Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Sony ha sviluppato un nuovo sensore per fotocamera CMOS per telefoni che potrebbe rivoluzionare la fotografia degli smartphone.

Funziona come un sensore nelle sue fotocamere dedicate, con la DRAM incorporata come terzo strato sopra il convenzionale sensore di immagini sovrapposte a due strati. Ciò consente di elaborare le immagini a velocità molto maggiori rispetto ad altri sensori per smartphone.

Di conseguenza, il nuovo sensore Sony può catturare immagini fisse di oggetti in rapido movimento con una minore distorsione del piano focale. È anche in grado di registrare video in super slow motion fino a 1.000 fotogrammi al secondo sbalorditivi.

La prima funzione riduce la distorsione del piano focale perché è in grado di catturare unimmagine fissa di 19,3 megapixel a 1/120 di secondo, circa quattro volte più veloce rispetto ad altri sensori per smartphone. Ciò significa che ogni riga di pixel viene letta più rapidamente e quindi viene visualizzata in modo più accurato.

La seconda funzione può registrare video a 1080p a un massimo di 1.000 fps, il che produce alcuni incredibili effetti al rallentatore.

Il sensore stesso ha un numero effettivo di pixel di 5520 x 3840 (21,2 megapixel), ma le immagini fisse vengono scattate a 19,3 megapixel in 4:3, 17,1 megapixel in 16:9.

Può girare video fino a 4K (3840 x 2160) a 60 fps.

Evento di lancio di Huawei, Dyson Zone e tecnologia per auto - Pocket-lint Podcast 155

Ci aspettiamo di vederlo implementato su un telefono Sony questanno, anche se il Mobile World Congress di questo mese probabilmente arriverà troppo presto. Riteniamo inoltre che Sony venderà il sensore ad altri produttori come di norma.

Scritto da Rik Henderson.