Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - È passato solo un minuto caldo da quando Vivo ha messo in vendita la sua serie X60 - lX60 Pro è stato un successo a sorpresa quando labbiamo recensito - ma ora lammiraglia ha già un successore: la serie X70.

Il Vivo X70 è disponibile in tre varianti: lX70 standard, lX70 Pro avanzato e lofferta X70 Pro+ più ampia e completamente diversa (proprio come il suo predecessore, un confronto del quale è collegato di seguito).

La chiave di volta per la serie X70 è, come è stata nei recenti telefoni della serie X, tutta incentrata sulla fotografia. Vivo ha una partnership con Zeiss, con tutti e tre i dispositivi X70 che adottano ottiche co-ingegnerizzate per una qualità ottimale. Fondamentale è anche la stabilizzazione del gimbal, come nelle unità della fotocamera "float", che è stata leader della categoria nelle precedenti iterazioni del modello.

LX70 è dotato di una fotocamera principale da 40 megapixel, grandangolare da 12 MP e obiettivo verticale da 12 MP, lultimo dei quali è presente su tutti e tre i dispositivi della gamma. LX70 Pro è dotato di una fotocamera principale da 50 MP, grandangolare da 12 MP, zoom da 8 MP, oltre allobiettivo per ritratti. LX70 Pro+, nel frattempo, è dotato della stessa fotocamera principale da 50 MP, ma grandangolare da 48 MP ad alta risoluzione, oltre agli stessi obiettivi per ritratti e zoom.

Queste 3 custodie manterranno il tuo iPhone 13 sottile, protetto e dallaspetto fantastico

È interessante notare che Vivo sta spingendo di più sulle funzionalità della fotocamera, con le modalità ritratto approvate da Zeiss che indossano i classici nomi degli obiettivi Distagon, Planar e Sonnar, ognuna delle quali dà un aspetto distinto in modalità ritratto.

Mentre il design generale dei telefoni - X70 e Pro con schermi da 6,56 pollici come i loro predecessori; lX70 Pro+ con un 6,78 pollici più grande - è molto simile al già affermato X60, le parti interne hanno subito un cambiamento critico: i modelli entry e mid optano per un processore MediaTek Dimensity 1200 (beh, una variante 1200-vivo) . Il Pro+, tuttavia, opta per Qualcomm Snapdragon 888+ per distinguerlo come il migliore.

Mentre prevediamo che alcune varianti dellX70 arriveranno nel Regno Unito alla fine, esattamente quando è sconosciuto in questa fase: il lancio iniziale del prodotto sarà inizialmente rivolto alla regione Asia-Pacifico.

Scritto da Mike Lowe.