Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Sono emerse prove che Google sta già sviluppando e testando la prossima generazione di chip Tensor , il che significa che il Pixel del prossimo anno sarà probabilmente alimentato di nuovo da una piattaforma creata da Google.

I riferimenti al Tensor di seconda generazione sono stati trovati nel codice dellapp sul Pixel 6 di 9to5Google, insieme al nome in codice "Cloudripper".

Piuttosto che essere il nome in codice del processore stesso, si sostiene che questo sia il nome in codice della scheda di sviluppo su cui è installato. Tuttavia, la pubblicazione ha anche riscontrato che un chip con numero di modello "GS201" è collegato a questa scheda.

Dato che il chipset del Pixel 6 è numerato "GS101", sembra molto probabile che il "GS201" sia il processore Tensor di seconda generazione.

Dal momento che il lancio di Pixel 7 è a ben 12 mesi di distanza, non sono stati trovati altri dettagli sulla versione di prossima generazione di Tensor, solo che esiste e ciò significa che probabilmente sarà ciò che alimenterà il telefono che Google lancerà in questo periodo lanno prossimo.

Non sarà uno shock per nessuno che Google stia già lavorando su una variante di seconda generazione del suo processore Tensor fatto in casa. Ha fatto un grosso problema per il fatto che ora ha una propria piattaforma durante l evento di lancio di Pixel 6 e crede chiaramente che sia il futuro dei telefoni del proprio marchio.

Dato il tempo necessario per progettare, modificare e ottimizzare i componenti prima che debbano essere pronti per la produzione e lassemblaggio nel prodotto finale, saremmo più sorpresi se lazienda non volesse già lavorare sul Tensor Gen 2.

Queste 3 custodie manterranno il tuo iPhone 13 sottile, protetto e dallaspetto fantastico

Scritto da Cam Bunton.