Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Poco ha presentato l'ultimo smartphone per sfidare la corona di 'flagship killer', e si chiama Poco F4 GT. A quanto pare sta cercando di costruire sulla reputazione stellare del F3, offrendo prestazioni di alto livello ad una frazione del prezzo dei telefoni di punta di grande nome.

Come si potrebbe sospettare, questo significa costruire il telefono intorno alla piattaforma Snapdragon 8 Gen 1. Ciò significa che ha lo stesso tipo di potenza di OnePlus 10 Pro e Oppo Find X5 Pro.

Questo è accoppiato con RAM LPDDR5 e storage UFS 3.1 per garantire che il telefono funzioni velocemente e senza intoppi come qualsiasi cosa sul mercato, soprattutto se combinato con il sistema a doppia camera di vapore che mantiene gli interni freschi sotto carico.

È chiaro quindi che Poco è davvero alla ricerca di prestazioni veloci, e questo si ripercuote anche nel reparto di ricarica. È l'ultimo dei telefoni di Xiaomi a spedire con il caricabatterie stupidamente veloce da 120W per ricaricare la batteria da 4700mAh in pochissimo tempo. (Nella nostra recensione del Black Shark 4 Pro, questo potrebbe virtualmente ricaricare un'intera batteria in circa 15 minuti).

Prendendo un'altra foglia dal playbook del Black Shark 4 Pro, l'F4 GT ha pulsanti magnetici integrati sulla spalla (o trigger), che possono essere espulsi e rimessi fisicamente usando un semplice interruttore. Puoi usarli durante il gioco o programmare scorciatoie al di fuori dei giochi per fare cose come fare uno screenshot o lanciare rapidamente la fotocamera.

Altri dettagli includono il grande display AMOLED piatto da 6,67 pollici sulla parte anteriore che è dotato di frequenze di aggiornamento fino a 120Hz e supporto per il colore a 10 bit, oltre al campionamento touch a 480Hz per garantire che qualsiasi interazione con il display sia reattiva. C'è un triplo sistema di telecamere anche sul retro, anche se il comunicato stampa di Poco non riesce a dare dettagli su questi.

Il Poco F4 GT sarà disponibile in tre colori: Stealth Black, Knight Silver e Cyber Yellow. Ci sono due varianti, con l'opzione 8GB/128GB che costa €599 e l'opzione 12GB/256GB al prezzo di €699 in Europa.

Insieme al telefono, Poco ha anche rivelato il suo primo smartwatch. Si chiama Poco Watch e dispone di un display quadrato AMOLED touchscreen da 1,6 pollici sulla parte anteriore e viene caricato con più di 100 watch faces.

Può anche essere utilizzato per monitorare l'attività quotidiana, il fitness e l'esercizio con 100 modalità di esercizio che coprono tutto, dalla corsa e il ciclismo fino agli allenamenti in palestra indoor e alle escursioni. Può anche tracciare il tuo sonno durante la notte e monitorare la tua saturazione di ossigeno nel sangue.

La batteria dell'orologio durerà anche due settimane con una carica completa. Poco non ha ancora annunciato il prezzo dell'orologio, ma sospettiamo che sarà molto conveniente.

Le migliori offerte telefoniche del Black Friday 2021: Samsung, OnePlus, Nokia e altro

squirrel_widget_6788677

Scritto da Cam Bunton.