Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Samsung ha tolto il velo ai suoi telefoni Galaxy S di punta per il 2019 e, insieme a loro, unintrigante configurazione a tripla fotocamera. Mentre il lungo alloggiamento rettangolare è insolito da guardare, le tre fotocamere allinterno si combinano per creare uno dei sistemi di fotocamere più versatili mai visti su uno smartphone.

Questo non vuol dire che sia nuovo di per sé. Una miriade di altri produttori di telefoni ha già lanciato sistemi a tripla e quadrupla fotocamera e Nokia ha persino un sistema penta . Non tutti sono uguali, ma il tipo implementato nellS10 e S10+, così come nel Mate 20 Pro di Huawei , sono probabilmente i più giustificati nella loro esistenza.

Specifiche della fotocamera del Samsung Galaxy S10

  • Primario: 12MP normale/ampio, doppio pixel, doppia apertura f/1.5 + f/2.4, OIS
  • Secondario: 16MP ultragrandangolare, f/2.2, OIS
  • Terziario: teleobiettivo da 12 MP, f/2,4

Lultimo telefono Samsung ha una tripla fotocamera sul retro, ognuna con il proprio scopo molto utile. Con laggiunta della fotocamera ultra-wide e del teleobiettivo delle due generazioni precedenti, Samsung ti offre la possibilità di scattare qualsiasi tipo di scatto senza perdere i dettagli.

Pocket-lintFotocamera S10 Immagine caratteristica 7

Lultra grandangolare significa che può riprendere una quantità maggiore della scena che stai scattando. Quindi, se la tua modalità normale sta tagliando parti della scena che vorresti vedere, passa a ultra-wide e espanderà la scena. Aggiunge una certa distorsione, anche se può essere utilizzata per effetti creativi: non sembra male a meno che tu non stia riprendendo qualcosa di pieno di linee rette.

Per quanto riguarda il teleobiettivo, fa quello che ha sempre fatto: ti permette di ingrandire la scena senza perdere nitidezza, ma ha unapertura più stretta, quindi è meno in grado di far entrare la luce, il che significa che è davvero buono solo in condizioni luminose. In condizioni opache, lS10 passerà allo zoom digitale anziché utilizzare quellobiettivo, ma ciò avviene senza problemi e non te ne accorgerai.

• Le migliori offerte per Samsung Galaxy S10

Fotocamera Samsung Galaxy S10: passaggio da zoom, grandangolo e ultragrandangolare

Il passaggio tra le tre modalità non potrebbe essere più semplice. Sullo schermo nel mirino della fotocamera principale, ci sono piccole icone foglia/albero sulla destra che mostrano tre diverse impostazioni.

Toccando la singola foglia in alto si ingrandisce utilizzando il teleobiettivo. In questa modalità, puoi ottenere scatti ravvicinati di oggetti che potrebbero essere abbastanza lontani e difficili da riprendere normalmente. Tranne, a differenza delle precedenti tecnologie di zoom digitale sui telefoni, non si perde alcun dettaglio.

Tocca licona con i due piccoli alberi e sei nella visualizzazione normale predefinita o nella visualizzazione "ampia" come la chiama Samsung. Questa è solo la normale modalità di visualizzazione/scatto della fotocamera a cui sei abituato. È versatile e utile in una serie di situazioni, ecco perché questa particolare fotocamera delle tre è la migliore qualità, con la migliore gamma di aperture (ne parleremo più avanti). È anche la fotocamera di migliore qualità del lotto, quindi se vuoi la foto migliore, è meglio usare la fotocamera "normale".

Infine si seleziona la modalità ultra-wide toccando licona dei tre alberelli. Tre alberi = più nella scena. Questa modalità significa essere in grado di catturare uno scatto più ampio in una situazione difficile. Troverai spesso questi scatti in aree con spazi ristretti che rendono difficile ottenere tutto nellinquadratura o vicino a grandi edifici.

Fotocamera Samsung Galaxy S10: miglior scatto e ottimizzatore di scena

Lintelligenza artificiale utilizzata nelle fotocamere non è particolarmente una novità. Abbiamo visto molti produttori di smartphone implementarlo negli ultimi anni. In sostanza, la fotocamera è in grado di riconoscere il tipo di scena o soggetto verso cui la stai puntando, quindi regola le impostazioni per sfruttarlo al meglio.

Pocket-lintFotocamera S10 Immagine caratteristica 8

Nel caso di Samsung con lS10 e lS10+, lelenco delle scene riconosciute automaticamente è cresciuto fino a 30 e include tra le altre cose come "cane" e "paesaggio". Questo si chiama Scene Optimizer e può essere attivato toccando licona swirly nellangolo del mirino.

I risultati non sono così radicali come si ottengono da LG, ad esempio, ea volte è difficile vedere se sta facendo una quantità enorme. Tuttavia, Scene Optimizer ti consente di scattare foto a mano libera leggermente più lunghe in condizioni di scarsa illuminazione. Ancora una volta, non è il massimo in condizioni di scarsa illuminazione, ma è meglio che non accenderlo.

Ciò che è nuovo e interessante qui, tuttavia, è la funzione Best Shot. Usando di nuovo la sua potenza di intelligenza artificiale, può riconoscere cosa cè nella scena e quindi dirti come inquadrarla meglio.

Pocket-lintimmagine caratteristica della fotocamera s10 4

Sullo schermo appare un anello e un punto circolare su quello che pensa sia lobiettivo principale. Ora tutto ciò che devi fare è spostare il telefono finché il punto circolare non si trova allinterno dellanello.

Per determinare dove si trova la posizione migliore, lIA di Samsung utilizza la regola di base dei terzi. Quindi, in molti modi, questo sostituisce essenzialmente la necessità di avere la griglia 3x3 sullo schermo.

Queste 3 custodie manterranno il tuo iPhone 13 sottile, protetto e dallaspetto fantastico

Oltre al sistema di mira ad anello/bersaglio, cè una linea al centro dello schermo per aiutarti a mantenere le cose in piano. È un must assoluto se vuoi catturare un grande paesaggio o qualsiasi scena con qualsiasi tipo di orizzonte.

Fotocamera Samsung Galaxy S10: doppia apertura

Samsung è stato il primo produttore di grandi nomi a includere un sistema meccanico a doppia apertura sulla fotocamera dello smartphone lanno scorso e fa il suo ritorno nel 2019. Consente alla fotocamera di passare da f/1.5 a f/2.4 quando le condizioni lo richiedono.

In particolare, in modalità automatica utilizzando la fotocamera principale, se rileva una scena con scarsa illuminazione, aprirà lapertura più ampia, entrando in modalità f/1.5. Lascia entrare più luce. Perché non lo fa sempre? Perché ciò può portare a una profondità di campo ridotta, ovvero non molto a fuoco. In f/2.4 puoi ottenere una foto più bella, più piatta con più messa a fuoco sulla scena, ma funziona solo in condizioni più luminose.

In alternativa, in modalità manuale o "pro", puoi attivarla manualmente regolando tu stesso lapertura nelle impostazioni sullo schermo. Scoprirai che fa una differenza significativa per la quantità di luce e dettagli nella scena, in particolare se stai girando in un luogo buio o sporco.

Vale la pena notare che poiché si tratta di un meccanismo fisico integrato nella fotocamera principale da 12 megapixel, non è possibile utilizzarlo quando si scatta con il teleobiettivo o gli obiettivi ultra grandangolari.

Fotocamera Samsung Galaxy S10: OIS e video super stabili

Due delle fotocamere del Samsung Galaxy S10 hanno OIS (Optical Image Stabilisation) integrato, questo significa che quando scatti a mano libera hai meno probabilità di ottenere il motion blur. Le telecamere si muovono fisicamente, anche leggermente, per contrastare eventuali piccoli movimenti o tremori delle tue mani.

Pocket-lintFotocamera S10 Immagine caratteristica 6

Non è un grosso problema quando scatti fotografie in buona luce. In questi casi, lotturatore è aperto per un periodo di tempo così breve che raramente avrai problemi con la sfocatura.

Tuttavia, in condizioni di scarsa illuminazione (soprattutto con la fotocamera a doppia apertura a bordo), scoprirai di scattare foto molto migliori.

Per quanto riguarda i video, Samsung ha introdotto un video super stabile, che uniforma automaticamente le tue scene, in modo simile alla funzione HyperSmooth dellultima action cam GoPro Hero6. Ancora una volta, ciò significa video molto più fluidi, senza dover acquistare un gimbal costoso o ingombrante.

Funziona davvero bene, il che significa che puoi camminare senza che appaia alcun sussulto nei tuoi video.

I video possono essere catturati fino a 4K 60fps, ma una volta superato lo standard 1080/30p, scoprirai che inizierai a perdere queste funzionalità più avanzate.

Unaltra funzionalità avanzata di questo tipo è la possibilità di acquisire in HDR10+. Questa è contrassegnata come funzionalità beta, ma ciò che fa è acquisire i metadati per impostare lequilibrio tra alti e bassi nel tuo video per risultati migliori in condizioni difficili. Sfortunatamente, puoi visualizzare quel video solo su un display compatibile con HDR10+. Il Galaxy S10 lo farà, ma nessun altro telefono lo farà, quindi usa questa modalità con cautela.

Fotocamera selfie Samsung Galaxy S10 e S10+

  • Galaxy S10: 10MP, f/1.9
  • Galaxy S10+: 10MP, f/1.9 principale, profondità RGB 8MP, f/2.2

Cè una differenza nellesperienza selfie sui due diversi modelli dellS10. Il normale Galaxy S10 ha una singola fotocamera frontale; il Galaxy S10+ ne ottiene due, aggiungendo un secondo obiettivo di profondità nella parte anteriore per aumentare lesperienza bokeh. Altrimenti, entrambi hanno la stessa fotocamera principale.

Finora abbiamo testato solo la fotocamera S10+, quindi potrebbero esserci delle differenze tra questi due modelli in termini di prestazioni. Nel complesso, il Galaxy S10+ offre una fantastica esperienza selfie. Cè la modalità Instagram - di cui parliamo di seguito - ma è il bokeh a cui la maggior parte delle persone sarà interessata.

Pocket-lintFotocamera S10 Immagine caratteristica 9

Ci sono quattro diversi stili di effetti di sfondo che puoi applicare, per rendere i tuoi selfie un po più distinti. Potrebbe essere un effetto zoom o dei turbinii.

La cosa che confonde lS10+ è che finge di offrire diverse angolazioni con la possibilità di passare da una visuale ampia a una più stretta, ma non è grandangolare come il Google Pixel 3 . Invece, è solo una piccola differenza. Limmagine sopra mostra cosa offrono le quattro opzioni principali per il bokeh.

Modalità Instagram del Samsung Galaxy S10

Samsung ha collaborato con Instagram per integrare il social network nellesperienza della fotocamera. Appare come una modalità fotocamera, il che significa che puoi scorrere fino alla fotocamera di Instagram e scattare una foto con una fantastica esperienza a schermo intero. Puoi quindi aggiungere quellimmagine o quel video direttamente alla tua storia di Instagram. Hai anche opzioni di condivisione diretta dalla Galleria.

La grande differenza è che ti consente di utilizzare la diversa fotocamera - grandangolare - normale - zoom - che non puoi dallapp Instagram, utilizzando tutta la potenza di elaborazione dellS10.

Detto questo, è meglio usare la normale app della fotocamera sul telefono, catturare e modificare la tua foto e poi semplicemente condividerla su Instagram. In definitiva, questo ti dà il massimo controllo sulla tua immagine e ti darà risultati migliori.

Prestazioni della fotocamera del Samsung Galaxy S10

Come abbiamo sottolineato nella nostra recensione completa del Samsung Galaxy S10+ , la fotocamera del Galaxy S10 è eccezionale. Offre molte opzioni per le riprese, anche se devi scavare in giro per trovarne alcune.

Anche i risultati sono ottimi e nel complesso questa fotocamera competerà con qualsiasi altra quando si tratta di riprese normali in buone condizioni. Dove il Galaxy S10 è un po debole è in condizioni di scarsa illuminazione. Non ha il tipo di abilità che hai su Pixel 3 quando si tratta di scattare in condizioni di scarsa illuminazione e tutto si riduce allelaborazione, sia per la fotocamera anteriore che per quella posteriore.

Ma, avendo queste tre fotocamere offre molte opportunità per scattare foto interessanti, la fotocamera grandangolare è unottima aggiunta: una volta appannaggio di LG, ti offre unopzione che non puoi ricreare tramite software, quindi aggiunge una vera versatilità.

Scritto da Cam Bunton.