Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Samsung non dovrebbe implementare un design notch nei suoi futuri smartphone , ma vorrà aumentare il rapporto schermo-corpo dei suoi dispositivi per tenere il passo con la concorrenza. A tal fine, un rapporto della Corea del Sud afferma che Samsung utilizzerà una nuova tecnologia che ha sviluppato che vedrà lauricolare integrato direttamente nel display.

Il pensiero è che la tecnologia troverà la sua strada nel Galaxy S10 , che dovrebbe essere presentato a marzo, ma potrebbe anche essere lanciato già al CES di gennaio. Il rapporto aggiunge che Samsung utilizza la sua tecnologia OLED che emette suoni in un pannello da 6,2 pollici, che per coincidenza è la dimensione prevista per lS10. Il pannello utilizzerà la tecnologia di vibrazione e conduzione ossea per trasmettere il suono nella gamma 100 - 8000Hz che può essere ascoltato solo quando viene premuto sullorecchio.

Lintero pannello non sarà in grado di trasmettere il suono, come i televisori OLED di Sony, ma solo la metà superiore del display presenterà la tecnologia. Non è nemmeno unidea del tutto inverosimile, poiché Samsung ha già dimostrato la sua tecnologia "Sound integrato nel display" alla conferenza Society of Information Displays a maggio.

La rimozione dellauricolare libererà spazio nella parte superiore del Galaxy S10 per aumentare larea dello schermo. Probabilmente ci sarà ancora bisogno di una cornice per ospitare la fotocamera frontale e i sensori per il riconoscimento facciale perché, come abbiamo detto prima, è altamente improbabile che Samsung adotti un design con tacca.

Tuttavia, Samsung non sarebbe la prima a commercializzare la tecnologia sound-in-screen, poiché il produttore di smartphone cinese Vivo lha recentemente implementata nello smartphone NEX. Tuttavia, gli sforzi di Samsung sarebbero disponibili su una scala molto più ampia, poiché Vivo NEX è disponibile solo in Cina.

Si prevede che il Galaxy S10 introdurrà alcune funzionalità nuove di zecca come un sensore di impronte digitali in-display (qualcosa di cui si vociferava sin dal Galaxy S8) un display 600ppi super nitido e forse anche una fotocamera a triplo obiettivo.

Scritto da Max Langridge.