Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Poco ha lanciato due dispositivi principali allevento del 22 marzo 2021: Poco X3 Pro e Poco F3. Tuttavia, non lasciare che la "X" e la "F" ti sfuggano agli occhi, poiché si tratta di due dispositivi diversi: non è solo un caso di "Pro" e non.

In effetti, lX3 Pro è in realtà un po più leggero nelle specifiche rispetto allF3, nonostante questultimo non abbia bisogno di adornarsi con unappendice "Pro". Ecco come differiscono le ammiraglie e quale potrebbe adattarsi meglio a te.

-

squirrel_widget_4340974

Design

  • X3 Pro: Phantom Black, Frost Blue, Metal Bronze
  • F3: bianco artico, nero notte, blu oceano profondo
  • Entrambi: scanner di impronte digitali montato lateralmente
  • X3 Pro: 165,3 x 76,8 x 9,4 mm / 215 g
  • F3: 163,7 x 76,4 x 7,8 mm / 196 g
  • Solo X3 Pro: jack da 3,5 mm

Della coppia, lX3 Pro è il dispositivo più grande - e lo si può sentire sicuramente in mano ( ne abbiamo uno da recensire ). Ciò dipende dalla capacità della batteria, in generale, che è più capiente nellX3 Pro rispetto allF3.

Nessuno dei due telefoni offre uno scanner di impronte digitali in-display, poiché gli scanner posizionati lateralmente, che fungono anche da pulsante di accensione, sembrano diventare sempre più la norma. Della coppia, solo lX3 Pro offre un jack per cuffie da 3,5 mm: è wireless solo per lF3.

Schermo

  • X3 Pro: pannello DotDisplay da 6,67 pollici
    • Risoluzione FHD+
    • Aggiornamento 120Hz
    • 450 nit
  • F3: pannello DotDisplay AMOLED da 6,67 pollici (tipo E4)
    • Risoluzione FHD+
    • Aggiornamento 120Hz
    • 900 nit

Dire che entrambi i telefoni hanno un display da 6,67 pollici è solo metà della storia. Perché lo schermo dellF3 ha un pannello Samsung "E4", il che significa che è molto più luminescente di conseguenza, motivo per cui, come puoi vedere dalle figure sopra, si dice che sia il doppio della luminosità dellX3 Pro.

Entrambi offrono una frequenza di aggiornamento di 120Hz per la fluidità, mentre la risoluzione è Full HD+, quindi 2400 x 1080 pixel, per una nitidezza discreta, anche se non è il top di gamma QHD+ per nessuno dei due modelli.

Hardware

  • X3 Pro: piattaforma Qualcomm Snapdragon 860, solo 4G/LTE
  • F3: piattaforma Qualcomm Snapdragon 870, compatibile con 5G
  • X3 Pro: batteria da 5.160 mAh, ricarica da 33 W
  • F3: batteria da 4520 mAh, ricarica da 33 W
  • Entrambi: opzioni RAM da 6 GB/8 GB

LX3 Pro è il primo telefono a offrire la piattaforma Snapdragon 860 di Qualcomm. Questo è quasi identico all855+ di ultima generazione - stesso numero di core, stessa velocità di clock, stessa grafica - ma senza un modem X50 e, quindi, è solo 4G/LTE - nessun 5G.

È qui che lF3 si differenzia: ha una piattaforma Qualcomm Snapdragon 870, che non è solo più potente dell860 sotto ogni aspetto - velocità di clock più elevata, più potenziale grafico - ha anche il modem X55 per le opzioni di connettività 5G.

Come abbiamo detto prima: lX3 Pro ha la batteria molto più grande, ma è anche il telefono molto più grande. Per quanto durerà più a lungo dellF3 - a causa della capacità, della scelta del processore e del 5G - prenderemmo comunque lF3 ogni volta a causa delle sue dimensioni e del suo peso più ragionevoli.

Macchine fotografiche

  • X3 Pro: quattro fotocamere posteriori:
    • Principale: 48 megapixel, apertura f/1,79, sensore da 1/2 pollice
    • Grandangolo (119 gradi): 8MP, f/2.2
    • Macro: 2MP, f/2.4
    • Profondità: 2 MP, f/2,4
  • F3: Telecamere posteriori triple:
    • Principale: 48 megapixel, apertura f/1,79, sensore da 1/2 pollice
    • Grandangolo (119 gradi): 8MP, f/2.2
    • Telemacro: 5MP, f/2.4, autofocus

Sorprendentemente non ci sono fotocamere ultra risolute da trovare su nessuno dei due dispositivi. Pensavamo che Xiaomi potesse dotare la linea Poco di una fotocamera principale da 108 megapixel, come ha fatto con il Redmi Note 10 Pro , ma lunità principale da 48 megapixel sia su X3 Pro che su F3 è ancora abbastanza risoluta. È la stessa cosa anche su entrambi i dispositivi.

La differenza tra i due prodotti è nel volume delle fotocamere, ma qui si tratta di meno è di più. LF3 offre ununità a tripla fotocamera, con un obiettivo grandangolare e telemacro, che abbiamo già visto su Xiaomi Mi 11 . Non cè il sensore di profondità in quanto non è necessario. LX3 Pro, nel frattempo, è in realtà meno "pro": ha lo stesso obiettivo grandangolare, oltre a un obiettivo macro a bassa risoluzione di base e un sensore di profondità non necessario per fare i numeri.

Conclusione

  • X3 Pro: da € 249
  • F3: da € 349

Si tratta di confrontare mele e arance quando si posiziona lX3 Pro e lF3 luno contro laltro. Dei due, lF3 è il dispositivo di fascia più alta - nonostante non appaia lappendice "Pro" - grazie alla connettività 5G, una maggiore potenza di elaborazione, una scala e un design più piccoli, oltre a uno schermo più luminoso e una disposizione delle fotocamere più sensata.

Se desideri una maggiore durata della batteria, non ti interessa il 5G e stai cercando un telefono più economico, lX3 Pro è lopzione più attraente della coppia. Ma dato il prezzo di partenza della F3, sarà sicuramente difficile non essere tentati.

Scritto da Mike Lowe.