Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Sono emerse alcune informazioni chiave sulla piattaforma telefonica di punta di prossima generazione di Qualcomm: sarà disponibile in due versioni, una delle quali avrà il 5G integrato.

Avevamo già previsto che si sarebbe chiamato Snapdragon 865 (dopo l855 dellanno scorso e l845 dellanno prima, mentre Qualcomm ci aveva già detto lanno scorso e al MWC 2019 che la sua piattaforma di nuova generazione avrebbe integrato nativamente il 5G invece di avere il 5G modem come chip separato.

Avevamo sentito sussurrare che sarebbero state annunciate due versioni diverse e questo è stato ora confermato dal leaker Roland Quandt . Non è una rivelazione enorme poiché logicamente ci sarebbero versioni 4G e 5G della piattaforma di prossima generazione.

Ciò non è necessario con lattuale Snapdragon 855 perché, come abbiamo detto, il modem 5G è una parte opzionale separata che, ovviamente, deve essere aggiunta solo per i dispositivi 5G .

Queste 3 custodie manterranno il tuo iPhone 13 sottile, protetto e dallaspetto fantastico

Il nuovo chipset è impostato per avere il codice SM8250 mentre le due varianti sono conosciute come Kona e Huracan. Kona è un luogo alle Hawaii dove Qualcomm ha tenuto il suo vertice annuale negli ultimi due anni, mentre Huracan è il dio Maya del vento, della tempesta e del fuoco - in spagnolo significa anche uragano. Non sappiamo quale sarà abilitato al 5G con – presumibilmente – a bordo il modem X55 che potrà connettersi alle reti 2G, 3G, 4G e 5G a differenza del vecchio X50.

Quandt aggiunge che entrambi supportano la memoria LPDDR5X - un aggiornamento dallo standard RAM LPDDR4X esistente - e la nuova tecnologia di archiviazione UFS 3.0 vista di recente in OnePlus 7 Pro per velocità di trasferimento dati più elevate. Il chip sarà sicuramente basato sul processo produttivo a 7nm, probabilmente prodotto da TSMC (anche se ci sono alcune voci secondo cui Samsung potrebbe produrlo per Qualcomm).

Sebbene Apple non utilizzerà Snapdragon nel suo iPhone 5G 2020, utilizzerà un modem Qualcomm che sarà probabilmente il successore dellX55.

  • Intel dice che non realizzerà il modem per liPhone 5G
Scritto da Dan Grabham.