita quotidiana.

Pocket-lintImmagine recensione Google Pixel 3a 4

A questo prezzo ci sono prodotti competitivi là fuori, come Xiaomi, Huawei e OnePlus, mentre se spendi 70 sterline in più allora stai bussando alla porta di Xiaomi Mi 9 e OnePlus 6T , che potrebbe essere altamente allettante data la loro specifica di punta.

Lunica cosa che non ottieni da quei produttori è quellesperienza Android pulita e genuina. Questo è Android Pie come Google immagina che dovrebbe essere. È fluido e minimale e include funzioni utili come le informazioni "In riproduzione" sulla schermata di standby che rileva la canzone in riproduzione in quel bar in cui ti trovi, senza dover cercare Shazam.

Come le sue prestazioni, anche la durata della batteria è abbastanza decente per la vita quotidiana. La maggior parte dei giorni, siamo andati a letto con una batteria residua tra il 20 e il 30% dopo un uso moderato. Non è così duraturo come alcuni dei telefoni più grandi in circolazione, ma è abbastanza buono. Anche nei giorni più affollati, è arrivata lora di andare a dormire.

Telecamera

  • Fotocamera principale da 12,2 megapixel, f/1,8 sul retro
  • Stabilizzazione ottica ed elettronica (OIS & EIS)
  • Fotocamera frontale da 8 MP

La più grande forza del Pixel negli ultimi due anni è stata la sua fotocamera. Con lapproccio della qualità rispetto alla quantità - e anche della semplicità rispetto alla complessità - è una gamma che va contro la norma di aggiungere sempre più fotocamere sul retro. Invece, optando per una sola fotocamera e utilizzando la sua intelligenza di apprendimento automatico per rendere quelle foto fantastiche con una semplice pressione dellotturatore

Miglior smartphone 2022: testiamo, valutiamo e classifichiamo i migliori telefoni cellulari disponibili per l'acquisto

Con Pixel 3a ottieni ancora quella meravigliosa semplicità e risultati di primordine. Quel sensore da 12,2 megapixel è lo stesso della fotocamera dei modelli più costosi e ha accesso alla stessa intelligenza di Google. Come abbiamo detto della fotocamera del 3a XL - dai unocchiata alla nostra recensione completa qui - ha la migliore fotocamera di qualsiasi telefono di fascia media che puoi acquistare, che è il motivo principale per guardare questi telefoni modello "a".

Facendo un giro con il 3a durante il fine settimana, non abbiamo notato alcuna differenza evidente tra i risultati del Pixel 3 e del 3a. Se cera, era a malapena rilevabile. Ciò significa che se desideri una fotocamera facile da usare che scatti foto fantastiche in qualsiasi situazione, vale sicuramente la pena prendere in considerazione la 3a.

Grazie allintelligenza del software e dellalgoritmo, Pixel 3a può anche scattare foto al buio come un campione. Utilizzando la modalità notturna puoi scattare immagini che sembrano quasi alla luce del giorno, completamente a mano libera, senza treppiede per la stabilità. Il risultato finale è a volte un po iperreale, ma è comunque incredibile vedere un telefono a questo prezzo raggiungere questo obiettivo. Funziona anche con la fotocamera frontale, così puoi scattare selfie irreali di notte.

Pocket-lintImmagine della fotocamera di Google 4

Siamo davvero impressionati da ciò che questo telefono da £ 400 può produrre dalla sua configurazione piuttosto semplice. Le nostre critiche non riguardano ciò che produce, più ciò che non ha da offrire: non ci sono obiettivi aggiuntivi per ultragrandangolari, per zoom, per varie soluzioni creative. È fantastico vedere Pixel essere diverso con la sua soluzione con un solo obiettivo, ma pensiamo che se Google avesse davvero dato il massimo, una soluzione multi-camera dellazienda sarebbe ancora più versatile e impressionante.

Per ricapitolare

Ci piace che Google abbia scelto di costruire una versione più accessibile dei suoi smartphone Android puri, e ha anche usato un po' di AI intelligente per garantire che la fotocamera e le prestazioni siano praticamente le stesse nelle interazioni quotidiane.

Scritto da Cam Bunton. Modifica di Stuart Miles.