Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - I prossimi smartphone di punta di Samsung dovrebbero arrivare allinizio del prossimo anno sotto forma di Galaxy S11e, Galaxy S11 e S11+.

Ci sono già state alcune voci che circondano i dispositivi, ma lultima arriva dallaffidabile leaker Evan Blass , insieme ad alcuni dettagli extra di Ishan Agarwal, entrambi con un buon track record.

Secondo Evan Blass, la gamma Galaxy S11 sarà disponibile in tre dimensioni dello schermo comprendenti un modello da 6,2 pollici o 6,4 pollici, un modello da 6,7 pollici e un modello da 6,9 pollici. Blass afferma che i due modelli più piccoli - presumibilmente chiamati S11e e S11 - saranno disponibili nelle varianti LTE e 5G, mentre il più grande S11+ sarà offerto solo in 5G .

Dice anche che tutti i modelli avranno display con bordi curvi, come ora fanno i Galaxy S10 e S10+, il che significa che lo schermo piatto dellS10e non sarà più.

Le migliori offerte telefoniche del Black Friday 2021: Samsung, OnePlus, Nokia e altro

Ishan Agarwal ha aggiunto alla speculazione Galaxy S11 suggerendo che lS11e arriverà nelle opzioni di colore blu, grigio e rosa, mentre lS11 arriverà almeno in blu, grigio e nero. Non ha menzionato lS11+, anche se ha affermato che i nuovi Galaxy Buds erano in fase di sviluppo e ha menzionato i colori per lS10 Lite e il Note 10 Lite non annunciati ma di cui si vociferava.

Secondo Agarwal, lS10 Lite arriverà nei colori nero, blu e bianco, mentre il Note 10 Lite arriverà nei colori rosso, argento e nero.

Non sono stati offerti ulteriori dettagli sulla gamma Samsung Galaxy S11, anche se Blass ha affermato che i dispositivi dovrebbero essere lanciati da metà a fine febbraio, come hanno fatto negli ultimi anni. Puoi leggere la nostra funzione di riepilogo delle voci del Galaxy S11 per tutte le ultime novità.

Scritto da Britta O'Boyle.