Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Quattro mesi dopo la prima presentazione del G6, LG ha ora introdotto un modello G6+, con più spazio di archiviazione integrato, cuffie B&O Play e nuove opzioni di colore. A differenza di altri produttori di telefoni che aumentano le dimensioni dello schermo quando introducono un modello Plus, lo schermo del G6+ rimane a 5,7 pollici.

Il G6+ viene fornito con 128 GB di memoria interna, il doppio della quantità più alta disponibile nel normale G6 e un paio di cuffie B&O Play per sfruttare appieno il DAC Quad Hi-Fi a 32 bit montato sul telefono. LG non ha detto esattamente quale paio di cuffie B&O Play otterrai.

LG ha anche aggiunto la ricarica wireless al modello Plus, qualcosa che ci sarebbe piaciuto vedere sul normale G6.
Il G6+ arriverà anche con nuove opzioni di colore: Optical Astro Black, Optical Marine Blue e Optical Terra Gold. La finitura ottica conferisce al retro del G6+ un aspetto riflettente, ma il colore non avvolge la parte anteriore, invece le cornici anteriori saranno tutte nere.

Tuttavia, il G6 non è passato completamente disatteso, poiché LG ha annunciato alcuni miglioramenti software per il modello attuale, tra cui Face Print.

Face Print è una nuova tecnologia di riconoscimento facciale per sbloccare il G6, ma funziona senza che tu debba premere alcun pulsante. Basta avvicinare il telefono al viso, dove la fotocamera rileverà automaticamente che desideri sbloccare il telefono e lo farà in pochi secondi e lobiettivo coperto ti avviserà se il dito o le dita ostruiscono lobiettivo della fotocamera prima di scattare una foto.

LLG G6 sarà disponibile anche nelle finiture di colore Optical Marine Blue e Optical Terra Gold. LG deve ancora confermare quando gli aggiornamenti software e il G6+ saranno disponibili nei mercati globali.

Scritto da Max Langridge.