Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Samsung ha finalmente deciso di utilizzare il sensore di impronte digitali in-display a ultrasuoni di Qualcomm nel Galaxy S10, secondo l agenzia di stampa coreana ET News (tramite MySmartPrice). La stessa pubblicazione ha affermato proprio la scorsa settimana che Samsung si stava probabilmente rivolgendo a Qualcomm per il suo sensore, invece di svilupparne uno proprio, ma ora la notizia è stata confermata dalla stessa Samsung.

Una dichiarazione del colosso tecnologico sudcoreano recita: "Samsung Electronics ha deciso di commercializzare il lettore di impronte digitali del display sul Galaxy S10. Sappiamo che Samsung Display è responsabile del display e Qualcomm è sotto i riflettori". Il sensore a ultrasuoni di Qualcomm sarà più preciso di altri sensori in-display che abbiamo visto dai produttori di telefoni cinesi, poiché emette onde ultrasoniche in grado di rilevare i minimi dettagli nellimpronta digitale di un utente.

Unaltra caratteristica che si dice si faccia strada nel Galaxy S10 è una fotocamera a triplo obiettivo. La notizia arriva tramite Sammobile , e ovviamente non sarebbe la prima volta che vediamo una fotocamera a triplo obiettivo in uno smartphone, ma dopo aver visto le foto che Huawei P20 Pro può produrre , non sorprende vedere altri produttori che vogliono implementare sistemi simili nei loro dispositivi.

Nessun dettaglio esatto del presunto sistema a tripla lente di Samsung è stato confermato, dallanalista di KB Securities Kim Dong-won afferma che sarà una caratteristica del Galaxy S10. Aggiunge che ci sarà un sensore 3D nel telefono, presumibilmente sulla parte anteriore per scopi di riconoscimento facciale. Sebbene Samsung non sarebbe il primo a commercializzare tre obiettivi, afferma che preferirebbe fornire unesperienza utente migliore piuttosto che essere il primo a introdurre una nuova tecnologia. Si spera che quindi possiamo aspettarci grandi cose dalla fotocamera di Samsung.

Miglior smartphone 2022: testiamo, valutiamo e classifichiamo i migliori telefoni cellulari disponibili per l'acquisto

Si dice che anche Apple stia sviluppando un sistema di fotocamere a triplo obiettivo, anche se non è chiaro quando lo vedremo. Alcuni rapporti dicono che non arriverà fino al 2019, mentre altri dicono che sarà presente su iPhone X Plus che sarà presentato entro la fine dellanno a settembre.

Scritto da Max Langridge.