Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Recensione di Apple iPhone 12 Pro: Raddoppio delle fotocamere

, Founder · ·
Revisione Una valutazione o critica di un servizio, prodotto o sforzo creativo come l'arte, la letteratura o una performance.

(Pocket-lint) - L'Apple iPhone 12 Pro è qui con un nuovo design, uno schermo più resistente, un nuovo processore e persino il 5G. Quindi, si tratta di un enorme balzo in avanti, o apparentemente come tutto il resto al momento, un aggiornamento per il gusto di aggiornare?

L'iPhone 12 Pro era l'headliner più piccolo dei quattro nuovi iPhone annunciati nel 2020, ma come regge un paio di anni dopo e alla luce dell'iPhone 13 Pro?

-

Show squirrel Widget

We check 1,000s of prices on 1,000s of retailers to get you the lowest new price we can find. Pocket-lint may get a commission from these offers. Read more here.

Il nostro parere veloce

L'iPhone 12 Pro era e rimane un'evoluzione impressionante per l'iPhone. Ha raddoppiato ulteriormente la fotografia, portando la tecnologia con cui avevamo già giocato a tutte le fotocamere dell'iPhone 12 Pro piuttosto che solo alcune selezionate.

L'iPhone 12 Pro fa tutto il possibile per garantire l'etichetta Pro, con il 5G e un nuovo grande design. Detto questo, il 13 Pro ha ancora molto di più, con ProMotion per il suo display e una migliore durata della batteria. Se stai cercando l'esperienza definitiva dell'ammiraglia Apple, il modello più recente è la risposta.

Tuttavia, se avete trovato un ottimo affare sul 12 Pro o avete la possibilità di prenderlo, avrete ancora un telefono stupefacente che è splendidamente progettato e di alta qualità in ogni area che conta.

5 stars - Pocket-lint editors choice
Pro
  • Grande design premium
  • Potenza A14 Bionic
  • Ricarica MagSafe
  • 5G
Contro
  • Lo schermo si macchia facilmente
  • La tacca del display è ancora lì
  • Molto simile all'esperienza del più economico iPhone 12
Show squirrel Widget

We check 1,000s of prices on 1,000s of retailers to get you the lowest new price we can find. Pocket-lint may get a commission from these offers. Read more here.

Aspetta abbastanza a lungo e le cose di solito chiudono il cerchio. Ricordate quel capo d'abbigliamento preferito che era di moda, poi è passato di moda, poi è tornato di moda? Beh, lo stesso si potrebbe dire per il design dell'iPhone 12 Pro. Fuori i bordi arrotondati a cui ci siamo abituati dal lancio dell'iPhone X e dentro un design più smussato e squadrato, con una sensazione di iPhone 4.

Questo si traduce in un iPhone 12 Pro che sembra più pesante di quanto sia, anche se in realtà è più leggero e più robusto dell'iPhone 11 Pro che sostituisce. C'è un accenno di solidità retrò ad esso, grazie a quei bordi quadrati, mentre il nuovo fattore di forma consente una riduzione dello spessore della cornice intorno al bordo del display.

Non eccitatevi troppo, sono ancora lì, e certamente non stiamo parlando di raggiungere un livello in cui non potete vederli come Samsung e altri. E sì, il notch è ancora presente.

Il risultato finale è un display più grande in un dispositivo che non è cresciuto così tanto come ci si potrebbe aspettare, quindi è solo una frazione più grande dell'iPhone 11 Pro che è venuto prima. Era qualcosa di cui eravamo preoccupati, ma ora nella nostra mano, tutto ciò che si nota è che lo schermo è un po' più grande - è passato da 5,8 pollici a 6,1 pollici - che sarà molto più utilizzabile giorno per giorno.

Ma a differenza dei modelli iPhone 4 e 5 del 2013 e 2014, quei bordi sono ora molto lucidi. Il Pacific Blue che abbiamo usato cattura bene la luce del sole e non è troppo appariscente - non siamo sicuri di poter dire lo stesso del modello Gold.

Pocket-lint

Sul retro, è un pezzo di vetro smerigliato come già visto sull'iPhone 11 Pro per nascondere le impronte digitali che si alza leggermente per ospitare le tre fotocamere, lo scanner LiDAR e il flash nell'angolo in alto a sinistra. Ciò che forse è anche sorprendente è che quei bordi squadrati sono ancora comodi da tenere in mano. L'iPhone 12 Pro riesce a trovare l'equilibrio tra dimensioni e spessore per essere maneggevole senza essere scomodo.

Quando il vetro non è vetro? Quando è fatto di cristalli nano-ceramici. Questo è ciò che il display dell'iPhone utilizza ora invece del vetro temperato per proteggerlo dai graffi. Per la maggior parte, non sarete in grado di notare la differenza giorno per giorno, anche se abbiamo notato che è più incline alle sbavature da impronte digitali rispetto ai modelli precedenti.

Pocket-lint

Dietro quel nuovo Ceramic Shield - come lo chiama Apple - c'è quel nuovo display più grande. Ha visto un leggero aumento delle dimensioni a 6,1 pollici, ma come abbiamo detto, questo si inserisce bene in un portatile che è solo un paio di mm più alto, ma non più largo ed è davvero più sottile.

Il display stesso rimane vicino alle prestazioni che abbiamo visto sull'iPhone 11 Pro - è ancora OLED e la densità di pixel complessiva è fondamentalmente la stessa, ma ci sono alcuni pixel in più. L'importante è avere la stessa chiarezza, la stessa grande riproduzione dei colori e la stessa luminosità che fa a pugni con i riflessi, in modo da poter vedere bene anche in pieno sole come in condizioni di scarsa luminosità.

Ora che l'iPhone 13 Pro è uscito, però, abbiamo una nuova barra alta con cui confrontare il 12 Pro. La mancanza di ProMotion, il sistema ad alta frequenza di aggiornamento di Apple, significa che il divario tra il 12 Pro e il 13 Pro è più grande del solito, quindi se vuoi il miglior display su un iPhone, potresti dover guardare il modello più recente.

Il grande aggiornamento delle specifiche tecniche è il 5G e il nuovo processore A14 Bionic per alimentare il tutto. Come per ogni nuovo iPhone, il dispositivo è più potente di quello precedente e questo permette ad Apple di offrire più cose oltre a permettere semplicemente di caricare app e giochi più velocemente.

E, naturalmente, la maggior parte sarà invisibile. L'iPhone funziona solo quando gli chiedi di fare qualcosa. Che si tratti di portarti all'ultimo rompicapo da risolvere in un gioco, o di elaborare in-camera filmati HDR 4K pronti per Dolby Vision. E tutto allo stesso tempo non ti fa scaricare la batteria molto velocemente.

Pocket-lint

Vale la pena notare che l'iPhone 12 Pro ora parte da 128GB di storage, il doppio dell'iPhone 11 Pro, il che rende l'iPhone 12 Pro effettivamente un po' più conveniente rispetto alla versione precedente, sulla base dei prezzi di lancio.

Sul fronte della batteria, l'iPhone si comporta come ci aspetteremmo. È sempre difficile valutare la durata della batteria, soprattutto perché il nuovo-normale significa che non stiamo viaggiando così tanto come una volta. Dobbiamo ancora vedere come l'uso del 5G influenzi le prestazioni a lungo termine, ma una mattina usando il 5G non ha causato alcuna preoccupazione maggiore. Aggiorneremo questa recensione nel tempo, man mano che useremo l'iPhone 12 Pro di più e in vari casi d'uso - soprattutto su 5G - ma finora non abbiamo visto alcun indicatore che questo telefono farà fatica ad arrivare a fine giornata con una carica.

Apple ha ancora scelto di mantenere la presa Lightning sul fondo del telefono, ma ora viene fornito con un cavo da Lightning a USB-C (non USB-A) nella scatola. Questo è comodo se avete un MacBook o un iPad Pro (in quanto è possibile utilizzare il caricatore da parete), ma se non lo avete, dovrete utilizzare il vostro vecchio cavo e caricatore o comprare un nuovo caricatore da parete. Perché? Perché non ce n'è uno nella confezione. Però supporterà la ricarica a 20W.

Pocket-lint

Se questo non suona eccitante, allora è perché Apple vuole che si ricarichi tramite MagSafe, un pad di ricarica magnetico che si aggancia al retro del telefono per caricarlo in modalità wireless. Per coloro che già possiedono un Apple Watch è lo stesso approccio e non solo offre una carica più veloce di un pad di ricarica Qi standard (15W contro 7W), ma anche a causa dei magneti, si blocca in posizione in modo da non scendere la mattina dopo senza carica. Abbiamo anche scoperto che significa che è ancora possibile utilizzare facilmente l'iPhone durante la ricarica in modalità wireless, perché il pad è bloccato sul retro.

Il sistema funziona proprio come ci si aspetterebbe, ma è necessario assicurarsi di acquistare una custodia abilitata MagSafe se si desidera utilizzare la funzione e rimanere protetti. Una custodia standard funziona ancora con un caricatore wireless, ma non con il caricatore MagSafe.

Show squirrel Widget

We check 1,000s of prices on 1,000s of retailers to get you the lowest new price we can find. Pocket-lint may get a commission from these offers. Read more here.

Finalmente, il 5G arriva sull'iPhone ed è su tutti i modelli di iPhone 12. Come impostazione predefinita per conservare la durata della batteria, il 5G in realtà non è sempre attivo. Invece, Apple ha optato per Auto 5G, che spegne il 5G quando lo schermo è spento, per esempio, o forse quando non si sta facendo qualcosa che richiede dati. C'è un'impostazione per annullare questo, se si trova seduto su 4G quando si desidera 5G invece.

Ma anche se l'iPhone è ora pronto per il 5G, il 5G potrebbe non essere pronto per voi. Abbiamo dovuto guidare 35 minuti per testare le capacità 5G di questo telefono. Questo cambierà, naturalmente, e per quegli utenti che si trovano in una zona 5G, i benefici sono certamente evidenti. Dovete solo essere in copertura.

Siamo stati in grado di ottenere velocità di download fino a 260Mbps costantemente. Questo è un film in HD di due ore scaricato (Ritorno al futuro se te lo stai chiedendo) in 5 minuti o Call of Duty Mobile (2.4GB) scaricato dall'App Store e pronto a giocare in meno di 2 minuti. Wow.

Naturalmente, la copertura migliorerà col tempo. Le reti miglioreranno, saremo felici di avventurarci di nuovo fuori, e quando vi troverete in uno stadio, sarete contenti di poter usare il vostro telefono come se non ci fosse nessuno in giro grazie alla potenza della rete 5G.

La fotografia è sempre stata un punto chiave per Apple e la gamma iPhone 12 Pro continua questa attenzione con le fotocamere che quest'anno ricevono più tecnologia. Mentre negli anni precedenti alcune tecnologie funzionavano con alcune delle fotocamere, Apple è finalmente in grado di offrire la maggior parte delle sue caratteristiche di miglioramento delle immagini a tutte le fotocamere del telefono.

Ciò significa che si ottiene la modalità notturna e l'HDR su tutte le fotocamere posteriori, con la modalità notturna che arriva anche sulla fotocamera frontale. Questo porta una maggiore diversità all'offerta e significa che il pacchetto è molto più completo dei precedenti modelli di iPhone.

Il sistema della fotocamera è composto da tre telecamere da 12 megapixel sul retro, che coprono la fotocamera principale, con un teleobiettivo e un ultra-wide. È essenzialmente lo stesso trucco del precedente modello Pro, con quel teleobiettivo aggiuntivo che porta lo zoom ottico 2x oltre a quello che il normale iPhone 12 può offrire. Questo ha anche abilitato lo zoom digitale 10x per coloro che vogliono avvicinarsi un po' di più, ma siate avvertiti che la qualità scende una volta che si inizia a usare lo zoom digitale.

Come si può vedere dagli scatti di prova qui sotto, i risultati sono davvero impressionanti con colori brillanti e vibranti, bordi nitidi, e per la prima volta, la modalità ritratto sembra non sfocare a caso cose che non dovrebbe. Lo scatto con le mucche marrone scuro è in una giornata di sole sotto l'ombra di una grande quercia, eppure la funzione HDR dell'iPhone riesce non solo a fornire colori equilibrati, ma anche a cogliere il caldo respiro proveniente dalla mucca al centro.

Tutta questa imponenza potrebbe essere dovuta al nuovo scanner LiDAR sul retro che non solo aiuta le fotocamere a capire i bordi e simili o perché c'è più potenza di elaborazione a disposizione per capire le tue foto. L'inclusione dello scanner LiDAR significa anche che l'iPhone 12 Pro può ora mettere a fuoco più velocemente in condizioni di scarsa illuminazione e offrire anche ritratti in modalità notturna. Qualcosa che prima non era possibile.

L'effetto bokeh dalla modalità ritratto può essere ancora un po' severo, ma per noi i risultati sembrano migliori di quelli dell'iPhone 12.

E per i videografi, si ottiene la registrazione Dolby Vision in-camera se questa è la vostra cosa, di nuovo da tutte e quattro le telecamere. I risultati sono incredibilmente fluidi, la stabilizzazione altrettanto impressionante e davvero imposta l'iPhone per molti videografi professionisti per ottenere la massima qualità dal telefono.

Detto questo, vale la pena sottolineare che l'iPhone 13 Pro ha avuto una spinta importante nel reparto fotocamera con sensori più grandi per tutti i suoi tiratori, e offre risultati notevolmente migliori per questo motivo. Migliorare una base già eccellente non rende il 12 Pro meno impressionante, ma è un po' di contesto per voi.

Per ricapitolare

L'iPhone 12 Pro fa tutto il possibile per garantire l'etichetta Pro. Lo schermo è stupefacente, la capacità della fotocamera professionale, e quando si può utilizzare la velocità di download con 5G, veloce.

Scritto da Stuart Miles. Modifica di Max Freeman-Mills.