Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Samsung sta andando alla grande con le fotocamere, più grande che mai nella serie Galaxy S20. Mentre il Galaxy S20 Ultra sembra abbagliare con le specifiche, non è solo semplice come lanciare grandi numeri a un telefono e aspettarsi i migliori risultati.

La filosofia alla base del Galaxy S20 o S20+ e dellS20 Ultra è completamente diversa. Qui spieghiamo cosa ottieni, come si comportano e quali sono le reali differenze.

-

squirrel_widget_184580

Sistemi a tripla e quadrupla telecamera

Sebbene tutti i nuovi dispositivi Galaxy S20 abbiano quella sporgenza della fotocamera nera rialzata nellangolo, cè una grande differenza tra lS20 e lS20+ e l S20 Ultra . LS20 Ultra è molto più aggressivo nel suo approccio, colpendo alcune delle più grandi specifiche che abbiamo visto nella fotocamera di uno smartphone.

Ciò pone lS20 Ultra su un percorso molto diverso. Quindi analizziamo cosa contiene ciascuno di questi telefoni e come ciò influisce sulle prestazioni.

Pocket-lintFotocamere Samsung Galaxy S20 immagine 2

Approfondimento sulle fotocamere Samsung Galaxy S20 Ultra

  • Principale: 108 MP, 0,8 µm, f/1,8 OIS
  • Ultra ampio: 12 MP, 1,4 µm, f/2,2
  • Teleobiettivo: 48MP, 0.8µm, f/3.5 OIS
  • Obiettivo DepthVision
  • Anteriore: 40 MP, 0,7 µm, f/2,2

Fotocamera principale Galaxy S20 Ultra

In passato Samsung si è limitata a utilizzare fotocamere da 12 o 16 megapixel. Negli ultimi due anni, la fotocamera principale ha offerto un obiettivo a doppia apertura, in grado di passare da f/1.5 a f/2.4 a seconda delle condizioni. Questo sistema è stato ora completamente demolito, con un nuovo sensore da 108 megapixel con apertura f/1.8.

È una filosofia diversa, con Samsung che insegue la risoluzione nel modo in cui Huawei e Xiaomi hanno fatto in precedenza e che cercano di utilizzare la combinazione di pixel per ottenere i risultati desiderati. Nativamente i pixel su questo sensore sono 0,8 µm, ma Samsung utilizza la combinazione di pixel per ottenere una foto da 12 megapixel, con pixel equivalenti a 2,4 µm, comunque questa è la teoria.

Pocket-lintImmagine di esempio 5

Puoi forzare il Samsung Galaxy S20 Ultra a scattare foto da 108 megapixel, ma devi selezionare manualmente quellopzione: sospettiamo che la maggior parte delle persone si atterrà alloutput predefinito da 12 megapixel.

Ci sono molti più dettagli nelle immagini da 108 megapixel, ma perdi alcune opzioni della fotocamera se scegli di usarla. In realtà, lopzione da 108 megapixel è davvero utile solo se hai bisogno di maggiori dettagli, se hai intenzione di guardare le tue immagini da vicino. Puoi ingrandire, sì, ma otterrai risultati di ingrandimento complessivi migliori dal teleobiettivo se lobiettivo è avvicinarti al soggetto.

Cè anche una leggera differenza di colore tra le modalità 108MP e 12MP: la 108MP è leggermente più calda. Entrambe le fotocamere soffrono dellapertura stretta, il che significa che quando ti avvicini a un soggetto, non è molto a fuoco. Si chiama profondità di campo ridotta e non influisce sulle foto di paesaggi, ma significa che le immagini ravvicinate non sono sempre così buone.

Teleobiettivo Galaxy S20 Ultra

Questo è il più grande teleobiettivo di Samsung su un telefono, visto che è passato allutilizzo di un sistema a periscopio. Ciò allinea le lenti a 90 gradi e dirige la luce attraverso un prisma, il che significa che la fotocamera può essere fisicamente più grande perché non è vincolata dallo spessore del telefono. Abbiamo già visto questi obiettivi nellHuawei P30 Pro o nellOppo Reno 10X Zoom in precedenza.

Qui, Samsung ha impilato un sensore da 48 megapixel dietro di esso, sempre utilizzando la combinazione di pixel, portando invece limmagine nativa da 0,8 µm a unimmagine da 12 megapixel da 1,6 µm. Cè anche la stabilizzazione ottica dellimmagine, con il prisma in grado di muoversi per contrastare parte della stretta di mano.

La caratteristica principale è lo zoom 100X, ma ci sono incrementi di zoom lungo tutto lintervallo fino a 100X. In realtà, dopo aver testato il sistema di zoom 100X, è difficile da tenere in mano perché il minimo movimento equivale a unenorme oscillazione alla fine di quel campo focale, quindi ha bisogno di supporto. Anche i risultati non sono dei migliori.

Fino a 30X è passabile, ma i risultati migliori sono a 10X: qui ti avvicini al soggetto ma mantieni la qualità che non otterrai negli altri dispositivi Galaxy S20. Samsung afferma che lS20 Ultra offre uno zoom ottico ibrido 10X, ma in realtà è ottico 4X, con la gamma fino a 10X utilizzando la combinazione di pixel e lintelligenza artificiale per ripulire limmagine.

Fotocamera ultra grandangolare Samsung Galaxy S20

La fotocamera ultra-wide dellS20 Ultra è lunica che condivide con lS20 e lS20+, una fotocamera da 12 megapixel. Non ci sono pixel che si combinano qui, è solo una fotocamera ultra-grandangolare a scatto diretto. Puoi toccarlo nel mirino o pizzicare, indicato anche come zoom 0,5x, nello stesso modo in cui Apple ha fatto su iPhone 11 Pro .

Pocket-lintImmagine di esempio 7

La fotocamera ultra grandangolare beneficia dell"ottimizzatore di scena" di Samsung e può dare ottimi risultati con cieli blu intensi e quella distorsione caratteristica degli obiettivi ultra grandangolari. È ottimo per i paesaggi, ma come abbiamo detto, è essenzialmente lo stesso su tutti i telefoni.

Fotocamera selfie Samsung Galaxy S20 Ultra

La fotocamera anteriore dellS20 Ultra utilizza nuovamente la tecnica di combinazione dei pixel, per portare il sensore da 40 megapixel da 0,7 µm a 10 megapixel da 1,4 µm. Questo è ciò che dice la scheda tecnica di Samsung, ma alla fine abbiamo ottenuto immagini da 6,5 megapixel.

Ancora una volta, è un gioco di grande risoluzione e in questo caso, la differenza nei risultati dellUltra rispetto agli altri dispositivi S20 è che equivale a 1,4 µm mentre gli altri sono a 1,22 µm.

Fa qualche differenza nella realtà? Se vuoi un selfie davvero grande, 40MP è lì per te, ma non è molto diverso dallS20+ da quello che abbiamo visto.

Pocket-lintFotocamere Samsung Galaxy S20 immagine 1

Approfondimento sulle fotocamere Samsung Galaxy S20 e S20+

  • Principale: 12MP, 1.8µm, f/1.8 OIS
  • Ultra ampio: 12 MP, 1,4 µm, f/2,2
  • Teleobiettivo: 64MP, 0.8µm, f/2.0 OIS
  • Obiettivo DepthVision (solo S20+)
  • Anteriore: 10MP, 1.22µm, f/2.2

Fotocamera principale Samsung Galaxy S20 e S20+

La fotocamera principale del Galaxy S20 e del Galaxy S20+ è la stessa, un sensore da 12 megapixel con pixel da 1,8 µm. Questo è di per sé piuttosto eccitante, anche se potrebbe scivolare nellombra del Galaxy S20 Ultra con tutti i suoi grandi numeri.

Questa fotocamera è importante perché i siti di pixel nativi sono più grandi della maggior parte: liPhone 11 Pro, ad esempio, ha pixel da 1,4 µm, così come ilPixel 4 . In effetti, così ha fatto il Samsung Galaxy S10. In teoria, il Galaxy S20 e S20+ dovrebbero far entrare più luce, aumentando le capacità di acquisizione e le immagini appaiono più ricche e nitide rispetto a quelle del Galaxy S20 Ultra.

Cosa significa in pratica? Significa che fuori dalla scatola potresti ottenere immagini migliori da S20 e S20+ in condizioni normali. Abbiamo scoperto che in molti casi il Galaxy S20+ dà un risultato migliore rispetto allS20 Ultra in modalità 12MP, ma bisogna cercare bene per individuarlo.

Pocket-lintCampioni immagine 4

In condizioni di scarsa illuminazione è difficile giudicare le prestazioni quando si utilizza la modalità notturna (che offre i risultati migliori) perché cè così tanta intelligenza artificiale ed elaborazione. Nei nostri test non sembra esserci una grande differenza tra lS20 Ultra e lS20+ in queste condizioni.

Una parola sul sensore DepthVision

Cè uno spazio vuoto nella protuberanza della fotocamera sul Galaxy S20 e questo perché non ha il sensore DepthVision. Questa è la quarta parte della disposizione quad e qualcosa che hanno entrambi lS20+ e lS20 Ultra.

Speciale Settimana della sicurezza domestica, intervista a Swann e altro ancora - Pocket-lint Podcast ep. 165

Questi tipi di sensori aggiuntivi sono popolari da tempo, utilizzati dai produttori per aumentare le informazioni sulla profondità. Questo dovrebbe aiutare le modalità ritratto e gli effetti bokeh, anche se non ne siamo mai stati davvero convinti. Molti telefoni economici includono un secondo sensore di profondità che sembra non fare quasi nulla e abbiamo visto che alcuni dei migliori ritratti non provengono da questi sensori, ma da una migliore intelligenza artificiale. Il Pixel 4 ne è un buon esempio.

Abbiamo provato a coprire il sensore DepthVision e abbiamo riscontrato che tutto funziona ancora, anche se ti avviserà di mantenere il soggetto entro un determinato intervallo.

Teleobiettivo Samsung Galaxy S20 e S20+

Passando al teleobiettivo e Samsung torna ai grandi numeri, con un sensore da 64 megapixel. Di nuovo, questo ha pixel minuscoli a 0,8 µm, ma limmagine risultante è di 12,2 megapixel.

Il Galaxy S20 è in realtà un obiettivo ottico 3X, che utilizza lintelligenza artificiale e lo zoom digitale per portarti a 30X, se vuoi arrivare così lontano. Come lS20 Ultra, non è eccezionale allestremità, ma a 10X è passabile. Non è così nitido come lS20 Ultra a questa gamma (vedi i campioni sopra con uno zoom 10X), quindi se vuoi uno zoom più grande, allora lS20 Ultra potrebbe essere il dispositivo migliore per te.

Come lS20 Ultra, puoi pizzicare per accedere a questo zoom oppure puoi toccare diverse lunghezze dello zoom fino a 30X. Ancora una volta, è necessario avere una mano molto ferma per ridurre il movimento allestremità, nonostante la stabilizzazione ottica dellimmagine.

Fotocamera ultragrandangolare Samsung Galaxy S20 e S20+

La fotocamera ultra-wide nei modelli Galaxy S20 è la stessa, quindi non cè nulla da aggiungere qui sopra a quanto detto sullS20 Ultra.

Fotocamera selfie Samsung Galaxy S20 e S20+

La fotocamera frontale dellS20 e dellS20+ è molto più convenzionale dellUltra, con un sensore da 10 megapixel con apertura f/2.2 e pixel da 1.22 µm.

È un prodotto decente e, come abbiamo detto sopra, non siamo in grado di rilevare enormi differenze con lS20 Ultra.

Conclusioni

Samsung ha fatto un grande gioco per le specifiche con il Galaxy S20 Ultra, inserendo i pixel e facendo molte promesse. Ciò presenta alcune opportunità uniche che non troverai altrove dai dispositivi S20: le foto da 108 megapixel possono darti un sacco di dettagli e le prestazioni dello zoom sono complessivamente migliori, ma non possiamo fare a meno di sentire che cè una forte dose di novità qui e in molti modi, le specifiche sono progettate per impressionare, mentre le fotocamere non sono molto diverse.

Il Galaxy S20 e S20+ sono ottimi esecutori e la fotocamera principale di questi telefoni si sente meglio posizionata per luso quotidiano. Potrebbe non sembrare elegante, ma si comporta altrettanto bene in condizioni di scarsa illuminazione e in alcuni casi meglio in condizioni normali. Naturalmente, cè un grosso avvertimento con questo: le preferenze personali.

Laspetto di unimmagine e la qualità che porta è aperto allinterpretazione. Con così tante buone fotocamere per smartphone là fuori, potrebbe essere il dettaglio delle immagini da 108 megapixel o il migliore zoom a distanza che ti impressiona di più, perché è piuttosto unico. Il rovescio della medaglia, ovviamente, è il prezzo: lS20 Ultra è costoso, comunque ti avvicini, e il Galaxy S20 in 4G offre più o meno la stessa esperienza con la fotocamera a un prezzo molto più accessibile.

Scritto da Chris Hall.