Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Quando è stata lanciata, la serie iPhone 12 ha rappresentato un grande cambiamento nel linguaggio del design rispetto ai modelli precedenti; tutti i modelli hanno fatto un ritorno nostalgico al design più squadrato dell'iPhone 4. La serie comprendeva l'iPhone 12, il 12 Pro, il Pro Max e questo, l'iPhone 12 mini, tutti con una dotazione hardware simile, ma con le dimensioni fisiche come principale fattore di differenziazione tra le quattro varianti.

L'iPhone 12 mini è il più piccolo e il primo dispositivo compatto di Apple a essere dotato di una parte anteriore a tutto schermo(a differenza del piccolo iPhone SE). Da allora è stato seguito dall'iPhone 13 mini. Ora che è un po' più vecchio, l'iPhone 12 mini è molto più conveniente di quanto non fosse al momento del lancio.

Il nome è mini, ma l'iPhone 12 mini è potente per natura. È il dispositivo che vi farà apprezzare le piccole cose della vita.

squirrel_widget_3490136

Il nostro parere veloce

L'Apple iPhone 12 mini sarà anche il più piccolo dei modelli iPhone 12, ma è un piccolo dispositivo fantastico che non dovrebbe essere sottovalutato. Ha un bel design leggero e compatto, un display assolutamente straordinario, ottime fotocamere e prestazioni fluide e uniformi. Anche a più di un anno dal lancio.

La durata della batteria non è straordinaria e la mancanza di un teleobiettivo impedisce di ingrandire le foto senza perdere in qualità, ma sono le uniche cose di cui possiamo lamentarci.

Per chi sta pensando di passare dall'iPhone 6, 6S, 7 o 8, l'iPhone 12 mini è la scelta perfetta se si vuole mantenere un portatile piccolo. Inoltre, riaccenderà l'amore per i dispositivi compatti se in passato si è optato per quelli più grandi.

L'iPhone 12 mini sarà anche piccolo, ma è sicuramente potente. A volte le piccole cose nella vita sono le migliori.

Recensione dell'iPhone 12 mini di Apple: Apprezzare le piccole cose della vita

Recensione dell'iPhone 12 mini di Apple: Apprezzare le piccole cose della vita

5 stars - Pocket-lint editors choice
Pro
  • Design elegante e compatto
  • Splendido display
  • Ottime fotocamere
  • Prestazioni fluide
  • Connettività 5G
  • Ricarica MagSafe (opzionale)
Contro
  • La durata della batteria non è straordinaria
  • Manca il teleobiettivo
  • Il design cattura facilmente le impronte digitali
  • La scatola non contiene la spina a muro

squirrel_widget_3490136

Il design

  • Finiture: Nero, Bianco, Blu, Verde, (Prodotto)Rosso
  • Dimensioni: 131,5 x 64,2 x 7,4 mm / Peso: 135 g
  • Resistente all'acqua e alla polvere IP68

L'Apple iPhone 12 mini ha un design identico a quello dell'iPhone 12 più grande, ma in un formato più piccolo e compatto. È carino, anzi carinissimo, e anche eccezionalmente leggero, il che lo rende un vero piacere da usare ogni giorno, soprattutto con una sola mano. Avendo utilizzato a lungo telefoni più grandi, non ci siamo resi conto di quanto ci mancassero i dispositivi più piccoli fino all'arrivo del 12 mini.

Pocket-lintApple iPhone 12 mini foto 7

I bordi piatti del telaio in alluminio offrono un cambiamento rinfrescante rispetto ai bordi arrotondati che abbiamo visto da Apple dopo l'iPhone 6 e sono anche più comodi e sicuri in mano. Si dice che le mode ritornano sempre, e nel caso dell'iPhone 12 mini è ildesign dell'iPhone 5che è tornato in auge, ma con alcuni grandi cambiamenti e opzioni di colore molto più interessanti.

Come l'iPhone 12 più grande, l'iPhone 12 mini ha un retro in vetro a filo con la cornice (come la parte anteriore) e ama assolutamente le macchie di impronte digitali, come la maggior parte dei telefoni di questi tempi. Nell'angolo in alto a sinistra è presente una doppia fotocamera posteriore, sempre come l'iPhone 12 e l'iPhone 11 del 2019, e questi obiettivi spiccano all'interno di un alloggiamento quadrato per la fotocamera che presenta una finitura opaca rispetto alla finitura lucida del resto del retro.

Sotto la superficie lucida - e invisibili all'occhio - si trovano i magneti MagSafe. Sono presenti su tutti i modelli di iPhone 12 e 13 e ci sono alcuni ottimi accessori che li utilizzano. Abbiamo provato il Portafoglio in pelle e il caricabatterie MagSafe, che si agganciano entrambi in modo sicuro al retro dell'iPhone 12 mini. È necessario staccare il caricabatterie, quindi è un'esperienza diversa da quella che si prova semplicemente sollevando il dispositivo da un tappetino o da un dock di ricarica wireless Qi, ma ci piace.

Pocket-lintApple iPhone 12 mini foto 21

La parte frontale del 12 mini è tutta un display ed è qui che il suo bel design compatto si fa notare e che ve ne innamorerete. L'ampia tacca in alto che incorpora il Face ID è più evidente sul 12 mini rispetto all'iPhone 12 a causa delle sue dimensioni, ma mettetelo accanto all'iPhone SE (2022) o a un modello più vecchio come l'iPhone 7 e vi conquisterà immediatamente.

Display

  • 5,4 pollici, Super Retina XDR, 1200nits, 60Hz
  • Risoluzione 2340 x 1080 pixel (476ppi)
  • HDR, True Tone, Haptic Touch

Nonostante l'iPhone 12 mini sia più piccolo di iPhone SE (2022) e di iPhone 7 e 8, offre un display più grande, ed è questa la vera bellezza del dispositivo. Non è necessario sacrificare lo spazio del display per un telefono che entra (facilmente) in tasca.

Pocket-lintApple iPhone 12 mini foto 19

I dispositivi con Touch ID di Apple hanno uno schermo da 4,7 pollici, mentre il display dell'iPhone 12 mini è da 5,4 pollici, offrendo così una maggiore quantità di informazioni in un dispositivo più piccolo. Funziona davvero.

Non fraintendeteci. Nel mondo degli smartphone, un grande schermo su un corpo compatto non è affatto rivoluzionario. Esistono già molti dispositivi compatti con display frontale. Ma per i fan di Apple che non si sono ancora separati dal loro iPhone 7 o 8 perché i precedenti modelli Face ID erano troppo grandi per essere presi in considerazione, l'iPhone 12 mini è perfetto.

Ma non si tratta solo di dimensioni. L'iPhone 12 mini ha un display Super Retina XDR - o, nel linguaggio più tradizionale dei display, un pannello OLED con supporto HDR - ed è straordinario. Anche se i pannelli LCD di Apple sono stati impressionanti in passato (l'iPhone 11 ha un ottimo display), i display OLED hanno tradizionalmente più forza e vivacità di colore, come Samsung ha dimostrato per anni, e l'iPhone 12 mini non fa eccezione.

Pocket-lintApple iPhone 12 mini foto 13

È un ottimo display, nonostante non offra alcune delle funzioni più recenti presenti sui dispositivi concorrenti, come le frequenze di aggiornamento di 90 o 120 Hz o le risoluzioni Quad HD+ e 4K. Tuttavia, offre il supporto HDR, la tecnologia True Tone e l'Haptic Touch, quest'ultimo utile se ci si allena a usarlo. È inoltre protetto da un materiale che Apple chiama Ceramic Shield, che si dice sia più resistente del vetro degli smartphone.

Complessivamente, sullo schermo dell'iPhone 12 mini si vede tutto benissimo, soprattutto le foto. Gli angoli di visualizzazione sono buoni, i dettagli sono belli e nitidi, i colori sono davvero brillanti e la luminosità è più che sufficiente, anche quando il sole è al massimo.

Prestazioni della fotocamera

  • Principale: sensore da 12 megapixel, apertura f/1.6
  • Ultra-Wide (120 gradi): 12MP, f/2.4
  • Frontale: 12MP TrueDepth, f/2.2

La doppia fotocamera sul retro dell'iPhone 12 mini è la stessa dell'iPhone 12, composta da un obiettivo grandangolare da 12 megapixel e da un obiettivo ultra-wide da 12 megapixel.

Si tratta degli stessi due obiettivi wide e ultra-wide presenti sull'iPhone 12 Pro, ma l'iPhone 12 Pro aggiunge un terzo teleobiettivo, che consente di ottenere uno zoom ottico 2x, anziché il solo zoom digitale 5x dell'iPhone 12 mini.

Pocket-lintApple iPhone 12 mini foto 9

Nel complesso, l'iPhone 12 mini offre risultati davvero eccellenti dalla sua doppia fotocamera, anche se ci manca lo zoom ottico.

Sebbene molti rivali, come Samsung e OnePlus, offrano un maggior numero di lenti sui loro flagship - alcune con il doppio di quelle dell'iPhone 12 mini - vale la pena notare che più non sempre significa meglio. A volte mantenere le cose semplici può essere altrettanto efficace. Il Google Pixel 5 e il Pixel 4a 5G sono altri buoni esempi di questo, entrambi offrono ottimi risultati con due obiettivi.

Uno dei migliori attributi che l'iPhone ha offerto per molto tempo è la sua capacità di elaborazione, che è migliorata nel tempo, consentendo agli utenti di puntare e scattare e di ottenere risultati decenti. Non è necessario essere un fotografo professionista per ottenere una bella foto dei propri figli, amici, animali domestici o un bel paesaggio, e questo è un aspetto molto importante.

In buone condizioni, l'iPhone 12 scatta foto straordinarie, con ottimi dettagli, contrasto e colori fedeli alla realtà. La funzione Correzione obiettivo interviene quando si utilizza l'obiettivo ultragrandangolare per ottenere un risultato più naturale con una minore sfocatura dei bordi. È ottima per rendere le foto meno "fish-eye".

L'iPhone 12 mini si comporta bene anche in condizioni di scarsa illuminazione, con la modalità Notte che interviene automaticamente quando necessario, consentendo di scattare foto decenti senza dover attivare il flash, a patto di rimanere fermi, poiché non è presente la stabilizzazione ottica dell'immagine che si può trovare nell'iPhone 12 Pro Max e in altri concorrenti.

La fotocamera frontale TrueDepth dispone anche della modalità notturna e di Deep Fusion, per cui scattare selfie di notte e in condizioni di scarsa illuminazione è molto più naturale che con il flash. In buone condizioni si possono ottenere ottimi scatti anche dalla fotocamera frontale.

Anche la modalità Ritratto è stata migliorata. I bordi sono ora più distinti in condizioni di buona illuminazione, mentre la sfocatura è più raffinata rispetto a quando la modalità è stata introdotta. Gli scatti dei ritratti non sono sempre perfetti, soprattutto in condizioni di scarsa illuminazione, dove i bordi diventano un po' più discutibili, e le ciocche di capelli si perdono ancora sullo sfondo, ma i miglioramenti sono significativi.

L'iPhone 12 mini offre anche la registrazione video HDR Dolby Vision a 10 bit fino a 30 fps dalla fotocamera anteriore e posteriore. Questo avviene automaticamente ed è anche possibile modificare i video Dolby Vision codificati, il che significa che è possibile catturare, guardare, modificare e condividere dal dispositivo stesso.

Hardware e specifiche

  • Processore A14 Bionic, Neural Engine
  • Memoria da 64GB/128GB/256GB
  • Connettività 5G

L'Apple iPhone 12 mini utilizza il chip A14 Bionic e il Neural Engine di nuova generazione, che è lo stesso di tutti i modelli iPhone 12. Per chi è appassionato di specifiche tecniche, il chip è costruito su una tecnologia di processo a 5 nm ed è composto da due core per le prestazioni e quattro core per l'efficienza personalizzati che lavorano tutti insieme. Il Neural Engine, invece, è composto da 16 core.

Ma cosa significano in realtà tutti questi numeri? In pratica, un'esperienza molto fluida e scorrevole, qualunque cosa si stia facendo, che si tratti di giocare, guardare un film, scattare foto o gestire le chat di WhatsApp. Non abbiamo riscontrato alcun lag e il 12 mini è passato senza problemi dalle attività quotidiane a quelle di gioco e a quelle più impegnative.

Pocket-lintApple iPhone 12 mini foto 17

È una mini centrale elettrica. Apple ha fatto con il 12 mini quello che Sony Mobile ha fatto diversi anni fa quando ha offerto modelli compatti dei suoi dispositivi di punta con lo stesso hardware ma in un formato più piccolo. Non si scende a compromessi sulle prestazioni solo perché si sceglie un modello più piccolo.

Tutti i modelli di iPhone 12, compreso l'iPhone 12 mini, sono abilitati al 5G. Si tratta di un approccio leggermente diverso da quello di altri produttori che offrono modelli 4G e 5G dello stesso dispositivo, ma non è un approccio sbagliato: significa che siete a prova di futuro anche se il 5G non vi interessa ora (o se attualmente non vivete in un'area 5G).

Apple ha anche una modalità chiamata Smart Data che passa automaticamente all'LTE quando non è necessaria la velocità 5G per risparmiare la batteria. Abbiamo visto la nostra unità di recensione dell'iPhone 12 mini fare questo durante la giornata a casa, quando il Wi-Fi è spento. È intelligente.

Pocket-lintApple iPhone 12 mini foto 8

Ad esempio, fino a quando non abbiamo aperto Netflix, il nostro 12 mini è passato immediatamente al 5G non appena l'app è stata avviata. È possibile disattivare la funzione Smart Data per avere sempre il 5G, ma non siamo sicuri del motivo per cui si dovrebbe farlo, soprattutto se serve a risparmiare la durata della batteria. Un'area in cui l'iPhone 12 mini non è poi così sorprendente.

Prestazioni della batteria

  • Fino a 15 ore di riproduzione video, 10 ore in streaming
  • Ricarica rapida da 20 W (50% in 30 minuti)
  • Ricarica wireless MagSafe fino a 15 W
  • Ricarica wireless Qi fino a 7,5 W

L'iPhone 12 mini di Apple non ha la migliore durata della batteria in circolazione. In genere i telefoni di piccole dimensioni hanno un'ottima durata della batteria - gli schermi più piccoli sono uno dei motivi principali - ma in questo caso è un'area in cui l'iPhone 12 mini potrebbe migliorare.

Pocket-lintApple iPhone 12 mini foto 10

Naturalmente, dipende dall'uso che si fa del dispositivo. Scattare molte foto, girare ed editare video Dolby Vision HDR, guardare film, giocare molto: tutte queste attività consumano la batteria dell'iPhone 12 mini e probabilmente riuscirete ad arrivare al momento di andare a letto se fate una di queste attività per tutto il giorno.

Miglior smartphone 2022: testiamo, valutiamo e classifichiamo i migliori telefoni cellulari disponibili per l'acquisto

Le attività generali, come rispondere a e-mail e messaggi, rispondere a telefonate e scattare foto occasionali, tuttavia, sono tutte cose che l'iPhone 12 mini può gestire senza problemi. Tuttavia, anche se non è necessario ricaricarlo la sera stessa, il giorno dopo non sarà necessario ricaricarlo per molto tempo.

Vale la pena notare che, come gli altri modelli di iPhone 12, l'iPhone 12 mini viene fornito solo con un cavo Lightning-to-USB nella confezione. Non c'è nessuna presa a muro nella confezione e non ci sono nemmeno le cuffie. Il caricabatterie MagSafe, di cui abbiamo parlato in precedenza in questa recensione, è venduto separatamente e consente la ricarica wireless a 15 W. L'iPhone 12 mini è inoltre compatibile con qualsiasi caricatore wireless Qi.

Pocket-lintApple iPhone 12 mini foto 24

È inoltre dotato di ricarica rapida, con un adattatore da 20W (sì, venduto separatamente), che offre fino al 50% di carica in 30 minuti. Non è una velocità paragonabile a quella di alcuni concorrenti, con produttori come Xiaomi e Oppo che ora offrono 80W o addirittura 120W, ma vi darà abbastanza energia per affrontare la giornata senza dover aspettare troppo.

Software

  • Lanciato con iOS 14
  • Aggiornabile a iOS 15

L'iPhone 12 mini di Apple è stato lanciato con iOS 14, come il resto della gamma di iPhone 12. Dato che gli iPhone sono iPhone e che è passato un bel po' di tempo dal lancio, ora è possibile aggiornare il software all'ultima versione di iOS 15.

Naturalmente, il software è disponibile su tutti gli iPhone a partire dall'iPhone 7, quindi la maggior parte delle funzioni non sono esclusive della serie iPhone 12.

Pocket-lintApple iPhone 12 mini foto 16

Questo lo rende familiare per chi si aggiorna (ma con la bellezza di un display più grande se si passa dai modelli con Touch ID), e relativamente semplice - anche se con un sistema più chiuso - per chi passa da Android.

Per saperne di più su iOS 15 e su tutte le sue caratteristiche, potete consultare il nostro articolo separato.

Per ricapitolare

Il più piccolo della gamma iPhone 12, ma il mini è un dispositivo fantastico che non dovrebbe essere sottovalutato. Il suo design leggero e compatto, lo splendido display, le ottime fotocamere e le prestazioni fluide sono tutti grandi vantaggi. La durata della batteria non è straordinaria e la mancanza di un teleobiettivo impedisce di ingrandire le foto senza perdere qualità, ma sono gli unici aspetti di cui possiamo lamentarci.

Scritto da Britta O'Boyle. Modifica di Cam Bunton.