Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Chi ha detto che la corsa ai megapixel è finita? Xiaomi ha appena annunciato il Mi Note 10 al suo evento di lancio europeo, completo di disposizione della fotocamera penta, il sensore principale è ununità da 108 megapixel.

Ciò rende il Mi Note 10 – noto come Mi CC9 in Cina – la fotocamera con la più alta risoluzione sul mercato. Ma questa fotocamera principale scatta immagini da 27 MP per impostazione predefinita, utilizzando un metodo di compressione quattro in uno, chiamato tecnologia Super Pixel. Abbiamo visto altre fotocamere con sensori da 48 MP fare lo stesso, anche se con uscita da 12 MP.

-

Non si tratta solo del sensore principale, ovviamente, poiché la disposizione a cinque fotocamere del Mi Note 10 comprende un ultra-wide 0,6x (20MP), uno zoom 2x (12MP), uno zoom 5x con stabilizzazione ottica (8MP), più una macro dedicata (2MP).

Avvolgi quelle fotocamere in un corpo di vetro, con uno schermo AMOLED da 6,47 pollici, e hai un telefono abbastanza grande da incorporare unenorme batteria da 5.260 mAh per la massima longevità. Se utilizzerai quelle fotocamere in abbondanza, allora avrai bisogno di quel succo per farti andare avanti.

Abbiamo vissuto con lo Xiaomi Mi Note 10 per unintera settimana prima della sua presentazione, controlla cosa abbiamo scoperto sulle fotocamere nella nostra recensione completa, di seguito.

Scritto da Mike Lowe.