Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Il Samsung Galaxy S11 dovrebbe essere lanciato a San Francisco il 18 febbraio 2020, se un recente tweet di un famoso leaker è qualcosa su cui basarsi.

Se fosse vero e i piani di lancio provvisori restano sulla buona strada, non sarebbe la sorpresa più grande. Samsung utilizza regolarmente una data verso la fine di febbraio per presentare i suoi telefoni di punta della serie Galaxy S.

Ad esempio, la serie Galaxy S10 è stata presentata il 20 febbraio. Subito prima del Mobile World Congress . Presumendo che le informazioni di @UniverseIce siano accurate, lo stesso sarebbe vero per lS11 nel 2020.

La gamma Galaxy S11 è stata soggetta a molte perdite nelle ultime settimane, dai soliti sospetti, quindi abbiamo una buona idea di ciò che pensiamo che presenterà.

Si dice che lS11+ sarà dotato di una gigantesca fotocamera da 108 megapixel e dovrebbe presentare la consueta struttura elegante in vetro e metallo.

Come il Galaxy Note 10, dovrebbe anche essere dotato di un ritaglio anteriore centralizzato per la fotocamera allinterno del display che, ancora una volta, potrebbe essere un pannello AMOLED Quad HD con bordi curvi.

Oltre alla fotocamera principale sul retro, basata su rendering 3D trapelati, sembra che Samsung aggiungerà fino a quattro fotocamere aggiuntive e saranno alloggiate in una sporgenza rettangolare nellangolo in alto a sinistra.

Come sempre, ti terremo aggiornato su eventuali nuove funzionalità e frammenti di informazioni che emergono nei prossimi mesi.

Scritto da Cam Bunton.