Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Nel 2017 Microsoft ha confermato ciò che la maggior parte di noi già sapeva; Windows Phone era ufficialmente finito . Il gigante del software ha ammesso la sconfitta nella sua battaglia contro le piattaforme mobili iOS di Apple e Android di Google - e ha dovuto incolpare solo se stesso dopo anni di aggiornamenti poco brillanti a una piattaforma che era chiaramente peggiore dei suoi rivali.

Guardiamo indietro alla durata di vita di Windows Phone e dettagliamo i momenti importanti che hanno definito il software mobile di Microsoft, compresi quelli che alla fine hanno portato alla sua morte.

O2Windows Phone 10 Momenti che hanno definito la vita e la morte della piattaforma mobile di Microsoft image 2

1. Pocket PC e Windows Mobile definiscono lo standard

Microsoft è entrata nel mercato mobile molto prima del lancio di Windows Phone 7. Anche nel lontano 1996, quando alcuni produttori adottarono Windows CE per i loro dispositivi portatili.

Tuttavia, non è stato fino al rilascio di Pocket PC 2000 che le cose sono davvero decollate per lazienda. Sfoggiava una versione mobile di Office e consentiva la sincronizzazione tra dispositivi portatili e PC desktop in un modo che non era stato facile prima. Questo, e le successive varianti di Windows Mobile che sono seguite nel decennio successivo, hanno contribuito a formare ed espandere la categoria degli smartphone molto prima che Apple introducesse il suo primo iPhone.

Ricordiamo anche di essere rimasti molto colpiti dalla possibilità di giocare a Sonic the Hedgehog su un emulatore Sega Mega Drive sul nostro O2 XDA IIi. E chi può dimenticare i telefoni Palm Treo che hanno adottato Windows Mobile come opzione dal 2006. Allepoca erano molto amati.

Pocket-lintWindows Phone 10 Momenti che hanno definito la vita e la morte della piattaforma mobile di Microsoft image 3

2. HTC HD2 è stato il piacere degli hacker

Verso la fine di Windows Mobile, HTC ha rilasciato l HTC HD2 che, oltre a presentare un "enorme" display da 4,3 pollici 480 x 800, aveva una capacità davvero unica di essere modificato notevolmente. Ciò lo rendeva estremamente attraente per coloro a cui piaceva armeggiare con il proprio hardware.

Era dotato di Windows Mobile 6.5, ma poteva anche eseguire un vasto numero di altri sistemi, incluse molte versioni di Android (fino ad Android 7.0 Nougat, in effetti). I modder lo hanno anche caricato con successo con Ubuntu, MeeGo e persino lo stesso Windows Phone negli anni successivi.

Rispetto ai dispositivi recenti, in particolare liPhone, i talenti di personalizzazione dellHD2 erano un mondo diverso.

Pocket-lintWindows Phone 10 Momenti che hanno definito la vita e la morte della piattaforma mobile di Microsoft image 4

3. Nasce Windows Phone

Per quanto Windows Mobile fosse buono per la produttività allepoca, le cose sono davvero cambiate quando Microsoft ha annunciato e rilasciato la sua piattaforma per smartphone dedicata, Windows Phone 7, nel 2010.

Originariamente supportato da diversi produttori di grandi nomi, come LG, Samsung e il partner di lunga data HTC, offriva unesperienza diversa ai sistemi operativi di Apple e Google. Il design della schermata iniziale si basava su riquadri di dimensioni diverse anziché sulle icone delle app e offriva lintegrazione con altri strumenti e sistemi Microsoft, come Xbox Live e Skype, lultimo dei quali è stato acquistato dalla società nel 2011.

Nokia si è unita al divertimento con il suo primo telefono Windows Phone a forma di Nokia Lumia 800, lanciato con Windows Phone 7.5 Mango, il primo importante aggiornamento della piattaforma. Ha rinvigorito Nokia e ha dato al sistema operativo un dispositivo distintivo che sarebbe stato fondamentale per il suo futuro.

HTCWindows Phone 10 Momenti che hanno definito la vita e la morte della piattaforma mobile di Microsoft image 5

4. Windows Phone è nato... di nuovo

Il primo grande passo falso di Microsoft è avvenuto con il lancio di Windows Phone 8. Sebbene presentasse un design simile a quello del suo predecessore, che lazienda ora soprannominò "Metro design", nessun telefono Windows Phone 7 era compatibile. Gli utenti dei dispositivi Windows Phone 7 non potevano eseguire laggiornamento senza acquistare un telefono completamente nuovo, quindi, cosa che ha fatto arrabbiare molti.

Gli sviluppatori potrebbero ancora sviluppare per Windows Phone 7, ma molti hanno scelto di concentrarsi invece su Windows Phone 8, rendendo il precedente sistema operativo ridondante in molti modi.

Ha aggiunto molte nuove fantastiche funzionalità, come il multitasking, Xbox Smartglass per controllare una Xbox 360 e, in seguito, Xbox One e il supporto NFC, ma voltando le spalle ai precedenti utenti di Windows Phone, Microsoft ha perso slancio per la sua piattaforma rispetto a iOS e Android, che supportavano entrambi molti telefoni precedenti ad ogni iterazione.

Pocket-lintWindows Phone 10 Momenti che hanno definito la vita e la morte della piattaforma mobile di Microsoft image 6

5. Conchiglie colorate

Quando Nokia ha iniziato a rilasciare telefoni Windows Phone con il Nokia Lumia 800 nel 2011, ha portato un elemento di design che alla fine è diventato sinonimo della piattaforma: conchiglie colorate.

Quando pensi a un telefono Windows Phone ora, pensi a custodie in policarbonato in magenta, azzurro, bianco e giallo. Ma prima del Lumia 800, i dispositivi Windows Phone sembravano molto simili agli equivalenti Android.

Da allora, pochi smartphone hanno continuato la tendenza del design di Nokia (e, successivamente, di Microsoft).

MicrosoftWindows Phone 10 Momenti che hanno definito la vita e la morte della piattaforma mobile di Microsoft image 7

6. Microsoft acquista Nokia

Dopo che la maggior parte degli altri produttori ha smesso di rilasciare telefoni Windows Phone, lasciando solo Nokia e piccoli OEM a supportare la piattaforma, Microsoft ha deciso di acquistare il braccio mobile dellazienda finlandese per realizzare i propri dispositivi.

Ha pagato 5,44 miliardi di euro (4,85 miliardi di sterline) per i dispositivi e i servizi Nokia , oltre ai relativi brevetti dellazienda, nel 2014. Includeva la licenza per utilizzare il nome Nokia per telefoni cellulari e telefoni Lumia, anche se lo ha abbandonato a favore del proprio Il marchio Microsoft solo un anno dopo, nel 2015.

Lultimo telefono Windows Phone con marchio Nokia è stato il Nokia Lumia 735 , mentre il primo telefono Microsoft è stato il Microsoft Lumia 535 entry-level. Ad essere onesti, unopzione economica come il budget dei chip sembrava uno strano inizio di una nuova fase per la gamma Lumia.

Pocket-lintWindows Phone 10 Momenti che hanno definito la vita e la morte della piattaforma mobile di Microsoft image 8

7. Ricarica wireless

Sebbene molti abbiano adottato la ricarica wireless Qi integrata nei loro telefoni poco dopo, il Nokia Lumia 920 è ampiamente considerato il primo smartphone a sfoggiare questa tecnologia. E mentre Apple lo sta finalmente adottando in iPhone 8, 8 Plus e iPhone X, che dovrebbe accelerare ladozione, il Lumia 920 è stato rilasciato nel 2012.

Fino ad allora, la maggior parte delle opzioni di ricarica wireless era disponibile sotto forma di custodie per batterie aggiuntive per telefoni. Molti smartphone allepoca avevano cover posteriori in alluminio, quindi non adatti ad avere la tecnologia integrata. La scelta di Nokia del policarbonato come guscio esterno, tuttavia, ha significato che potrebbe avere un ricevitore di ricarica wireless Qi allinterno.

Nokia e poi Microsoft hanno anche fornito i propri dischi di ricarica con marchio.

Pocket-lintWindows Phone 10 Momenti che hanno definito la vita e la morte della piattaforma mobile di Microsoft image 9

8. Nokia Lumia 1020

Il Windows Phone 8 con Nokia Lumia 1020 ha fatto girare la testa alla sua uscita nel 2013. Non solo era dotato di connettività LTE (4G) e display AMOLED da 4,5 pollici di dimensioni decenti, almeno per lepoca, ma aveva un 41 -fotocamera megapixel sul retro.

Il Nokia 808 PureView aveva anche uno snapper da 41 megapixel in anticipo, ma era sul sistema operativo Symbian e quindi non aveva un appeal così ampio. Il Lumia 1020 è stato quindi davvero rivoluzionario per gli smartphone touchscreen ed è stato in grado di scattare foto migliori di qualsiasi telefono rivale sul mercato.

Aveva anche prestazioni eccellenti in condizioni di scarsa illuminazione, una rarità allepoca. Da allora, tutti i produttori di smartphone hanno seguito lesempio con la possibilità di scattare splendide foto di notte e in ambienti più bui. Tuttavia, nessuno è andato così fuori di testa per la quantità di pixel sul sensore.

Pocket-lintWindows Phone 10 Momenti che hanno definito la vita e la morte della piattaforma mobile di Microsoft image 10

9. Windows 10 Mobile

Con lavvento di Windows 10 per PC, Microsoft ha preso la coraggiosa decisione di sostituire nuovamente il suo sistema operativo per telefoni cellulari con una build completamente nuova. Questa volta doveva essere basato sulla stessa architettura del software desktop, laptop e tablet, con il sistema operativo che riconosceva in modo intelligente il tipo di dispositivo su cui era installato e si adattava automaticamente per adattarsi.

Avrebbe potuto essere una mossa geniale, legando insieme tutte le diverse versioni e offrendo una sincronicità perfetta. Incoraggerebbe inoltre gli sviluppatori di app a creare applicazioni che funzionino su più dispositivi anziché su un solo tipo, soprattutto perché lultima esperienza software Xbox One è basata anche su Windows 10.

Purtroppo però non è andata così...

Pocket-lintWindows Phone 10 Momenti che hanno definito la vita e la morte della piattaforma mobile di Microsoft image 11

10. Joe Belfiore twitta che è tutto finito

Due tweet dal capo di Windows 10 si sono rivelati i chiodi nella bara di Windows Phone. Mentre molti pensavano già che il sistema fosse morto - dopotutto, lultimo telefono Windows Phone è stato rilasciato nella primavera del 2016 - è stato solo un paio di post su Twitter di Belfiore l8 ottobre 2017 che lo sapevamo per certo.

La mancanza di supporto da parte degli sviluppatori di app è stata fondamentale, ha scritto.

AR, eSports e Sony WH-1000XM5 - Pocket-lint Podcast 156

Microsoft continuerà a supportare i telefoni Windows 10 Mobile esistenti, con correzioni di bug e sicurezza, ma non ci sono piani per rilasciare una nuova versione del software o nuovi telefoni. È finita.

Invece, Microsoft si concentrerà sul supporto di Android e iOS con il software.

Scritto da Rik Henderson.