Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Transport for London aggiungerà la connettività mobile a una parte della sua rete ferroviaria sotterranea da domani, mercoledì 18 marzo 2020.

Prevede di includere la connettività mobile 4G in tutta la rete della metropolitana, nei tunnel e sulle piattaforme, con il completamento dei lavori intorno al 2025. Ciò consentirà ai passeggeri di utilizzare i propri telefoni quando viaggiano sui treni.

Tuttavia, il primo tratto di tunnel per ottenere la connettività 4G è nella parte orientale della linea Jubilee.

Una partnership con O2 , EE e altri fornitori si traduce in una corsa di prova da Westminster a Canning Town. Dovrebbe consentire luso dei dati dei telefoni cellulari attraverso tunnel e su piattaforme in quella parte della rete.

Anche le biglietterie e i corridoi delle stazioni nella zona di lancio saranno coperti dai segnali 4G, con lattuale eccezione di London Bridge e Waterloo. Tutte le piattaforme e i tunnel della Jubilee Line disporranno dellaccesso 4G entro la fine del 2020.

"Il progetto pilota ci consentirà di continuare a lavorare fianco a fianco con TfL e altri operatori di rete per portare connettività ai pendolari di tutta Londra", ha affermato il COO di O2, Derek McManus.

"Questa collaborazione unica si basa sul recente annuncio della rete rurale condivisa , che mostra come lindustria delle telecomunicazioni stia guidando una Gran Bretagna più connessa e mobile".

TfL afferma che il periodo di prova fornirà informazioni preziose sullutilizzo e la domanda dei dati, affinché gli operatori mobili possano capire cosa è necessario per unimplementazione più ampia. Si aprirà quindi la gara per la realizzazione e la manutenzione dellintera rete, con laggiudicazione del contratto definitivo entro lestate 2020.

Attualmente Virgin Media fornisce la connettività Wi-Fi in 260 stazioni della metropolitana di Londra , installata per la prima volta nel 2012 . Ciò continuerà e completerà la connettività mobile.

Scritto da Rik Henderson.