Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Avendo già lanciato il telefono in Cina e India, Realme ha annunciato che il suo potente GT Neo 2 di fascia media arriverà in Europa a breve.

Il prossimo lancio telefonico di Realme in Europa avverrà il 15 novembre e - grazie al fatto che è già stato annunciato in altre regioni - sappiamo già esattamente cosa aspettarci dallo smartphone.

Il Neo 2 è progettato per colmare il divario tra il mercato di fascia media e quello di punta ed è alimentato dal processore Snapdragon 870.

Come abbiamo visto dopo averlo utilizzato in altri dispositivi, è un chipset che fornisce molta grinta. Il telefono dispone anche di unenorme batteria da 5000 mAh e della tecnologia di ricarica rapida SuperDart da 65 W.

RealmeRealme GT Neo 2 in arrivo in Europa, con lancio il 15 novembre foto 1

La ricarica SuperDart è praticamente identica in termini di prestazioni alla tecnologia con marchio SuperVOOC e Warp Charge di Oppo e OnePlus . Ciò significa una ricarica completa in meno di 40 minuti.

Poiché questo telefono è incentrato sulla velocità e sulle prestazioni, sulla parte anteriore è presente un display AMOLED a 120 Hz. Questo particolare ha una diagonale di 6,62 pollici e presenta un pannello con risoluzione 1080 x 2400.

Può raggiungere una luminosità massima di 1300 nit, ha un rapporto di contrasto di 5.000.000:1 e supporta i contenuti HDR10+.

squirrel_widget_6237921

Con una frequenza di campionamento del tocco di 600 Hz e un ampio sistema di raffreddamento a vapore interno, è chiaramente progettato anche per stare al passo con i giochi per dispositivi mobili più veloci e impegnativi sul mercato.

Sul retro è presente un sistema a tripla fotocamera con un sensore principale da 64 megapixel insieme a un ultrawide da 8 megapixel e macro da 2 megapixel a bassa risoluzione.

Queste 3 custodie manterranno il tuo iPhone 13 sottile, protetto e dallaspetto fantastico

Lunica cosa che non sappiamo è quanto costerà una volta arrivato qui. Per fortuna, il 15 novembre non è così lontano, quindi lo sapremo abbastanza presto.

Scritto da Cam Bunton.