Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - MediaTek ha annunciato il Dimensity 700, il suo ingresso di fine 2020 nello spazio dei chipset 5G, con lobiettivo di portare la connettività 5G al mercato di massa.

Con il Dimensity 1000 di fascia alta già sul mercato - e anche la serie Dimensity 800 step-down già esistente - potresti chiederti perché Dimensity 700 è importante.

-

Ecco una ripartizione dei dettagli del chipset 5G a prezzi accessibili e perché è importante.

Riepilogo

  • Sistema su chip a 7 nm (SoC)
  • Memoria LPDDR4X a 2133 MHz
  • CPU Octa-core (2 grandi core: Arm Cortex-A76, a 2,2 GHz)

Costruito per 5G

  • Aggregazione delloperatore 5G (2CC)
  • Voce fuori campo Nuova radio (VoNR)
  • Doppia SIM dual standby (DSDS)

Ora, il 5G non è nuovo. Ma la rete a bassa latenza e superveloce è qui, si sta espandendo ed è il futuro della connettività mobile. Lostacolo iniziale per il 5G era la pura spesa, motivo per cui chipset più convenienti come il Dimensity 700, che a loro volta creano telefoni più convenienti, sono un fattore chiave per rendere il 5G una proposta di mercato di massa.

Dimensity 700 di MediaTek è stato costruito e ottimizzato per il 5G , come un system-on-chip (SoC) con modem integrato. Supporta i servizi 5G carrier aggregation (2CC), 5G dual SIM dual standby (DSDS) e Voice over New Radio (VoNR).

Alcuni di questi potrebbero sembrare un gergo in questo momento, ma sono fattori importanti. Laggregazione della portante significa che più bande di frequenza vengono utilizzate contemporaneamente per aumentare la velocità dei dati. VoNR è possibile solo su 5G, poiché utilizza larchitettura SA di tali reti per fornire una latenza significativamente inferiore e una qualità audio e delle immagini di qualità superiore, rendendo migliori video e chiamate telefoniche.

Caratteristiche

  • Supporta:
    • Aggiornamento del display a 90Hz
    • Più assistenti vocali
    • Risoluzione della fotocamera da 64 megapixel
    • Tecnologia di risparmio energetico MediaTek 5G UltraSave

Solo perché questo non è il chipset di fascia più alta di MediaTek sul mercato - che va al Dimensity 1000 (al momento della stesura) - non significa che tagli gli angoli nelle capacità.

La chiave per il supporto delle funzionalità è la capacità di gestire frequenze di aggiornamento dello schermo di 90Hz, portando esperienze visive più fluide sui dispositivi mobili. Certo, 120Hz e oltre esistono già altrove, ma questi sono più energivori, non funzionano a risoluzioni complete in alcuni casi e sono più la riserva dei telefoni da gioco. Labilitazione di 90Hz, ovvero un aumento del frame-rate del 50% rispetto ai 60Hz di uno schermo standard, e il supporto della risoluzione FullHD+, è un ottimo punto di partenza.

Cè anche il supporto per le fotocamere da 64 megapixel. Questo è importante perché sempre più produttori utilizzano un sensore principale da 64 MP e quindi utilizzano lelaborazione dei pixel quattro in uno per produrre un risultato da 16 megapixel con una qualità superiore. Avere la potenza di elaborazione per abilitare questo è una cosa, ma MediaTek supporta anche la modalità notturna, che richiede lelaborazione per regolare computazionalmente gli scatti effettuati al buio o in condizioni di scarsa illuminazione.

Oltre al supporto di più assistenti vocali, cè anche la tecnologia 5G UltraSave di MediaTek per risparmiare energia. Come abbiamo riscontrato con i primi dispositivi 5G, tali velocità possono consumare in modo significativo la batteria, motivo per cui la gestione dellalimentazione e lattivazione del 5G solo quando necessario sono fondamentali per garantire un uso prolungato del dispositivo. Molti sondaggi nel corso degli anni hanno valutato che la durata della batteria è il punto dolente numero uno per gli utenti di smartphone, dopo tutto.

Quando saranno disponibili i telefoni MediaTek Dimensity 700?

Poiché la piattaforma è stata appena annunciata, ci vorrà del tempo prima che i primi dispositivi arrivino sul mercato. Al momento in cui scriviamo, con lannuale Virtual Executive Summit di MediaTek in corso, non abbiamo ancora visto alcun produttore farsi avanti.

Ma, in realtà, la parte chiave di Dimensity 700 è più che probabile che tu non sappia che è nel tuo futuro telefono. Date le funzionalità che abilita e il prezzo a cui punta, questo è un SoC che si basa sullabilitazione silenziosa.

Pixel Buds Serie A in omaggio con l'ordine del Pixel 6a

Scritto da Mike Lowe. Modifica di Adrian Willings.