Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Per il 2022, la missione di Realme è quella di realizzare più telefoni premium di quanto non abbia fatto negli anni precedenti e sta dando il via a tutto con Realme GT 2 Pro.

Lo definisce la "linea di punta più premium fino ad oggi" e c'è più che abbastanza su questo telefono per farlo risaltare, a partire dal design.

Come è stato rivelato alla vigilia del lancio, Realme sta continuando la sua partnership di progettazione con Naoto Fukusawa e ha creato il primo "design polimerico a base biologica".

Realme afferma che è stato progettato "sul concetto sostenibile di paper art", il che significa che la parte posteriore del dispositivo è realizzata con un biopolimero e garantisce che questo potrebbe essere il telefono più sostenibile fino ad oggi; riducendo l'impronta di carbonio del telefono del 35%, rispetto ai soliti design in vetro/metallo.

La finitura "Paper" è disponibile nei colori bianco e verde, ed è affiancata dalle classiche finiture "Steel Black" e "Titanium Blue", che non sembrano avere la stessa finitura simile alla carta in biopolimero.

Realmerealme gt 2 pro foto 4

Tutte le sue specifiche indicano il desiderio di Realme di realizzare anche un vero telefono di punta. A partire dal display, che ha una risoluzione QHD+ e una densità di pixel di 525 pixel per pollice.

È un display a 10 bit con tecnologia LTPO, il che significa che può visualizzare oltre un miliardo di colori e offre frequenze di aggiornamento adattive da 1-120Hz. Ciò dovrebbe renderlo uno dei migliori display sul mercato, al passo con i grandi nomi di punta.

Queste 3 custodie manterranno il tuo iPhone 13 sottile, protetto e dallaspetto fantastico

Realmerealme gt 2 pro foto 5

Con un rapporto di contrasto di 5 milioni a uno e la certificazione HDR10+, può tenere il passo anche con tutti i più moderni contenuti video HDR.

All'interno, non sorprende vedere che Realme ha optato per la piattaforma Snapdragon 8 Gen 1 , affiancata da 8 GB o 12 GB di RAM, oltre a 128 GB, 256 GB o 512 GB di spazio di archiviazione.

Anche il suo sistema di fotocamere vanta le migliori specifiche, con un sistema a tripla fotocamera guidato dal primario da 50 megapixel, un ultrawide da 150 gradi super-wide e una micro fotocamera 40x. È un sistema di telecamere simile a quello che abbiamo visto nell'Oppo Find X3 Pro nel 2021.

Con una batteria da 5000 mAh, dovrebbe durare facilmente un'intera giornata e ha la tecnologia di ricarica SuperDart da 65 W per assicurarti di poterla ricaricare molto rapidamente.

Realme afferma che il suo flagship di nuova generazione arriverà presto in Europa, ma finora non abbiamo un prezzo di lancio per questo. Tuttavia, ci aspetteremmo che sia più economico di entrambi i telefoni Oppo e OnePlus.

Scritto da Cam Bunton.