Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Con lo Zenfone 9, Asus affronta una parte del mercato che gli altri sembrano aver abbandonato.

Si tratta del segmento dei telefoni di punta compatti, il che significa che chi desidera un dispositivo più piccolo non deve scendere a compromessi con le specifiche più elevate.

-

Non c'è una grande concorrenza in questo spazio: il Sony Xperia 5 III (e IV quando sarà annunciato) o lo Xiaomi 12 sono gli unici rivali evidenti.

Asus deve quindi sfruttare questa posizione e, con lo Zenfone 9, raddoppia il lavoro iniziato con lo Zenfone 8.

Il nostro parere veloce

L'Asus Zenfone 9 si distingue come uno dei telefoni più compatti e potenti disponibili.

Dal design accattivante, questo piccolo dispositivo non scende a compromessi per quanto riguarda le specifiche hardware e rappresenta una scelta interessante per chi non vuole un telefono enorme.

Le prestazioni, il display e la durata della batteria sono ottimi e le fotocamere offrono risultati superbi, solo leggermente ostacolati dalla mancanza di uno zoom.

L'aspetto più negativo è il software. La breve finestra di supporto e l'ulteriore duplicazione del bloatware fanno sì che questo telefono non sia così pulito come altri rivali, ed è difficile capire perché Asus pensi che l'aggiunta di una propria app o di un proprio orologio possa migliorare l'esperienza di tutti.

Ma, a conti fatti, nonostante l'aumento di prezzo rispetto allo Zenfone 8, se si cerca un telefono piccolo, questo è quello da scegliere. È in grado di soddisfare tutte le esigenze, non lesina sull'hardware o sulle funzioni e si infila in tasca un po' più facilmente.

Recensione di Asus Zenfone 9: Il piccolo telefono preferito

Recensione di Asus Zenfone 9: Il piccolo telefono preferito

4.5 stars - Pocket-lint recommended
Pro
  • Struttura compatta
  • Impermeabilità
  • Presa per cuffie da 3
  • 5 mm
  • Caricabatterie da 30 W incluso
  • Ottime prestazioni
  • Pochi compromessi per le dimensioni ridotte
Contro
  • Nessuna fotocamera con teleobiettivo
  • Solo due anni di supporto software
  • Il blocco del software è fastidioso

squirrel_widget_12854502

Design e costruzione

  • 146,5 x 68,1 x 9,1 mm; 169 g
  • Vetro Gorilla Victus
  • Grado di protezione IP68

Mantenendo un fattore di forma compatto, lo Zenfone 9 ha circa le stesse dimensioni dello Zenfone 8, ma apporta alcuni cambiamenti piuttosto significativi.

Questo include un cambiamento nel design della scocca, dai bordi curvi a una finitura squadrata.

C'è un accenno di iPhone, anche se lo Zenfone si basa su questo aspetto con due enormi obiettivi della fotocamera sul retro che lo fanno davvero risaltare rispetto al modello precedente, mentre anche il retro è di un materiale completamente diverso.

Pocket-lintAsus Zenfone 9 recensione foto 3

Asus ha abbandonato il vetro posteriore, utilizzando questa volta un materiale composito, ma formulato in modo da conferirgli una consistenza morbida al tatto. È tattile, accarezzabile e resistente. È anche unico, non lascia impronte digitali ed evita i riflessi.

Ci sono dettagli sparsi per renderlo un po' più interessante di un semplice telefono, come la numerazione 09 e i dettagli della fotocamera scritti sul retro. Non è sgargiante come altri dispositivi e più tempo ci passiamo e più ci piace.

Per quanto riguarda il pulsante di accensione, c'è stato un cambiamento abbastanza significativo. Asus ha abbandonato il lettore di impronte digitali all'interno del display e ha scelto di inserirlo nel pulsante di accensione sul lato del telefono. Ma non serve solo per lo sblocco, che sembra funzionare perfettamente, ma supporta anche i passaggi.

Pocket-lintAsus Zenfone 9 recensione foto 6

Abbiamo già visto una funzione simile nei Sony Xperia in passato e si tratta di un buon uso dello spazio, che consente di scorrere per abbassare la schermata delle notifiche o per aggiornare un'applicazione o una pagina web. Sembra ottimo, ma ci siamo ritrovati a scorrere regolarmente verso il basso le notifiche quando si maneggia il telefono, quindi potreste ritrovarvi a disattivare questa funzione.

Nonostante sia un telefono compatto, Asus offre comunque altoparlanti stereo e una presa per cuffie da 3,5 mm. Per quanto riguarda il wireless, è disponibile il supporto per la musica ad alta risoluzione di aptX Adaptive e LDAC, quindi con le cuffie di supporto si è ben serviti.

Pocket-lintAsus Zenfone 9 recensione foto 15

Sono presenti altoparlanti stereo con un volume apprezzabile e il suono è ottimo, anche se con le impostazioni più alte si avverte una discreta vibrazione sul retro del telefono. È comunque ottimo per giocare senza cuffie.

Il tutto è racchiuso in un pacchetto che offre un'impermeabilità IP68, ancora una volta senza compromessi per la scelta di un dispositivo più piccolo. Nella confezione c'è anche un guscio rigido in omaggio per proteggere il telefono.

Display

  • 5,9 pollici, 2400 x 1080 pixel, 445ppi
  • Samsung AMOLED, 120Hz
  • HDR10+

Il display dello Zenfone 9 ha le stesse dimensioni e la stessa risoluzione dell'edizione precedente, con una diagonale di 5,9 pollici e una risoluzione Full HD+.

Con una densità di pixel di 446ppi, questo display è molto nitido e, grazie alla tecnologia AMOLED, è anche piacevole e incisivo.

La luminosità di picco è di 1100 nit, il che significa che è in grado di eliminare i riflessi in condizioni di forte luminosità.

Pocket-lintAsus Zenfone 9 recensione foto 7

Lo Zenfone 9 offre una frequenza di aggiornamento di 120Hz, che è la stessa dello Zenfone 8, con la stessa possibilità di scegliere 60, 90 o 120Hz, oppure di lasciare l'opzione automatica per consentire al telefono di scegliere la frequenza di aggiornamento migliore per il contenuto che si sta visualizzando.

C'è anche il supporto per l'HDR, quindi quando accendete il vostro servizio di streaming preferito otterrete le migliori prestazioni - anche se in tutta onestà, a queste dimensioni, è difficile individuare un reale vantaggio.

Nel complesso, l'unico aspetto negativo è che questo telefono offre un po' meno spazio rispetto alla maggior parte degli altri dispositivi, ma il fatto di avere un telefono più piccolo è probabilmente il motivo principale per cui siete interessati a questo dispositivo.

Hardware e prestazioni

  • Snapdragon 8+ Gen 1
  • 8-16 GB DI RAM
  • 128-256 GB di memoria
  • 4300 mAh; ricarica a 30 W

Lo Zenfone 9 è dotato dell'ultima versione dell'hardware mobile di punta di Qualcomm - lo Snapdragon 8+ Gen 1.

Non si tratta di un enorme passo avanti rispetto allo Snapdragon 8 Gen 1, ma di miglioramenti incrementali e di un paio di passi in avanti rispetto allo Snapdragon 888 del vecchio Zenfone 8.

È supportato da 8-16 GB di RAM, con opzioni per 128 o 256 GB di spazio di archiviazione, quindi c'è una serie di modelli tra cui scegliere. Non c'è supporto per microSD, ma c'è il supporto per la doppia SIM.

Pocket-lintAsus Zenfone 9 recensione foto 13

Il grande vantaggio di inserire questo hardware in questo telefono è che si ottengono prestazioni da ammiraglia, invece di dover scendere a compromessi sulla potenza disponibile, come accade in altri dispositivi più piccoli.

La critica più grande che abbiamo mosso allo Zenfone 8 è stata quella di essere un po' troppo caldo. Lo Zenfone 9 è leggermente migliorato sotto questo aspetto, passando a una camera di vapore per il raffreddamento, invece di utilizzare tubi di calore.

Ciò contribuisce a mantenere le cose più fresche, ma quando si spinge il telefono si riscalda comunque un po': c'è meno spazio per il raffreddamento rispetto a un telefono più grande.

Pocket-lintAsus Zenfone 9 recensione foto 5

Tuttavia, non abbiamo riscontrato un calo delle prestazioni e le lunghe sessioni di gioco non sono un problema, a parte il fatto che i controlli sul display sono un po' stretti.

Nella confezione è presente anche un caricabatterie HyperCharge da 30W (una rarità di questi tempi), che consente di ricaricare rapidamente la batteria da 4300 mAh.

Non è il caricabatterie più veloce in circolazione, ma, a meno che non abbiate davvero bisogno di uscire dalla porta, non vediamo questo problema per nessuno.

Tuttavia, non è prevista la ricarica wireless, ma solo via cavo.

Pocket-lintAsus Zenfone 9 recensione foto 14

Anche la durata della batteria è buona. Con un uso leggero, questo telefono arriva a fine giornata e a quella successiva abbastanza facilmente, quindi non è necessario caricarlo ogni sera.

Nel complesso, le prestazioni offrono un'esperienza simile a quella di qualsiasi altro telefono di punta. È fluido, veloce e perfettamente in grado di funzionare.

L'unica vera differenza tra questo e la maggior parte dei telefoni di punta è che è molto più compatto.

Fotocamera

  • Doppia fotocamera posteriore:
    • Principale: 50MP, 1/1.56in, f/1.9, 1.0μm
    • Ultrawide: 12MP, 1/2,55", f/2,2, 1,4μm
  • Selfie: 12MP, 1/2,93in, f/2,2, 1,22μm

Sul retro del telefono sono presenti due fotocamere, di cui la principale si avvale di un gimbal a 6 assi per regolare il tutto. Questo spiega in parte perché le lenti della fotocamera sembrano così grandi.

Vale la pena notare che anche la fotocamera principale sporge un po' di più rispetto a quella ultrawide, ma immaginiamo che parte di questa sporgenza sia dovuta al supporto del gimbal.

Sebbene siano presenti una fotocamera principale e una ultrawide, lo svantaggio di questa disposizione è che non c'è il teleobiettivo, quindi lo Zenfone 9 non può competere con altri modelli dotati di un obiettivo dedicato.

Dove può competere è grazie alla fotocamera principale. Si tratta di un sensore Sony IMX 776 e consente di ottenere scatti uniformi nella maggior parte delle condizioni, con colori accurati e dettagli abbondanti. C'è un po' di incoerenza tra la fotocamera principale e quella ultrawide, con quest'ultima che produce foto più scure.

La fotografia in condizioni di scarsa luminosità è abbastanza buona, ma il rumore si fa sentire e le cose si ammorbidiscono abbastanza rapidamente. Utilizzando la fotocamera non si ha la sensazione che ci sia una grande macchina AI in background che aggiusta tutto per noi.

La fotocamera anteriore è in grado di scattare selfie decenti, con un accurato rilevamento dei bordi attraverso la modalità ritratto per ottenere sfondi sfocati.

In condizioni di scarsa luminosità, il display perde dettagli ed è molto più probabile che risulti sfocato, quindi non è così competente come un telefono come il Google Pixel 6a in questo senso.

Ma è dotata di messa a fuoco automatica, quindi può offrire immagini più nitide nelle giuste condizioni e questo è sempre un vantaggio rispetto alle fotocamere frontali a fuoco fisso.

I video offrono un'ampia scelta di opzioni, ma la stabilizzazione HyperSteady è limitata a 1080p, quindi non è possibile accedere alla massima stabilità per l'acquisizione di video in 4K o 8K.

Tuttavia, abbiamo riscontrato che il video è ottimo, con colori fantastici e una stabilità fluida quando si utilizza HyperSteady, anche se c'è ancora un po' di rumore quando la luce cala.

È la settimana della sicurezza domestica su Pocket-lint

Nel complesso, tuttavia, è difficile individuare particolari difetti della fotocamera.

Come telefono punta e scatta funziona molto bene, mentre ci sono modalità e opzioni aggiuntive se si vuole andare un po' oltre.

Il software

  • Android 12 con ZenUI
  • Due aggiornamenti del sistema operativo
  • Due anni di aggiornamenti di sicurezza

Il software dello Zenfone 9 al lancio è Android 12, personalizzato con la ZenUI di Asus. Questo aggiunge modifiche e cambiamenti all'esperienza, per cui si noterà una differenza visiva in aree come le impostazioni e i menu.

L'unico aspetto positivo che abbiamo riscontrato nella ZenUI è l'opzione diretta per il Wi-Fi nelle impostazioni rapide, che Android sembra aver rovinato, per cui se si spegne regolarmente il Wi-Fi, con questo telefono è facilissimo.

Pocket-lintAsus Zenfone 9 recensione foto 12

Ma altrove vediamo i classici sintomi di una skin Android che rende le cose disordinate. Le applicazioni sono duplicate e Asus sceglie di utilizzare icone quasi identiche a quelle delle applicazioni principali di Google, soprattutto per telefono, messaggi, contatti, calcolatrice e orologio.

Non è possibile rimuovere queste app e non aggiungono nulla all'esperienza se si utilizzano i servizi di Google (come faranno i clienti al di fuori della Cina), quindi questa è un'area in cui Asus inciampa.

Pocket-lintAsus Zenfone 9 recensione foto 16

Per il resto, abbiamo trovato l'interfaccia utente veloce e fluida. Se siete giocatori, il Game Genie è ottimo, con una dashboard a cui potete accedere nel gioco per controllare cose importanti come il blocco della navigazione e così via. Funziona molto bene, grazie all'esperienza acquisita con i telefoni ROG di Asus.

C'è però un altro aspetto negativo. Asus offre solo due aggiornamenti del sistema operativo Android e due anni di aggiornamenti di sicurezza. Questo è molto indietro rispetto a Google o Samsung, che supporteranno il dispositivo per il doppio del tempo.

squirrel_widget_12854502

Per ricapitolare

L'Asus Zenfone 9 è il telefono compatto da scegliere, con pochi compromessi per offrire un'esperienza da ammiraglia in un pacchetto più piccolo. La potenza e le prestazioni sono abbondanti e le fotocamere sono buone, ma non hanno il teleobiettivo. Il design è accattivante e la costruzione è di qualità, compresa l'impermeabilità. Tuttavia, il telefono è deluso dal software: il bloat e la duplicazione delle app sono aggravati da un supporto relativamente breve, con solo due anni di aggiornamenti.

Scritto da Chris Hall.