Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - LG ha una lunga storia con i telefoni ed è una storia che è stata costellata di grandi successi. LG ha fatto girare la testa, passando alle nuove tecnologie e ci ha fornito alcuni dei dispositivi iconici negli ultimi due decenni.

Il 5 aprile 2021, LG ha annunciato che si sarebbe ritirata dal mercato degli smartphone per concentrare i suoi sforzi in altre aree.

LG è stato un grande attore nel mercato dei feature phone, un pioniere nel design, con una serie di partnership di alto profilo e un'azienda che non ha mai mancato di essere sperimentale.

Ecco una storia di alcuni dei telefoni più importanti di LG.

Pocket-lintUna storia dei migliori telefoni LG foto 2

LG Cioccolato

L'LG KG800 Chocolate era il telefono più raffinato del suo tempo. Ha messo il design al primo posto, dall'esperienza di unboxing fino al prodotto stesso.

In un mondo dominato da telefoni flip e candybar poco entusiasmanti, l'LG Chocolate era un gradino sopra il resto e un'icona istantanea. Con artisti del calibro di Coleen Rooney che ne hanno visto uno sfoggiarne uno subito dopo il suo lancio nel 2006, questo slider ci ha dato un'idea dei telefoni come accessorio per lo stile di vita.

Il KG800 non era l'unico modello Chocolate, con un telefono chiamato Chocolate del 2009 che sembrava portarci le abilità degli smartphone, concentrandosi ancora una volta sul design.

Pocket-lintUna storia dei migliori telefoni LG foto 9

LG Prada

La reputazione di LG è stata cementata solo con un abbinamento di alto profilo con il marchio di moda Prada, risultando in LG Prada, o KE850.

L'LG Prada potrebbe essere l'unico telefono che ricordi, ma i telefoni erano di moda a questo punto: c'era Dolce & Gabbana che lavorava con Motorola, Julian McDonald con Sony Ericsson e Cath Kidston design sui telefoni Nokia.

Non è andato tutto bene?

L'LG Prada, lanciato nel 2007, era un dispositivo touchscreen, che abbandonava la maggior parte dei pulsanti e abbracciava molto il futuro di cui ora godiamo.

Pocket-lintUna storia dei migliori telefoni LG foto 3

LG KS360

L'LG KS360 potrebbe non risaltare tra i membri di questo elenco, ma era un'area in cui LG eccelleva: lo slider laterale.

Il KS360 era un telefono rinfrescante, dotato di una tastiera QWERTY in modo da potersi concentrare sulla massa di messaggi che era fondamentale per la vita nel 2008, cercando di sfidare l'offerta di BlackBerry.

L' LG GW520 lo ha seguito, perfezionando l'esperienza in stile smartphone, prima che nel 2010 ottenessimo un dispositivo di scorrimento laterale molto più importante, l' LG GW620 , il primo telefono Android di LG. Chiamato anche InTouch Max. Questo doveva dettare il passaggio di LG allo smartphone Android in futuro, e tutto è iniziato con l'LG KS360.

Pocket-lintUna storia dei migliori telefoni LG foto 11

LG Arena

L'LG Arena, il KM900, è un dispositivo importante per LG perché il suo lancio nel 2009 ha coinciso con il lancio di un altro telefono davvero importante: l'HTC Magic o Google G2.

Correva l'anno 2009 e l'LG Arena è stata l'occasione per LG di consolidare la propria piattaforma e l'esperienza utente di Classe S.

Era anche un ottimo telefono, offrendo molte delle funzionalità connesse che ti aspetteresti, ma un supporto discutibile di fronte a BlackBerry, iPhone e telefoni Symbian dominanti.

Sebbene Android non fosse un grosso problema all'epoca, avevamo la sensazione persistente che Android di Google sarebbe stato la prossima grande novità.

E infatti lo era.

Pocket-lintUna storia dei migliori telefoni LG foto 15

LG Cristallo

L'LG GD900 ha visto LG esplorare un design alternativo nei telefoni, continuando una tendenza per cui LG era nota.

Con un pannello trasparente che è stato retroilluminato per mostrare i controlli touch, era come qualcosa uscito da un film di fantascienza.

Era anche una sorta di smartphone, che utilizzava l'interfaccia di Classe S di LG, ma alla fine i touchscreen stavano prendendo il sopravvento e il Crystal era una novità.

Pocket-lintUna storia dei migliori telefoni LG foto 5

LG Optimus 3D

Nel 2011 il mondo era impazzito per il 3D e LG è apparso con un telefono 3D. Dopo essere passati all'offerta di TV 3D - e un ecosistema di dispositivi per supportare l'intrattenimento 3D in casa - LG Optimus 3D ci ha davvero dato la sensazione che LG stesse usando la sua esperienza da altre aree della sua attività.

Con un paio di obiettivi sul retro del telefono, è possibile acquisire contenuti 3D e visualizzarli sullo schermo senza bisogno di occhiali. Non tutto il telefono era in 3D, che era riservato a foto, video e giochi, con alcuni elementi dell'interfaccia utente anche in 3D.

Alla fine, tuttavia, sappiamo tutti dove è andato a finire il 3D, ma l'idea di mettere più fotocamere sul retro dei telefoni si è bloccata, così come le enormi dimensioni.

LG aveva molti telefoni a marchio Optimus, raggiungendo il picco con Optimus G nel 2013, che ha lanciato la successiva serie LG G.

Pocket-lintUna storia dei migliori telefoni LG foto 8

Google Nexus 4

Giusto. Non era un telefono con marchio LG, ma un Nexus, parte dell'offerta Android d'élite. Lanciati nel 2012, il Nexus 4 e il successivo Nexus 5 sono stati entrambi prodotti da LG ma sono stati forniti con Android puro.

Certo, LG ha seguito le orme del Galaxy Nexus costruito da Samsung, ma il Nexus 4 ha contribuito a cementare l'idea che Android fosse migliore senza tutte le personalizzazioni del produttore che erano sopra le righe.

L'armeggiare di LG con l'interfaccia utente può essere visto con uno degli aspetti negativi del suo programma Android.

Pocket-lintUna storia dei migliori telefoni LG foto 13

LG G Flex

Con la nuova serie G come telefoni di punta, LG desiderava continuare ciò che Optimus 3D aveva iniziato e mostrare l'abilità di LG con i display, o display OLED per essere precisi.

L'LG G Flex era un telefono curvo con il clou che utilizzava un pannello OLED flessibile. Ciò significava che potresti piegare leggermente il telefono senza che si danneggi.

È stato molto divertente e una grande dimostrazione dell'abilità di LG sia nel design che nella produzione - e con i telefoni pieghevoli all'ordine del giorno negli anni '20, LG Flex è un pezzo importante di quella storia.

Pocket-lintUna storia dei migliori telefoni LG foto 1

LG G4

L'LG G4 ha seguito una serie di ammiraglie di successo della serie LG G che erano ottimi telefoni Android. Ma il G4 era diverso perché c'era un modello con il dorso in pelle.

Il display era incredibile con una risoluzione Quad HD, ma c'era qualcosa di interessante. LG utilizzava uno Snapdragon 808 leggermente più vecchio, mentre i rivali utilizzavano il più recente Snapdragon 810. Era una curiosità che LG non avrebbe utilizzato l'hardware più recente e avrebbe dato qualcosa ai critici, beh, criticare.

A parte questo, l'LG G4 è probabilmente l'apice dei telefoni Android LG nel 2015, perché dopo questo, la prossima scommessa di LG non ha davvero dato i suoi frutti.

Pocket-lintUna storia dei migliori telefoni LG foto 7

LG G5 e amici

Lanciato nel 2016, l'LG G5 era modulare.

Piuttosto che avere un solo telefono, è stata progettata una gamma di accessori per espandere le opzioni offerte. C'era un modulo videocamera con una batteria potenziata, un attacco B&O Play per aumentare l'offerta audio, oltre a una videocamera a 360 gradi e un visore VR.

Forse più importante era il fatto che LG avesse aggiunto una fotocamera ultra-wide al telefono come dispositivo permanente, qualcosa che da allora è stato ampiamente adottato nel resto del settore.

L'LG G5 non è stato un enorme successo, tuttavia, e i moduli poco più che una distrazione, sollevando la domanda sul perché quelle funzionalità non fossero solo integrate.

Un suono migliore e una batteria più grande sarebbero arrivati nella serie V che LG ha proposto ai "creativi", ma dividere i telefoni di punta ha creato solo confusione.

Pocket-lintUna storia dei migliori telefoni LG foto 14

LG G6 e oltre

squirrel_widget_3770278

Quella che seguì fu una strategia a due livelli di LG, con le ammiraglie della serie G spesso migliorate dai modelli della serie V che erano spesso tecnicamente migliori.

Non era la fine dei buoni telefoni LG, ma il dominio di Samsung su Android era ormai consolidato, con concorrenti più economici provenienti dalla Cina, in particolare le alternative offerte da Huawei e dai nuovi arrivati come OnePlus.

LG è passato attraverso una serie di versioni G7 e G8, tentando di suscitare interesse per i modelli a doppio schermo, diventando anche più sperimentale con i suoi telefoni Explorer: l'LG Wing sembra una speranza disperata.

Mancherà il contributo di LG agli smartphone. Ci sono stati alcuni grandi personaggi nel mix e alcuni momenti importanti negli ultimi due decenni.

Scritto da Chris Hall.