Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - A detta di tutti, il prossimo Pixel a prezzi accessibili di Google sta per essere lanciato. Tre varianti del Pixel 5a sono apparse alla FCC, il che suggerisce fortemente che non passerà molto tempo prima che venga rilasciato sul mercato.

Gli elenchi FCC rivelano tre numeri di modello separati per il telefono: G4S1M, GR0M2 e G1F8F. In realtà, una volta lanciato non noterete nessuna reale differenza fisica tra loro.

È probabile che presenteranno diverse capacità cellulari per adattarsi a diversi operatori e reti. Il G1F8F abiliterà diverse bande LTE e disabiliterà CDMA, ad esempio. Almeno, secondo i risultati di @Cstark_27 su Twitter.

POCKET-LINT VIDEO OF THE DAY

Altri dettagli raccolti dallelenco FCC non ci danno molto su cui lavorare. Conferma che il telefono avrà WiFi 802.11ac, Bluetooth LE e NFC (tutto ciò che ti aspetteresti su un telefono moderno).

Presenterà anche il supporto sub-6 5G e una porta per cuffie da 3,5 mm. A parte questo, cè poco altro da guadagnare dalla lettura di tutte le voci Pixel 5a nel database della FCC.

Secondo le indiscrezioni, il 5a sembrerà molto simile al Pixel 5 e al Pixel 4a 5G e sarà realizzato in policarbonato. Ci aspettiamo un sensore di impronte digitali fisico sul retro, una fotocamera perforata sul davanti (tagliata in un display OLED da 6,2 pollici) più un sistema a doppia fotocamera sul retro.

Inizialmente, il lancio era previsto a giugno, ma luscita è stata posticipata. Google ha confermato che il telefono esiste e che (almeno) verrà lanciato negli Stati Uniti e in Giappone.

Queste 3 custodie manterranno il tuo iPhone 13 sottile, protetto e dallaspetto fantastico

Altri dettagli sono solo speculazioni per ora, ma con larrivo di prove reali dalla FCC, non dovrebbe passare troppo tempo prima che tutto questo venga confermato (o negato).

Scritto da Cam Bunton.