Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Nel 2019 Google ha lanciato Android 10 e, nonostante sia ormai al secondo anno, è ancora il software che viene lanciato su molti telefoni. Sebbene Android 11 da allora abbia sostituito il software, ci sono buone probabilità che il tuo telefono esegua ancora Android 10 se lo hai acquistato in qualsiasi momento negli ultimi 12-18 mesi.

Alcuni dispositivi, compresi quelli meno recenti, potrebbero non riceverlo nemmeno. Stiamo tenendo un elenco aggiornato di quando Android 10 arriverà per il tuo telefono proprio qui .

Pocket-lintLede immagine 2

Cè stato un tempo in cui i principali aggiornamenti di Android avevano nomi a tema dessert, in ordine alfabetico. Tuttavia, mesi prima della pubblicazione, hanno nomi in codice. Ad esempio, Android Pie era Android P e, prima ancora, Android Oreo era Android O.

Nel caso di Android 10 avevamo Android Q. Fortunatamente, Google non ci ha dato Android Quiche. Invece, ha abbandonato i nomi dolci e ha deciso di utilizzare i numeri, a partire da Android 10.

Apparentemente, Android 10 non è cambiato molto visivamente e sembrava molto simile ad Android Pie, la versione precedente.

Pocket-lintImmagine della galleria 1

Funzionalità di Android 10

Ecco alcune delle più grandi funzionalità incluse in Android 10. Vale la pena notare che i menu e i processi delle impostazioni potrebbero essere leggermente diversi a seconda del telefono del produttore che possiedi. Ad alcuni piace aggiungere il proprio tocco alle cose, ma dovrebbero essere in gran parte simili. In caso di dubbio, cerca la funzione nella parte superiore della schermata Impostazioni principale.

Modalità scura

Gli utenti di Android 10 possono abilitare una modalità oscura per oscurare tutto, dalle notifiche alle impostazioni. A differenza dei precedenti temi scuri integrati nellesperienza Android di serie, tuttavia, si applica anche a tutte le app che lo supportano.

Ecco come attivarlo:

  1. Vai su Impostazioni > Schermo
  2. Attiva "Tema scuro".

Se guardi nel menu delle impostazioni rapide (scorri verso il basso dallalto), puoi anche accedere a un interruttore della modalità oscura lì. Potrebbe essere necessario fare clic sullicona a forma di matita nellangolo inferiore sinistro del menu a discesa delle impostazioni rapide per trovare la nuova impostazione.

Modalità di messa a fuoco

Android 10 è dotato di strumenti progettati per aiutarti a disconnetterti. Il più grande di questi è la modalità Focus. Ecco come accenderlo:

  1. Per abilitare la nuova modalità Focus, devi disporre dellapp Benessere digitale . Vai su Impostazioni > Benessere digitale e controllo genitori > Modi per disconnettersi.
  2. Vedrai tre opzioni: tocca ciascuna per configurarla: Dashboard (imposta timer per app specifiche); Rilassati (usa la luce notturna per oscurare lo schermo per unilluminazione soffusa e attivare Non disturbare); Focus Mode (metti in pausa app come Facebook o Instagram in modo che tu possa letteralmente concentrarti e non distrarti).

Didascalia dal vivo

Con Live Captions, lAssistente Google può elaborare il parlato sul dispositivo con una latenza quasi zero, offrendo trascrizioni in tempo reale, anche quando non disponi di una connessione di rete. Pensa a questi come didascalie in tempo reale per quasi tutto sul tuo telefono e tutto avviene localmente sul dispositivo. I sottotitoli sono fondamentali per le persone non udenti e con problemi di udito. Potrai attivare questa funzione nelle impostazioni di accessibilità.

Nuovi gesti

Il pulsante Indietro, una classica funzione di navigazione in Android, è stato abbandonato in Android 10. In alternativa, laggiornamento include una serie completa di gesti in modo che gli utenti Android possano andare oltre i pulsanti, virtuali o meno. Quindi, invece delle tre icone nella parte inferiore dello schermo, vedrai una striscia nera con un trattino bianco al centro (o una striscia bianca con uno sfondo nero, a seconda del colore di sfondo della pagina).

Google ha reso i gesti facoltativi, tuttavia. Ecco come abilitarli:

  1. Vai su Impostazioni > Sistema > Gesti > Navigazione sistema (o navigazione a 3 pulsanti)
  2. Tra le tre scelte, seleziona "Navigazione gestuale".
  3. Ci sarà un tutorial sui vari gesti e su come usarli.

Puoi fare clic sullingranaggio delle impostazioni a destra di "Navigazione gestuale" per impostare la sensibilità dello schermo quando scorri indietro.

Permessi di posizione

In Android 10, puoi impostare le autorizzazioni in modo che unapp possa tracciare la tua posizione solo mentre è in uso. Per scoprire quali delle tue app sono autorizzate a tracciare la tua posizione e per modificarla, segui questi passaggi:

  1. Vai alle impostazioni
  2. Vai su App e notifiche > Gestione autorizzazioni > Posizione
  3. Otterrai un elenco di tutte le app che hanno il permesso di tracciare la posizione del tuo telefono. Tocca ciascuna delle due opzioni per modificarne lautorizzazione in "Consenti sempre", "Consenti solo durante lutilizzo dellapp" o "Nega".

Privacy in Impostazioni

Cè un menu Impostazioni privacy. È dove puoi trovare cose come i controlli di notifica per la schermata di blocco più un gestore di compilazione automatica per i moduli e molte altre funzionalità per la privacy.

Le migliori offerte telefoniche del Black Friday 2021: Samsung, OnePlus, Nokia e altro

Pocket-lintImmagine della galleria 5

Controlli di notifica

In Android 10, ottieni più opzioni di controllo delle notifiche. Quando fai scorrere via una notifica, sarai in grado di contrassegnare le notifiche da quellapp come "silenziose" (per interromperle) o "avviso" (in modo da ricevere un ping). Se non ti piace nessuno dei due, puoi premere lopzione "Disattiva notifiche".

GoogleQ immagine 2

bolle

Questa è la soluzione di Google per un migliore multitasking su un telefono. Ci ricorda i Chat Heads di Facebook Messenger, ma questa implementazione di Android 10 sarà a livello di sistema. In un post sul blog degli sviluppatori Android , Google ha fornito linee guida agli sviluppatori per implementare la funzione nelle loro app.

Bubbles funziona in questo modo: quando viene ricevuto un avviso da unapp che utilizza Bubbles, sullo schermo viene visualizzata una piccola notifica circolare che puoi toccare. Per unapp di messaggistica, ad esempio, dovresti toccare la notifica a fumetto per visualizzare un thread di conversazione o rispondere senza dover avviare lintera app. Google ha suggerito agli sviluppatori di utilizzare Bubbles anche per note, orari di arrivo e chiamate.

GoogleImmagine della galleria 2

Varie

  • Google ha incluso limiti alle app di accesso a foto, video, audio e file scaricati sui dispositivi.
  • Maggiore controllo sul modo in cui le app si riprendono e si mettono in pausa durante lesecuzione in background.
  • UnAPI del pannello delle impostazioni che consente agli sviluppatori di inviare un menu a comparsa per impostazioni come Bluetooth, Wi-Fi e NFC, in modo che gli utenti non debbano uscire dalle app per accedere alle impostazioni e viceversa.
  • Scorciatoie di condivisione migliorate, progettate per rendere più evidenti gli obiettivi di condivisione in modo da poter passare direttamente ad altre app.
  • LAssistente Google è in grado di fare cose specifiche nelle tue app preferite. Pensa: "Ok Google, inizia la mia corsa nel Nike Run Club".
  • Google supporta i telefoni pieghevoli: cè persino un emulatore di schermo pieghevole Android 10 in modo che gli sviluppatori possano vedere come potrebbero apparire le loro app.
Pocket-lintImmagine della galleria 4

Come ottenere Android 10

  1. Apri Impostazioni sul tuo telefono
  2. Vai su Sistema > Avanzate > Aggiornamento del sistema

Se laggiornamento ad Android 10 è disponibile per il tuo telefono specifico, verrà visualizzato e linstallazione richiederà diversi minuti. Se laggiornamento non è ancora disponibile, dovrai attendere più a lungo. A seconda del telefono e del produttore, potrebbero essere necessarie diverse settimane o mesi per ricevere laggiornamento, se arriva. Per ulteriori informazioni su quali telefoni potranno essere aggiornati ad Android 10, consulta la nostra guida separata.

Scritto da Maggie Tillman. Modifica di Cam Bunton.