Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Samsung spera che il 2017 sarà un anno molto migliore dopo la sfortunata scomparsa del Galaxy Note 7 nella seconda metà del 2016. Sappiamo già che Galaxy S8 e S8 Edge arriveranno, forse ad aprile, ma nuove notizie dalla Corea suggeriscono che il Il marchio Note tornerà nel Galaxy Note 8.

  • Samsung conferma Galaxy Note 7 con il programma di permuta Note 7

Un funzionario dell"industria elettronica" ha dichiarato: "Poiché il mercato dei phablet, sviluppato da Samsung Electronics, è in crescita, lazienda rilascerà la serie Note anche questanno".

Se Samsung rilascerà un Galaxy Note 8, arriverà con la pressione di funzionare bene e di non avere una batteria che esplode. Le voci suggeriscono che il Note 8 avrà funzionalità migliorate rispetto alla serie Galaxy S8, come un display con risoluzione 4K rispetto a un display 2K sullS8. Si dice che lo schermo 4K migliori le prestazioni della realtà virtuale del Galaxy Note 8.

Il Note 8 dovrebbe anche essere dotato di funzionalità stilo migliorate rispetto al Note 7 e allassistente virtuale di Samsung, che ora si chiama Bixby, piuttosto che Viv. Una data di rilascio esatta non è ancora nota, ma i precedenti phablet di Note sono stati rilasciati verso la fine di agosto, quindi questa è la data più ovvia per ora.

Le migliori offerte telefoniche del Black Friday 2021: Samsung, OnePlus, Nokia e altro

  • RIP Samsung Galaxy Note 7: Un elogio per un grande amico ma imperfetto

Samsung ha esaminato i problemi che hanno afflitto il Galaxy Note 7 e causato linterruzione di tutta la produzione e il richiamo delle unità e dovrebbe rilasciare i risultati del suo studio entro la fine di gennaio. Si pensa che i problemi siano stati causati da un problema di progettazione dellhardware elettronico piuttosto che solo da batterie difettose, ma lo scopriremo sicuramente presto.

Scritto da Max Langridge.