Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Il Samsung Galaxy S8 e S8+ sono stati rilasciati per recensioni entusiastiche, ma ciò significa anche che sono vecchie notizie. Ora guardiamo avanti ai successori del duo, i più che probabili Galaxy S9 e Galaxy S9+.

Non abbiamo sentito molte voci sui nuovi telefoni, fino ad ora, poiché il sito di notizie coreano The Investor cita "fonti del settore senza nome" secondo cui entrambi manterranno le stesse dimensioni dello schermo del Galaxy S8 e S8+.

-

Con il Galaxy S8 e S8+ che stabiliscono nuovi standard di design nel mondo degli smartphone con il suo Infinity Display che presenta cornici minime su ogni lato e nessun pulsante home in vista, la domanda rimane quanto può Samsung innovare nel 2018?

Samsung non può semplicemente rilanciare il Galaxy S8 e cambiarne il nome in S9, quindi lammiraglia del 2018 potrebbe finalmente presentare sensori di impronte digitali incorporati. È una caratteristica di cui si vociferava a lungo per la serie Galaxy S8, ma dopo che non si è concretizzata, tutti gli occhi erano puntati sul Galaxy Note 8 . Ora sembra che il nuovo phablet non otterrà la funzionalità dopo tutto .

Ora si ritiene che la tecnologia sarà pronta per la produzione di massa per i dispositivi del prossimo anno. Con Apple che presumibilmente decifra come farlo per liPhone 8 , Samsung non vorrà essere troppo indietro.

Al momento non ci sono notizie sulla risoluzione degli schermi, quindi potrebbero mantenere il loro stato 2K o Samsung potrebbe fare il salto a 4K, vedremo. Linvestitore ha anche esaminato la sua sfera di cristallo e ha affermato che il Note 9 avrà lo stesso display da 6,3 pollici che sarà montato sul Galaxy Note 8.

Pixel Buds Serie A in omaggio con l'ordine del Pixel 6a

Scritto da Max Langridge.