Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Carl Pei, noto principalmente per il suo periodo in OnePlus , una società da lui co-fondata, ha annunciato questa mattina che la sua prossima impresa ha completato un round di finanziamento semestrale da $ 7 milioni e aprirà un negozio a Londra, Regno Unito.

Guarda lelenco degli investitori e potresti vedere alcuni nomi familiari. Tra amici e parenti cerano persone come Tony Fadell (conosciuto nel settore come il padrino delliPod e fondatore di Nest ), Casey Neistat (sì, quel ragazzo di YouTube), Kevin Lin (cofondatore di Twitch) e Steve Huffman (CEO di Reddit), e una manciata di altri pesi massimi del settore.

Pei non ha annunciato nel comunicato stampa esattamente cosa costruirà la sua azienda, ma unintervista altrove rivela che sarà incentrato sullaudio. La nuova impresa sarà svelata nel 2021 con sede a Londra.

Per chi non lo sapesse, Carl Pei ha recentemente lasciato OnePlus dopo aver trascorso quasi sette anni presso lazienda che ha aiutato a iniziare nel lontano 2013.

Evento di lancio di Huawei, Dyson Zone e tecnologia per auto - Pocket-lint Podcast 155

Per quei primi fan di OnePlus, è stato visto come la spinta e lenergia dietro letica del marchio di portare sul mercato telefoni altamente competitivi ma convenienti con specifiche che gli appassionati di tecnologia apprezzano. Avevano anche quel senso di disponibilità limitata e intrigo per creare clamore in quei primi giorni.

I recenti cambiamenti nella strategia per lormai importante produttore di smartphone sembravano essere in contrasto con la visione iniziale di Pei, e per molti osservando sembrava avere senso che Pei non si adattasse più allazienda che ha contribuito a costruire da zero.

Parlando con Wired, Pei afferma che la nuova società sarà focalizzata sulla musica con cuffie e altro hardware correlato alla musica in cantiere. Ma cè di più. Cosa significhi esattamente, tuttavia, deve ancora essere rivelato.

Attualmente - secondo quel rapporto - ci sono meno di dieci persone che lavorano per la nuova impresa, e la sua speranza è che lazienda non sia solo un "flash in the pan", ma che sia sostenibile e funzioni a lungo termine.

Come tutti coloro che hanno seguito OnePlus nel corso degli anni, siamo tutti ansiosi di sapere cosa accadrà in futuro sul mercato.

Scritto da Cam Bunton.