Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Poco è salito sul palco il 22 marzo per annunciare non solo il suo fiore allocchiello X3 Pro 4G, ma anche questo, il Poco F3, che si posiziona come leader 5G dellazienda (e che Poco descrive come "una vera bestia").

Nonostante i loro nomi simili, tuttavia, lF3 non è come lX3 Pro. Infatti, lF3 è più sottile e leggero - grazie alla riduzione della capacità della batteria - e avvolto in un design che, ai nostri occhi, sembra molto più lammiraglia.

-

Sotto il cofano lF3 ospita un Qualcomm Snapdragon 870, che lo colloca in cima alla classifica quando si tratta di potenza. Questo, ovviamente, significa anche connettività 5G poiché il modem X55 fa parte di quella piattaforma e qualcosa che manca allX3 Pro.

LF3 utilizza il DotDisplay AMOLED di tipo E4 di Samsung. Il che potrebbe sembrare un sacco di marketing senza senso, ma quellaspetto "E4" significa che è molto più luminoso della tua media. Quindi aspettatevi che questo pannello da 6,67 pollici - completo di frequenza di aggiornamento di 120Hz - sia davvero strabiliante nella sua consegna.

Altrove ci sono i doppi altoparlanti Dolby Atmos, una tripla fotocamera posteriore (48 megapixel principale; 8 megapixel di larghezza; 5 megapixel telemacro) e scanner di impronte digitali montato lateralmente.

Il Poco F3 avrà un prezzo molto ragionevole considerando tutte le specifiche. Quanto? Solo € 349 per lopzione di archiviazione da 6 GB di RAM e 128 GB. È piuttosto sorprendente.

Pixel Buds Serie A in omaggio con l'ordine del Pixel 6a

Scritto da Mike Lowe.