Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - OnePlus ha annunciato il OnePlus 10T durante un evento a New York, offrendo il chipset Qualcomm Snapdragon 8+ Gen 1, abbinato a una ricarica da 150W e a un rapporto qualità-prezzo piuttosto vantaggioso.

Durante l'evento l'azienda ha annunciato anche la OxygenOS 13, il cui software sarà rilasciato nel corso dell'anno.

Ecco tutto quello che c'è da sapere sul software OxygenOS 13, compresi i dispositivi su cui arriverà e le caratteristiche che porterà con sé.

Data di uscita di OxygenOS 13: quando verrà lanciato il software?

OnePlus non ha fornito una data definitiva per la comparsa del software OxygenOS 13. Si dice che arriverà sul mercato a partire dal 1° gennaio 2012.

Si dice che arriverà "presto" sul OnePlus 10 Pro. OnePlus ha poi dichiarato che arriverà sul OnePlus 10T "più avanti nel corso dell'anno". Si presume quindi che arriverà prima della fine del 2022, anche se per alcuni dispositivi potrebbe arrivare solo nel 2023.

Su quali dispositivi OnePlus arriverà la OxygenOS 13?

OxygenOS 13 arriverà sui seguenti dispositivi OnePlus:

  • OnePlus 8
  • OnePlus 8 Pro
  • OnePlus 8T
  • OnePlus 9
  • OnePlus 9 Pro
  • OnePlus 9R
  • OnePlus 9RT
  • OnePlus 10 Pro
  • OnePlus 10R
  • OnePlus 10T
  • OnePlus Nord 2
  • OnePlus Nord 2T
  • OnePlus Nord CE
  • OnePlus Nord CE 2
  • OnePlus Nord CE 2 Lite
OnePlusOnePlus OxygenOS 13: caratteristiche, compatibilità e tutto quello che c'è da sapere foto 2

Quali caratteristiche porterà con sé la OxygenOS 13?

OxygenOS è stato progettato con quello che l'azienda chiama "Aquamorphic Design", offrendo un aspetto fluido e versatile con icone e animazioni minimaliste.

Con il software sono state introdotte numerose funzioni. Ecco una carrellata delle funzioni in arrivo con OxygenOS 13 e il loro significato.

Più display sempre attivi

OxygenOS 13 offrirà una gamma più ampia di Always On Display (AOD), offrendo una maggiore possibilità di personalizzazione in modo da avere più opzioni per decidere cosa far apparire sul display senza dover accendere e sbloccare il dispositivo.

OnePlus ha stretto una partnership con Spotify, per cui è possibile selezionare la playlist per gli spostamenti o la colonna sonora mattutina con pochi tocchi. È presente anche un display intelligente che rende disponibili sullo schermo il titolo della canzone, l'artista e l'album.

Inoltre, Canvas AOD consente di "disegnare i contorni di un ritratto fotografato, utilizzando diversi tratti", mentre Bitmoji AOD "visualizza una versione grafica vivida di se stessi e del proprio comportamento nella vita reale, rispecchiando situazioni reali e in tempo reale".

Nel frattempo, Insights AOD visualizza un nastro che misura il tempo trascorso dallo sblocco del telefono.

Modalità Zen

La modalità Zen viene mantenuta in OxygenOS 13, incoraggiando l'utente a prendersi delle pause. La funzione personalizzabile consente di impostare un tempo specifico per non essere disturbati da notifiche, rumore bianco e altre distrazioni. È anche possibile impostare temi e suoni specifici da abbinare.

Launcher intelligente

Smart Launcher ingrandisce le cartelle e i loro contenuti sulla schermata iniziale, per facilitarne l'accesso. Potrete toccare e aprire le applicazioni all'interno di una cartella, senza dover aprire la cartella stessa.

Potrete anche aggiungere widget per le vostre applicazioni preferite per sfruttarle dalla schermata principale.

Casella degli strumenti laterale

La Sidebar Toolbox è una funzione pratica che offre un facile accesso a tutte le applicazioni. Potrete personalizzare anche le applicazioni presenti, in modo da renderle più adatte alle vostre esigenze.

Motore di gioco HyperBoost

L'HyperBoost Gaming Engine è progettato per offrire un'esperienza di gioco più fluida e stabile quando si gioca con i titoli supportati.

Questa funzione effettua regolazioni per migliorare le prestazioni di gioco, come la riduzione della fluttuazione del frame rate e il miglioramento della velocità di risposta al tocco del dispositivo.

Audio spaziale e Dolby Atmos

OxygenOS 13 supporta l'audio spaziale, consentendo di regolare la direzione del suono in diverse applicazioni per un'esperienza ottimale.

Il software supporta anche Dolby Atmos, che offre un campo sonoro più ampio e una percezione spaziale del suono più accurata.

Coppia veloce

OxygenOS 13 ha integrato Fast Pair, che consente di connettersi rapidamente agli auricolari e alle cuffie wireless supportati, alle smart TV e altro ancora in pochi secondi.

Interruttore audio

La funzione Audio Switch consente di passare facilmente da un dispositivo audio a un altro o viceversa.

Condivisione nelle vicinanze e streaming di app

Quando si accede a un account Google, con OxygenOS 13 è possibile utilizzare Nearby Share, che consente di trasferire rapidamente contenuti da dispositivi Android e Windows.

È disponibile anche una funzione chiamata App Streaming che consente di trasmettere i contenuti dello schermo dello smartphone ad altri dispositivi ChromeOS nelle vicinanze.

Migliore sicurezza

OxygenOS 13 migliorerà anche la sicurezza. Tra queste, l'avviso automatico di applicazioni e download rischiosi. Inoltre, OxygenOS 13 manterrà la vostra posizione al sicuro, anche quando vi connetterete a una rete Wi-Fi pubblica.

Offerte Apple iPhone 13: Scopri dove trovare le migliori offerte sugli smartphone più recenti

È presente anche Private Safe 2.0, una versione migliorata di Private Safe, che protegge dati, documenti e file multimediali in una cassaforte virtuale in modo che non possano essere accessibili da altre applicazioni.

Scritto da Britta O'Boyle.