Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Nokia ha annunciato il Nokia 9 PureView , portando sul mercato uno smartphone con una soluzione fotografica davvero unica. In particolare, ha cinque fotocamere sul retro, ma non è niente come i telefoni a quattro fotocamere di Samsung o il telefono a tre fotocamere di Huawei.

Gli obiettivi di Nokia sono un po più ambiziosi: lobiettivo è la qualità piuttosto che le funzionalità semplici, quindi non cè un obiettivo grandangolare, non cè zoom, né OIS. Molte delle funzionalità che potresti aspettarti non sono presenti su questa fotocamera.

Quindi spieghiamo cosa offre il Nokia 9 PureView e come funziona.

La versione corta

La fotocamera del Nokia 9 è tutta una questione di qualità. Come abbiamo detto, non cè lo zoom né il grandangolo: tutto mira a darti la migliore qualità di scatto, offrendo una gamma dinamica che non trovi da nessunaltra parte, il che significa che le foto HDR dovrebbero essere molto migliori rispetto a quelle di altri telefoni.

Il modo in cui lo fa è piuttosto tecnico - e ci imbatteremo in alcuni dei dettagli di seguito - ma la versione breve è che il Nokia 9 PureView mira a darti le migliori foto che otterrai da un telefono.

Lhardware Nokia 9 PureView

  • 3x sensori Sony da 12 megapixel, f/1,8, pixel da 1,25 µm, monocromatici
  • 2x sensori Sony da 12 megapixel, f/1,8, pixel da 1,25 µm, RGB
  • Sensore del tempo di volo
  • Lenti Zeiss

I sette orifizi sul retro del Nokia 9 PureView sono rappresentati da cinque fotocamere, il flash e il sensore del tempo di volo (profondità 3D) .

Queste cinque fotocamere sono divise in tre che catturano il bianco e nero e due che catturano il colore RGB. Abbiamo già visto questo tipo di accordo prima: il Nokia 8 ha utilizzato il colore monocromatico e RGB nel 2017 e Huawei lo ha utilizzato su un certo numero di telefoni, fino allHuawei P9 nel 2016 .

Tutti i sensori della fotocamera sono tecnicamente gli stessi, secondo HMD Global, quindi tutti utilizzano lo stesso sensore Sony da 12 megapixel. Non sappiamo esattamente quale sensore sia in questo momento (stiamo cercando di scoprirlo), ma sappiamo che ha pixel da 1,25 µm. Tutte le fotocamere hanno unapertura di f/1.8.

Una collaborazione con Light e Qualcomm

Ora veniamo alla carne di questa disposizione. Tutti quei sensori sul retro del telefono sono in grado di acquisire dati - fino a 240 megapixel in totale - ma bisogna fare qualcosa con quei dati ed è qui che si unisce questa partnership.

Light ha lanciato in precedenza un folle dispositivo con 16 fotocamere chiamato L16 e porta la sua esperienza nella gestione dei sensori sul retro del Nokia. È il contributo di Light che guida il sistema con un coprocessore di immagini personalizzato, in collaborazione con Qualcomm , per assumere il controllo delle telecamere e far funzionare tutto in armonia. Lelaborazione viene eseguita dalla CPU principale e gestita dal DSP - processore di segnale digitale - invece. È molto più efficiente dal punto di vista energetico, utilizza 10 volte meno energia rispetto alla CPU ed elabora cose come il rumore 3 volte più velocemente.

Questo è anche il motivo per cui il Nokia 9 PureView viene lanciato sul Qualcomm Snapdragon 845 , a causa del lavoro dietro le quinte per far funzionare tutto. È una soluzione personalizzata e spostarla su Snapdragon 855 avrebbe introdotto lunghi ritardi.

Pocket-lintImmagine della fotocamera Nokia 9 Pureview 10

E sì, cè del tempo di elaborazione che noterai al telefono. Abbiamo usato un software pre-release, ma cera qualche elaborazione in corso mentre aprivamo le foto recenti, ma non sembrava molto lungo.

Per coloro che prestano attenzione, di recente abbiamo anche visto l annuncio che Sony Electronics e Light lavoreranno insieme per realizzare dispositivi di riferimento, quindi questo è un accordo che potresti vedere altrove in futuro.

Cosa fanno i sensori monocromatici?

I sensori monocromatici consentono al Nokia 9 PureView di catturare uno spettro di luce più ampio, circa 2,9 volte in più per sensore rispetto a un sensore convenzionale. Il monocromatico è lì per portare i dettagli e poiché ci sono tre sensori, quindi può catturare questo dettaglio con impostazioni diverse.

Chi ha familiarità con la fotografia avrà sentito parlare del bracketing - catturare la stessa scena con esposizioni diverse - ed è essenzialmente ciò che questi sensori possono fare. Ciò significa che cè una vasta gamma di dati a cui attingere, dalle ombre alle luci, e tutti quei dati significano più dettagli potenziali per le tue foto.

Il bracketing è il modo in cui vengono create le foto HDR (high dynamic range) e ogni foto scattata con il Nokia 9 PureView è HDR: questo è lintero obiettivo del Nokia 9.

Pocket-lintImmagine della fotocamera Nokia 9 PureView 6

HMD Global ci ha detto che cera una gamma dinamica di circa 12,4 stop, rendendolo più ampio di qualsiasi altro smartphone.

Ovviamente, oltre a catturare i dettagli, sarai anche in grado di creare foto in bianco e nero native.

Cosa fanno i sensori RBG?

I sensori RGB - rosso, verde, blu - catturano le informazioni sul colore nella scena. Di nuovo ce ne sono due che cattureranno il colore, quindi sono ancora più dati. Questa è anche larea in cui HMD Global ha detto meno su ciò che sta effettivamente accadendo con i dati a colori, in contrasto con i dati monocromatici.

HMD Global ha affermato che il bilanciamento del bianco potrebbe essere strettamente controllato, quindi sospettiamo che la temperatura del colore provenga da questi sensori RGB, così come dai colori della scena.

Tuttavia, sappiamo anche che quando viene scattata una foto, ottieni i dati da tutte le fotocamere. Potrebbe non essere tutto utilizzato, ma viene catturato. HMD Global ci ha detto che al minimo saranno 60 megapixel di dati per scatto, ma potrebbero arrivare fino a 240 megapixel.

Mescola tutti questi dati insieme e avrai molto da cui attingere per creare la tua immagine finale; piuttosto che i dati di una telecamera, sono i dati di cinque. Quello che ottieni alla fine resta da vedere, ma lobiettivo è produrre foto straordinarie.

Che dire di profondità, ritratti e bokeh?

Una delle cose che farà la fotocamera del Nokia 9 è darti una mappa di profondità, con un sensore del tempo di volo sul retro del telefono. HMD Global ha affermato che il Nokia 9 può acquisire informazioni più approfondite rispetto a qualsiasi altro telefono.

La maggior parte dei telefoni acquisisce circa 10 livelli, ma il Nokia 9 acquisirà invece 1200 livelli. Per abilitarlo dovrai optare per lopzione di selezione della profondità, non la cattura sempre.

Pocket-lintImmagine della fotocamera Nokia 9 Pureview 9

Una volta che hai queste informazioni e hai catturato unimmagine, puoi accedere a Google Foto e cambiare il punto focale della tua immagine. Non è unico - praticamente tutti offrono una rifocalizzazione simile fino allHTC One M8 nel 2014 - ma è probabile che sia più accurato di qualsiasi sistema precedente.

Anche se non esiste una modalità "ritratto" di per sé, puoi utilizzare le informazioni dalla mappa di profondità per ottenere la messa a fuoco perfetta e tutto il bokeh che desideri e, utilizzando Google Foto, puoi modificare facilmente lintensità di questo effetto di profondità.

Acquisizione e modifica RAW

Le fotocamere digitali acquisiscono dati grezzi che vengono elaborati nel JPEG finale visualizzato. Ma JPEG è un formato compresso e molti dati vengono eliminati rendendolo più piccolo e perfetto per la condivisione, ma terribile per lediting.

Il Nokia 9 PureView ti darà accesso al file DNG RAW per lediting e sarà supportato da Adobe Lightroom . Ciò significa che sarai in grado di apportare modifiche al tuo telefono utilizzando tutti i dati acquisiti dalla fotocamera, piuttosto che aggiungere semplicemente filtri o effetti. Il risultato dovrebbe essere che puoi davvero ottenere la foto che desideri, senza dover passare a un PC per farlo.

Evento di lancio di Huawei, Dyson Zone e tecnologia per auto - Pocket-lint Podcast 155

Di nuovo, Nokia non è il primo a farlo, ma stai ottenendo molti più dati con cui lavorare qui - e questo dovrebbe darti molta più potenza di editing.

Stiamo ancora aspettando di vedere i campioni dalla fotocamera, ma saremo sicuri di condividerli non appena Nokia ne rilascerà alcuni. Ovviamente, esamineremo completamente il Nokia 9 PureView non appena possibile.

Scritto da Chris Hall.