Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Un paio di mesi dopo il lancio della versione GT, Poco ha lanciato l'edizione normale dell'F4. Proprio come l'anno scorso, è alimentato dal processore Snapdragon 870, ma si presenta con un nuovo design.

Sembra che la scelta dello Snapdragon 870 sia simile a quella del Poco F3 del 2021: velocità, efficienza della batteria e prezzo.

È affiancato da 6 GB di RAM e 128 GB di memoria o da 8 GB di RAM e 256 GB di memoria, ed è dotato di un'ampia camera di vapore aggiornata per garantire il funzionamento al massimo delle prestazioni per lunghi periodi senza surriscaldamento. Come in tutti i telefoni veloci, anche in questo caso sono disponibili RAM LPDDR5 e memoria UFS 3.1.

Anche il display vanta qualità da ammiraglia, offrendo una frequenza di aggiornamento di 120 Hz e una luminosità di picco di 1300 nit sul pannello AMOLED da 6,67 pollici, che presenta anche una frequenza di campionamento del tocco di 360 Hz per interazioni super reattive con il touchscreen.

È inoltre affiancato da altoparlanti stereo alimentati da Dolby Atmos per offrire quello che Poco definisce "un suono dinamico e cristallino".

A differenza di altri dispositivi recenti di Xiaomi, il Poco F3 non è dotato di supporto per la ricarica rapida da 120 W dell'azienda. È invece disponibile una ricarica da 67 W, che può ricaricare la batteria da 4500 mAh in circa 38 minuti da scarica.

Tuttavia, l'azienda è sicura della capacità della batteria di continuare a funzionare. Secondo il comunicato stampa, può offrire fino a 10 ore di gioco o 21 ore di riproduzione video. Non mancheremo di testare queste affermazioni quando il dispositivo arriverà per la recensione.

Per quanto riguarda le fotocamere, abbiamo una dotazione simile a quella del Poco F4 GT. C'è un sensore primario da 64 megapixel, affiancato da una fotocamera ultrawide da 8 megapixel e da una fotocamera macro a bassa risoluzione da 2 megapixel.

Tutto questo è racchiuso in un dispositivo che ha subito un'importante riprogettazione rispetto al Poco F3. L'aspetto è molto più squadrato, compreso l'alloggiamento della fotocamera. Inoltre è sottile solo 7,7 mm, il che lo rende uno dei telefoni più sottili rilasciati finora dall'azienda.

Il telefono sarà disponibile in tre colori: Night Black, Moonlight Silver e Nebula Green. Il prezzo dipenderà dalla data di ordinazione e dalla variante scelta.

Queste 3 custodie manterranno il tuo iPhone 13 sottile, protetto e dallaspetto fantastico

Se siete abbastanza tempestivi e ordinate tra il 27 giugno e il 2 luglio, avrete la versione da 6 GB/128 GB a 279 euro e la versione più capiente da 8 GB/256 GB a 329 euro. Se non si supera il periodo di prelazione, il prezzo sarà rispettivamente di 379 o 429 sterline.

squirrel_widget_12853346

Scritto da Cam Bunton.