Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Trova il mio cellulare, lapp di Samsung che ti aiuta a trovare un telefono o un tablet smarrito, è stata aggiornata in modo che possa finalmente funzionare con i dispositivi Galaxy che non sono connessi a una connessione Wi-Fi o cellulare.Max Weinbach di XDA Developers ha individuato per la prima volta la nuova funzionalità.

Chiamata ricerca offline, la nuova funzionalità dellapp utilizza fondamentalmente un approccio di crowdsourcing, sfruttando una rete comunitaria per individuare i dispositivi Galaxy nelle vicinanze. Quindi, se il tuo telefono non è connesso al Wi-Fi o alle torri cellulari, i dispositivi Galaxy nelle vicinanze aiuteranno Trova il mio cellulare a individuare la sua posizione. Devi solo abilitare la ricerca offline in modo che il tuo telefono possa essere rilevato da altri dispositivi. Sarai quindi in grado di aiutare anche gli altri a trovare i loro telefoni.

A causa di problemi di privacy, Samsung non offre la ricerca offline per impostazione predefinita nellapp Trova il mio cellulare. Devi tuffarti nelle impostazioni dellapp per accenderlo.

Secondo quanto riferito, Samsung sta inviando notifiche ai proprietari di Galaxy e agli utenti dellapp Trova il mio cellulare, informandoli che lapp è stata aggiornata. Possono toccare la notifica per aprire un menu "Ricerca offline" e abilitare la funzione se lo desiderano.

Non è chiaro quali dispositivi siano supportati e quale tipo di tecnologia sottostante stia applicando Samsung. Abbiamo contattato lazienda per un commento. La ricerca offline sembra funzionare in modo simile alla funzione Trova community utilizzata dai tracker Tile.

Scritto da Maggie Tillman.