Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Il sistema operativo di Huawei sembra pronto per ottobre, quando verrà rivelato che funzionerà sulla nuova serie Mate 30.

Questo è più o meno quello che sospettavamo sin dalla lista nera di Huawei da parte del governo degli Stati Uniti . Sebbene al momento ci sia una tregua sul divieto, questo durerà solo fino ad agosto.

Sappiamo da alcuni mesi che Huawei stava sviluppando il proprio software come backup ed è stata individuata una registrazione di un marchio per Ark OS, anche se si pensa che sia conosciuto come HongMeng OS in Cina. Potrebbe essere annunciato prima del telefono stesso, riporta Global Times . Abbiamo anche sentito che potrebbe chiamarsi Oak OS, ma potrebbe trattarsi di una pronuncia errata e non esiste un deposito di marchio per quel nome.

Sarà basato sulla versione open source di Android, quindi non aspettarti che appaia molto diverso dal software esistente di Huawei, che comunque è una skin che funziona su Android.

Tuttavia, non ci saranno app di Google, anche se sarà sicuramente possibile installarle da soli nello stesso modo in cui le installeresti su altri telefoni Android che ne sono sprovvisti.

La serie Mate viene normalmente annunciata intorno a ottobre e normalmente funziona sul chipset annunciato da Huawei allinizio di settembre.

Ci aspettiamo che Huawei annunci il Kirin 9990 che incorpora il 5G allIFA 2019, ma con ARM che attualmente sospende anche le attività con Huawei, non siamo sicuri di come possa farlo.

Queste 3 custodie manterranno il tuo iPhone 13 sottile, protetto e dallaspetto fantastico

Anche se supponiamo che il chipset sarà stato progettato qualche tempo fa, quindi forse il lavoro era già stato completato dal lato ARM quando è arrivato il divieto.

La scorsa settimana Google ha avvertito il governo degli Stati Uniti che la versione di Android di Huawei potrebbe rappresentare un rischio per la sicurezza . In altre parole, Google ritiene che sarebbe molto meglio se il governo degli Stati Uniti decidesse di lasciare il controllo della situazione alle società tecnologiche e revocasse il divieto.

Modifica 12 giugno: Aggiunto chiarimento tra i nomi di Ark e Oak per il nuovo sistema operativo

Scritto da Dan Grabham.