Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - La corsa alle vendite globali nel mercato degli smartphone è competitiva ed è stata dominata per qualche tempo da un paio di nomi familiari ai vertici della scala. Legemonia Samsung-Apple è stata una parte consolidata del mercato della telefonia.

Ora, tuttavia, è stato confermato un cambiamento, poiché la continua crescita e le vendite impressionanti di Xiaomi lo hanno finalmente visto entrare tra i primi due, sostituendo Apple come il secondo più grande venditore di telefoni del pianeta nel secondo trimestre del 2021.

La sua quota di mercato era di un grosso 17%, dietro il vantaggio di Samsung del 19%, e questo è un livello che non ha mai raggiunto prima, con Apple che languisce al 14%. Tuttavia, questo rappresenta ancora una crescita per ognuna di queste aziende.

Per Apple è un misero 1% di espansione, motivo per cui ha perso il secondo posto. Xiaomi, al contrario, ha visto una crescita dell83 percento su base annua per dimostrare ulteriormente come ha scalato le classifiche.

Le statistiche provengono da Canalys e hanno aggiunto alcune spiegazioni ai dati di vendita, osservando in particolare che laumento delle vendite di Xiaomi è stato alimentato dai suoi telefoni a basso costo e che quindi spingere le vendite dei suoi telefoni di punta, come il Mi 11 Ultra , probabilmente essere una priorità per il produttore che va avanti.

Se manterrà la sua posizione, ovviamente, è unaltra domanda: Apple tornerà a crescere entro la fine dellanno con il lancio di nuovi modelli di iPhone, come sempre, quindi puoi aspettarti che i suoi numeri si riprendano in una certa misura.

Scritto da Max Freeman-Mills.