Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - È settembre, i bambini sono tornati a scuola, Starbucks ha iniziato a vendere Pumpkin Spice Lattes e Apple ha rilasciato due nuovi iPhone : liPhone 6S Plus è il dispositivo con schermo da 5,5 pollici più grande rispetto allo standard 6S da 4,7 pollici . Ma essendo questo un anno S, piuttosto che un anno modello completamente di nuova generazione, vale la pena eccitarsi?

Come liPhone 6S , liPhone 6S Plus rimane quasi identico in termini di forma fisica al suo predecessore dello scorso anno. Ma al centro del nuovo dispositivo ci sono nuove funzionalità e nuovi modi di interagire utilizzando 3D Touch.

LiPhone 6 Plus è stato un enorme successo per Apple (enorme è la parola chiave), quindi il nuovo modello continua questo schema, sfida i suoi concorrenti Android su larga scala o il 6S più compatto ha più senso? Usiamo il nuovo iPhone 6S Plus da diverse settimane dallevento speciale di Apple per vedere se è un passo avanti.

Il nostro parere veloce

Proprio come loriginale, lApple iPhone 6S Plus è il telefono Apple su larga scala per il tipo di utente che usa due mani e non si preoccupa del peso o dello spazio necessario per metterne uno in tasca.

Sebbene la maggior parte degli aggiornamenti S apporti piccole modifiche, liPhone 6S Plus vede notevoli vantaggi dal 3D Touch. Che si tratti di scrivere su quel grande schermo o di interagire con iOS 9 in modo più agile e veloce rispetto a prima, è il modello S a invertire la tendenza annuale.

Cè un guadagno ancora maggiore in altre aree per diventare più grandi: otterrai uno schermo grande e adorabile, quasi simile a un tablet (anche se non è ancora la risoluzione qHD di punta); una fantastica fotocamera con stabilizzazione ottica dellimmagine (che manca allo standard 6S); e una durata della batteria che ti durerà ben oltre un giorno.

Per alcuni, però, quegli stessi fattori saranno annullati dalla vastità del dispositivo. LiPhone 6S Plus è uno smartphone adorabile, ma è anche grande e pesante.

Recensione di Apple iPhone 6S Plus: più grande è meglio?

Recensione di Apple iPhone 6S Plus: più grande è meglio?

4.5 stars - Pocket-lint recommended
Pro
  • Grandi dimensioni dello schermo
  • Ottima durata della batteria
  • Fotocamera migliorata con stabilizzazione ottica
  • Funzionamento perfetto da 3D Touch
Contro
  • È grande e pesante che semplicemente non sarà adatto a tutti
  • Risoluzione dello schermo dietro la curva di punta

Recensione di Apple iPhone 6S Plus: Design

Mentre in superficie il nuovo 6S Plus sembra identico alloriginale 6 Plus, ed entrambi hanno lo stesso schermo da 5,5 pollici (risoluzione 1920 x 1080), cè un leggero cambiamento nelle dimensioni e nel peso.

LiPhone 6S Plus misura 158,2 mm x 77,9 mm x 7,3 mm e pesa 192 g, rispetto ai 158,1 mm x 77,8 mm x 7,1 mm e 172 g del vecchio iPhone 6 Plus. In realtà, però, a meno che tu non sia una specie di esperto, non individuerai quelle minuscole espansioni.

Tuttavia, sentirai la differenza di peso. Sebbene non confermato da Apple, sembra che laggiunta di 3D Touch (ne parleremo tra poco) e lutilizzo di un alluminio più resistente per il telaio abbia avuto un impatto, quindi il 6S Plus ha guadagnato 20 g. In termini reali, è lequivalente di portare 20 monete da £ 1 in tasca, rendendolo £ 2 più pesante (in termini di peso) rispetto al modello precedente. Non cè dubbio che liPhone 6S Plus sia una grande bestia.

In termini di opzioni di colore ci sono Silver, Space Grey, Gold e Rose Gold, con gli ultimi due in quellelenco esclusivi per la gamma di telefoni S (nessuna opzione Gold per il precedente iPhone 6 Plus più). Se vuoi davvero inviare una dichiarazione, scegli quella in oro rosa: è molto rosa.

Pocket-lintimmagine recensione apple iphone 6s plus 2

Recensione di Apple iPhone 6S Plus: 3D Touch

Uno dei più grandi cambiamenti nel modo in cui utilizzi liPhone 6S Plus è lintroduzione di una nuova funzionalità chiamata 3D Touch. In parole povere, il telefono ora sa quanta pressione stai applicando allo schermo, che può essere utilizzata per accedere a opzioni aggiuntive, proprio come funziona Force Touch sullApple Watch e sul trackpad del MacBook.

Premi su unicona sulla schermata iniziale, ad esempio, e viene visualizzato un nuovo menu secondario che ti fornisce scorciatoie o azioni rapide come le chiama Apple. Tutte le principali app Apple supportano la funzionalità, da Mail a Contatti, con la promessa di un supporto di terze parti in futuro.

Sarebbe facile ignorare questa nuova funzionalità come un espediente, ma è tuttaltro. Le azioni, che si estendono su tutti gli aspetti di iOS 9 (più su quellultimo aggiornamento del sistema operativo in seguito), sono progettate per accelerare le attività che in precedenza richiedevano due o tre tocchi dello schermo. È un piccolo cambiamento, ma tutto aiuta ad accelerare quel viaggio.

Non si tratta solo di scorciatoie sulle tue icone preferite, tuttavia, con Peek e Pop la recitazione è un altro elemento della sovrapposizione 3D Touch. Come suggerisce il nome, questo ti consente di sbirciare in e-mail, pagine web, foto o messaggi per vedere cosa sta succedendo, quindi se ti piace quello che vedi puoi "sbirciare" nellapp per intero senza dover uscire da quello che eri facendo e caricare lapp specifica separatamente. Ancora una volta, si tratta di accelerare i processi e gli utenti esperti lo adoreranno.

Altre app come Note e Posta (ora con Markup) utilizzano la tecnologia per determinare la pressione di una penna, utile per unesperienza di scrittura più precisa. Puoi regolare il livello di pressione che devi applicare per far funzionare la funzione, cosa che ci siamo trovati a fare. Dà al grande schermo del 6S Plus una nuova ventata di vita.

Lunico aspetto negativo, per così dire, è che ci vorrà del tempo per imparare questo nuovo approccio interattivo. Non perché sia difficile da usare, ma perché allinizio dimenticherai queste opzioni man mano che impari cosa è possibile. Ma una volta che ce lavrai, ti verrà, ehm, difficile tornare a come erano le cose una volta.

Pocket-lintimmagine recensione apple iphone 6s plus 9

Recensione di Apple iPhone 6S Plus: Fotocamera

Uno dei motivi principali per scegliere il 6S Plus è la fantastica fotocamera. Dotato di un nuovo sensore da 12 megapixel e, cosa forse più importante, di stabilizzazione ottica dellimmagine sia per le foto che per i video ( che manca nel modello 6S più piccolo ), la 6S Plus è davvero una convincente sostituzione della fotocamera compatta in tutto e per tutto.

Le foto sono naturali nei colori e nei toni. Come liPhone 6S, anche noi siamo rimasti colpiti dallautofocus - in realtà mette a fuoco il soggetto, piuttosto che cercare di rendere lintera scena nitida - e si adatta bene a una serie di scenari di illuminazione. Che si tratti di scattare foto in condizioni di scarsa illuminazione o alla luce del sole, non abbiamo mai faticato a ottenere risultati di bellaspetto.

Anche la stabilizzazione ottica dellimmagine funziona davvero bene, impedendo alle immagini di cadere in quel territorio sfocato degli smartphone che è fin troppo comune.

Sulla parte anteriore il 6S ha una fotocamera iSight da 5 megapixel, ma la cosa più importante è una nuova funzionalità che trasforma lintero schermo del telefono in una sorta di flash per quei selfie perfetti. Premi il pulsante di scatto e il telefono analizzerà la luce necessaria e quindi cambierà la tonalità del bianco di conseguenza. Abbiamo visto bianchi puliti brillanti fino a toni cremosi a seconda della situazione di luce ambientale. Anche in situazioni di buio pesto, questo flash è abbastanza buono da fornire una foto utilizzabile, anche se rumorosa.

Pocket-lintimmagine recensione apple iphone 6s plus 20

Recensione iPhone 6S Plus: Live Photos

Secondo Apple, il problema con le foto fisse è che non mostrano cosa sta succedendo nel momento in cui scatti la foto. Quella risata secondi prima o dopo un momento magico, o il movimento sullo sfondo di un fiume o di una cascata. La sua risposta è qualcosa che chiama Live Photos, che funzionano prendendo 1,5 secondi di video (incluso laudio) prima e dopo lo scatto per darti un ulteriore senso di movimento.

Il fatto è che non è esattamente una caratteristica nuova di zecca nel mondo della tecnologia. Guarda indietro a Cinemagraph di Nokia o HTC Zoe e troverai soluzioni simili (di cui non si parla molto in questi giorni).

Finora le persone che abbiamo mostrato in Live Photos si sono divise in due campi: quelli con bambini e quelli senza. I genitori sembrano automaticamente capirlo e amarlo. Altri, al momento, non tanto.

LiPhone 6S e il 6S Plus sono gli unici due telefoni Apple in grado di catturare queste Live Photo, ma è possibile condividerle con altri utenti di iOS 9 e Mac OS X El Capitan e mantenere leffetto in atto. Ma linvio ad Android e amici su altre piattaforme non funzionerà: riceveranno invece solo una foto fissa predefinita.

Apple ci dice che Live Photos migliorerà ancora con un prossimo aggiornamento software che rileverà in modo intelligente quando alzi o abbassi liPhone 6S, in modo che lacquisizione automatica avvenga al momento dellapice. Possiamo sicuramente vedere la necessità di ciò, poiché molte Live Photos che abbiamo scattato hanno filmati di noi che lasciamo cadere frettolosamente la fotocamera dopo aver scattato la foto. Unaltra frustrazione è che laudio viene registrato automaticamente, il che a volte è adorabile, ad esempio la risatina di un bambino, ma non così eccezionale quando hai lo stesso bambino che urla in sottofondo.

Queste 3 custodie manterranno il tuo iPhone 13 sottile, protetto e dallaspetto fantastico

Tutto quel video extra si aggiunge anche alle loro dimensioni, il che significa che una Live Photo in vale circa due foto fisse in termini di spazio. Sebbene tu possa scaricare parte di ciò sul servizio iCloud Drive di Apple (con un abbonamento annuale), un iPhone 6S Plus da 16 GB non si estenderà fino a quando non era abituato (ad aggravare largomento per un modello minimo da 32 GB).

Pocket-lintimmagine recensione apple iphone 6s plus 10

Recensione di Apple iPhone 6S Plus: video 4K

LiPhone 6S Plus aggiunge anche la registrazione video 4K (risoluzione 3840 x 2160) a 30 fps, insieme alla stabilizzazione ottica dellimmagine per i video, questultima funzione non disponibile su iPhone 6S.

Le prestazioni video 4K sono eccezionali, anche se solo se disponi di un televisore o di un monitor con una risoluzione sufficientemente elevata per la riproduzione alla massima risoluzione. Sarai sempre e solo in grado di visualizzarlo come 1080p sullo stesso schermo del 6S Plus o se lo trasmetti in streaming alla tua TV tramite una Apple TV (anche quella nuova non è compatibile con 4K).

Questo è probabilmente il motivo per cui lopzione 4K non è attiva per impostazione predefinita e perché Apple lha nascosta nellapp Impostazioni, anziché essere accessibile tramite lapp Fotocamera stessa. Almeno puoi modificare 4K sul dispositivo con laiuto di iMovie, anche se preparati al fatto che il telefono si surriscaldi e consumi la durata della batteria se lo fai.

Se hai un posto dove riprodurre il contenuto in risoluzione nativa, non rimarrai deluso dalle prestazioni. Il filmato 4K che abbiamo girato è sbalorditivo e, in mancanza di uno schermo ad alta risoluzione per riprodurlo, puoi sempre utilizzare la risoluzione extra per ingrandire e goderti i nuovi dettagli che hai catturato.

Se stai cercando opzioni al rallentatore, 1080p è disponibile a 120 fps per una riproduzione fluida fino a un quarto, mentre 720p a 240 fps significa una riproduzione fluida fino a un ottavo di velocità. Non sono disponibili opzioni slow-motion 4K.

Recensione di Apple iPhone 6S Plus: iOS 9

Con un nuovo iPhone arriva una nuova versione di iOS e questanno non è diverso. Apple ha introdotto iOS 9, completo di una serie di nuove funzionalità e miglioramenti per far funzionare il telefono non solo in modo più efficiente sotto il cofano, ma anche per rendere luso quotidiano più facile che mai.

LEGGI: Recensione iOS 9: nuovo e innovativo o più o meno lo stesso?

Coloro che prestano molta attenzione noteranno un font di nuova concezione (quello interno di Apple creato a San Francisco) che presenta una spaziatura più ampia (kerning), un nuovo commutatore di app che beneficia dello schermo più grande su iPhone 6S Plus e una maggiore attenzione alla ricerca tramite Spotlight e Siri. Il 6S Plus non ha gli elementi multitasking delliPad, tuttavia, ma gode di unabbondanza di scorciatoie da tastiera e di un layout dellapp orizzontale.

Recensione di Apple iPhone 6S Plus: durata della batteria

Quando si tratta di durata della batteria, liPhone 6S Plus è ancora incredibilmente impressionante, offrendo più di un giorno di batteria con una singola carica. Aggiungi la nuova modalità di risparmio energetico e puoi davvero estenderla molto più di quanto tu sia stato in grado di fare prima con un iPhone. Prendendo spunto da altre aziende come Sony, questa modalità può essere attivata in qualsiasi momento e riduce attivamente alcune funzionalità come il recupero della posta e gli aggiornamenti delle app in background per preservare la batteria.

Forse non è così necessario nel Plus come lo è con il 6S standard, dopotutto abbiamo faticato a scaricare la nostra precedente batteria del 6 Plus in un solo giorno, ma è bello sapere che è lì se ne hai bisogno. Ti viene chiesto di attivarlo con avvisi del 20% e del 10% del livello della batteria, ma il sistema non attiva mai automaticamente la modalità senza la tua approvazione: una decisione insolita, data la scelta di Apple di aiutarti in modo proattivo in altre parti del sistema operativo.

Nei nostri test ad hoc in ufficio, liPhone 6S Plus è stato in grado di funzionare per circa 24 ore utilizzando solo il 29% della sua batteria. Sarà fantastico per i fine settimana o quei momenti in cui hai dimenticato il caricabatterie. A patto che non diventi troppo pesante sul gioco, poiché ciò inevitabilmente consumerà la vita.

Pocket-lintimmagine recensione apple iphone 6s plus 16

Recensione di Apple iPhone 6S Plus: prestazioni

Come il 6S, anche il Plus gode di un aumento delle prestazioni rispetto al modello dellanno scorso. Il nuovo processore A9, che si dice fornisca un aumento del 70% della CPU e del 90% della GPU, ora ha a bordo il processore di movimento M9. Integrando i due si ottengono i comandi vocali di Hey Siri e un migliore monitoraggio delle attività, anche se non ci aspettiamo che molti siano desiderosi di portare il 6S Plus in corsa: abbiamo provato e non siamo riusciti a trovare tasche abbastanza grandi per questo iPhone gigante.

Se desideri lampio schermo da 5,5 pollici per i giochi, il passaggio a questo ultimo processore A9 significa un significativo aumento della GPU. Carica Asphalt 8 o un altro gioco 3D di fascia alta e il 6S Plus brilla davvero. Il funzionamento è fluido e non abbiamo notato alcun problema di lag, stutter o latenza.

I fan del Touch ID saranno anche lieti di sapere che anche il sensore è stato aggiornato: è molto più veloce a rispondere, anche se Apple non è ancora stata in grado di risolvere il problema di non poterlo usare con le mani sudate dopo la corsa o le punte bagnate dopo essere rimasto sorpreso dalla pioggia.

Praticamente tutto sembra essere stato ottimizzato per essere più veloce, incluso il Wi-Fi (802.11ac con MIMO) e la connettività LTE.

Per ricapitolare

Proprio come loriginale, liPhone 6S Plus è il telefono Apple su larga scala per il tipo di utente che usa due mani e non si preoccupa del peso o dello spazio necessario per metterne uno in tasca.

Scritto da Stuart Miles.