Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - A metà novembre 2021, quando MediaTek ha annunciato il suo processore di punta, Dimensity 9000 , il produttore di chip taiwanese non ha rivelato i partner di punta di nuova generazione che avrebbero utilizzato il suo hardware di alto livello.

Un mese dopo quellannuncio e tutto cambia: Oppo ha rivelato che sarà il primo produttore di telefoni a presentare Dimensity 9000 nel suo dispositivo Find X di nuova generazione nel 2022.

Tuttavia, è in discussione quale sarà esattamente il dispositivo, poiché Oppo ha appena rivelato il proprio MariSilicon interno, che si dice sarà presente nella prossima serie Find X4. Questa, tuttavia, è una NPU (unità di elaborazione neurale) di processo a 6 nm progettata per lelaborazione delle immagini. Tuttavia, non cè un motivo preciso per cui la NPU di Oppo non può eseguire lhandshake con la CPU di processo a 4 nm di MediaTek in quel dispositivo.

Allora perché luso di Dimensity 9000 è interessante? A causa di alcune delle caratteristiche del titolo facilita. Con il supporto per risoluzioni della fotocamera fino a 320 megapixel, Oppo Find X4 potrebbe presentare la fotocamera mobile con la più alta risoluzione che abbiamo mai visto? Cè anche il supporto per una frequenza di aggiornamento dello schermo fino a 144Hz (con risoluzione WQHD+), il che suggerisce che il portatile di punta potrebbe utilizzare anche un pannello superfluido.

Queste 3 custodie manterranno il tuo iPhone 13 sottile, protetto e dallaspetto fantastico

Non è solo Oppo a sostenere lultima ammiraglia di MediaTek, tuttavia, con Redmi che conferma che il K50 ospiterà anche Dimensity 9000. Ciò è particolarmente interessante in quanto quel telefono sarà, in sostanza, una variazione sullo Xiaomi 12 - questultimo dispositivo che è già confermato utilizzare invece lo Snapdragon 8 Gen 1 di Qualcomm .

Inoltre cè il supporto ufficiale di Vivo e Honor , anche se non è ancora chiaro quale di questi telefoni 2022 di queste società (immaginiamo X80 Pro+ e View 50). Ma mostra una cosa: lascesa di MediaTek nei ranghi è molto reale e, in Dimensity 9000, lazienda ha una prospettiva molto reale di mostrare quanto può essere un grande successore.

Scritto da Mike Lowe.