Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Sono circolate molte voci sul fatto che Samsung abbia "primi voti" sul nuovo chipset Qualcomm Snapdragon 835. Qualcomm invece, parlando al Mobile World Congress 2017 , ci ha detto che non cera lesclusiva contrattuale sullo Snapdragon 835.

In precedenza era stato annunciato che Samsung avrebbe prodotto i nuovi chip da 10 nm in collaborazione con Qualcomm e con la pianificazione del lancio del nuovo Samsung Galaxy S8 che si spostava leggermente più avanti nel corso dellanno, si presumeva che fosse così - che Samsung avrebbe ottenuto utilizzare il nuovo hardware prima di chiunque altro.

Keith Kressin, vicepresidente senior della gestione dei prodotti di Qualcomm, ha affermato che non è così e che "non cè nulla di esclusivo in uno specifico OEM [produttore di apparecchiature originali]" e che il ciclo di sviluppo del nuovo chipset si riduce davvero alla fornitura e la strategia di lancio per il produttore, e non cè "nulla strutturalmente o contrattualmente che possa limitare luno dallaltro".

LOEM deve prendere la decisione su cosa si adatta meglio alla sua strategia di lancio per un nuovo dispositivo: l LG G6 , ad esempio, è stato annunciato sullo Snapdragon 821, il che significa che LG può portare il dispositivo sul mercato prima, piuttosto che aspettare chipset successivi.

Per coloro che desiderano utilizzare un chipset più recente come lo Snapdragon 835, spingere per un lancio più immediato va in conflitto con il ciclo di sviluppo e lOEM dovrebbe quindi decidere se saltare i passaggi nel test e nella preparazione del nuovo hardware.

Nel 2017, il ciclo di sviluppo è in ritardo rispetto agli anni precedenti. Ad esempio, lo Snapdragon 820 nel 2016 ha visto i dispositivi lanciati a gennaio 2016; per lo Snapdragon 835 il ciclo è in esecuzione più tardi e questo non perché Samsung ottiene i diritti esclusivi.

Qualcomm ha anche confermato che quando un OEM desidera utilizzare un prodotto, lordine va direttamente a Qualcomm e Samsung non ha voce in capitolo in quella parte del processo.

Le migliori offerte telefoniche del Black Friday 2021: Samsung, OnePlus, Nokia e altro

Sony ha annunciato il Sony ZX Premium al Mobile World Congress 2017, uno dei primi dispositivi Snapdragon 835 ad essere annunciato, ma il dispositivo non sarà effettivamente lanciato fino a giugno 2017.

Ci sono un certo numero di dispositivi di punta ancora da lanciare: non solo stiamo aspettando il lancio di quei telefoni Samsung (e alcuni saranno sicuramente alimentati da Exynos), ma anche un nuovo fiore allocchiello di HTC . Lattesa, a quanto pare, continua.

Scritto da Chris Hall.